Voglia di scrivere

10 agosto 2009 ore 22:20 segnala

Sapete quel senso malinconia che a volte vi accompagna in alcune giornate?
Di solito si hanno in giornate un po brutte, nuvolose, dove non hai niente da fare e ti ritrovi a riflettere, a fare un analisi generale della tua vita.. a pensare...
Già... questà capacità che c è stata data altro non è che un arma a doppio taglio... come dissi tempo fà.. avrei vissuto meglio se non avessi saputo pensare..

Seduto, sdraiato, a volte guardando punti
inesistenti, incominci a far girare le rotelle...
girano girano girano....e producono......
caspita se producono..
Flash del tuo passato, momenti belli e brutti accompagnati da sorrisi e nodi in gola...
Progetti futuri... come film che possono essere anche essi belli e brutti ..diretti dal regista "carattere"
ti estraneizzi dal contesto che ti circonda...un po' sognatore diciamo ma allo stesso tempo critico di te stesso.
proprio oggi mi è successo questo..
Non è un male..NO! assolutamente...
Il sapere analizzare la propria vita è un bene di valore inestimabile... conosci tè stesso i tuoi sbagli e ti avvicina al non commetterne più,
conosci i segnali che il tuo corpo, la tua mente, invia ed impari a capirli
pensi a tutte le persone che sono passate nella tua vita...ed a loro doni un etichetta per poterli catalogare...
alla fine stendi un conto finale...
non ha cifre, ma solo parole...ed il più delle volte risulta essere in passivo
ovvero... ti manca qualcosa... già...
cosa??

Si dice che non puoi sentire la mancanza di una cosa che non hai mai provato...
dal canto mio ... io ne sono stato "infetto"
una volta...un unica maledetta ma fantastica ..sola...volta...
ed è per questo che ne sento un irresistibile mancanza...

"Occupa la mente per non pensarci" sembrerebbe dire la classica frase fatta..
ma come puoi farlo? come puoi negare all'evidenza ...il fatto che non sei completo..
che un uomo caratterialmente forte, necessiti di questa cosa..per potersi definire
Felice

Ed intanto... sei sempre lì..seduto...sdraiato...guardando il tuo punto che non esiste..e contempli su come potresti soddisfare questa
tua esigenza....questo bisogno.... questa carica attualmente statica che ha bisogno di avere sfogo...

Poi ovviamente.. passi al " ho io qualcosa che non và?" ehehehheh (autolesionismo :D)
no...no...non sono io... la gente di transito, scopre presto quello che posso dare...
viene attratta da questa potenzialità.... ma quello che mi spegne...
è il vedere che sono loro a non poter dare...

Ultimamente mi capita una cosa stranissima...
Esci con una persona... a prima vista interessante...
ma dopo un po di giorni ...boh??
mi cresce antipatia...si..proprio antipatia...
ho antipatia verso il vuoto...

eppure la società di dice di doverti cercare qualcuna...
che devi passare la vita con una persona
che prima o poi arriverai al momento del
"ma si dai! mi accontento..questa potrebbe andare bene... "

una mia amica...mi disse tempo fà..
Giulio... tu con questa testa sarai destinato
ad arrivare a 60 anni con una rumena di 25 che pian piano ti avvelena la minestra :D

ironicamente... mi disse che rimarrò solo...
eheheheh...
come dice il proverbio ..meglio soli che male accompagnati...
beh! rispondo...
preferisco passare la mia vita....seguendo successi ,obbiettivi, che siano lavorativi o altro...senza abbassare la testa..
che ritrovarmi vittima del mio stesso bisogno..vedere la mia vita tristemente accompagnata da un mio contentino...
perchè a quel punto...non solo non arriverei a 60 anni...
ma morirei mentalmente quello stesso giorno

tutto questo per dire...
siate forti.... piegatevi ma non spezzatevi...
chi merita avrà...o perlomeno
vievere con questo pensiero
ti fa stare seduto, sdraiato a guardà punti inesistenti molte meno volte di quanto crediate..

11039615
Sapete quel senso malinconia che a volte vi accompagna in alcune giornate? Di solito si hanno in giornate un po brutte, nuvolose, dove non hai niente da fare e ti ritrovi a riflettere, a fare un analisi generale della tua vita.. a pensare...Già... questà capacità che c è stata data altro non è che...
Post
10/08/2009 22:20:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. patatina71062 25 agosto 2009 ore 17:06
    Io c sono dentro con ttt le scarpe.....leggere le tue parole mi ha fatto riflettere ancora d più (se già nn lo faccio abbastanza..).
    Sono 10gg ke mi sto lasciando letteralmente andare, e scendo. scendo sempre + giù. Lo vedo il fondo e mi fa una paura tremenda, ma nn sto facendo nulla x aggrapparmi a qlcs o qlcn.........
    6 un GRANDE, NON resterai solo, nn tu, Giulio.
    Un abbraccio fortissimo e GRAZIE.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.