cosi la mia vita...

07 giugno 2010 ore 23:19 segnala
I giorni passano lenti, uno dopo l’altro, senza essere diversi.
Quei giorni strani dei quali uno non si ricorda neanche la data. Quando per un attimo capisci che non stai più vivendo. Ti sta capitando la cosa peggiore. Stai sopravvivendo.
11627262
I giorni passano lenti, uno dopo l’altro, senza essere diversi. Quei giorni strani dei quali uno non si ricorda neanche la data. Quando per un attimo capisci che non stai più vivendo. Ti sta capitando la cosa peggiore. Stai sopravvivendo.
Post
07/06/2010 23:19:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. andreacento 18 settembre 2010 ore 11:21
    Svegliati ... sei troppo giovane per sopravvivere. Auguri ...Andrea
  2. Unamico10 07 novembre 2010 ore 16:19
    Ti vedo con gli occhi della mente, che presta ascolto al mio cuore angelo dagli occhi verdi. E tento di ingannare il tempo. Che grande beffa questo tempo, troppo lento o troppo veloce. Quando sei infelice,un momento può durare un'eternità. Può contenere delle ore quando sei innamorato... Vorrei il tuo viso per carezzarlo nei miei domani. Ti vorrei con me donna fragile e forte, compagna di gioia e dolore. Se tu fossi vicino a me ...nulla potrebbe mai più farti scendere una lacrima se non per amore.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.