L'Ex

29 settembre 2016 ore 16:55 segnala
L'ex.

L'ex, per me, è qualcuno con cui ho condiviso molto più di un passaggio in auto, tre film al cinema, dieci cene e qualche orgasmo nel suo letto.
Tuttavia, non me ne faccio una ragione di come sia possibile che abbia conosciuto uomini che siano stati capaci di definire “ex” delle donne con le quali hanno condiviso ancora meno.

Sì, perchè la curiosità mi sorge spontanea: per quale motivo?
Perchè accreditare al proprio bagaglio personale relazioni che non hanno mai profumato di nulla?
Perchè stipare nel proprio percorso sentimentale persone che –magari– non ne hanno mai voluto sapere niente di noi?

Un tentativo per migliorare l'autostima?
La necessità di perdonarsi per il tempo sprecato dietro a persone con le quali non ha funzionato?
Cosa?!
Cosa, secondo voi?

Eppure è capitato anche a me di andare a letto per più di qualche settimana con lo stesso ragazzo.
E mi piaceva, e non soltanto andarci a letto.
Ho anche fantasticato spesso sulla possibilità che nascesse una storia, e poi un grande amore, da una passione ardente.
Ma la passione ci ha incastrati, al grande amore ho rinunciato e la storia non è mai nata. Così pure l'idea di etichettarlo come “ex”.

Figuriamoci quelli con cui c'è stato ancora meno.


dcb8b9dc-beef-42dd-bb73-d7dde0a659d3
L'ex. L'ex, per me, è qualcuno con cui ho condiviso molto più di un passaggio in auto, tre film al cinema, dieci cene e qualche orgasmo nel suo letto. Tuttavia, non me ne faccio una ragione di come sia possibile che abbia conosciuto uomini che siano stati capaci di definire “ex” delle donne con le...
Post
29/09/2016 16:55:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. dodaa 29 settembre 2016 ore 17:29
    Mi girano in testa mille cose che vorrei scrivere, ma vorrei lasciare questo scritto così, il tuo intendo. Sei cazzuta, sallo.
  2. Sgrogola 29 settembre 2016 ore 17:40
    @dodaa Commenti e/o considerazioni sono sempre ben accette ;) Grazie mille cmq!
  3. dodaa 29 settembre 2016 ore 17:41
    figurati, mi ha colpito il tuo blog ad impatto come si suol dire.
  4. IceMurderess 04 novembre 2016 ore 18:28
    Ciao apprezzo quello che scrivi..non sei banale x niente..
    Io penso che non si spreca MAI del tempo...
    Anche se tante volte a caldo ci vien di dire: "ma chi me l'ha fatto fare di sprecare tempo?di perdere tempo con questa persona? "
    In realta' ogni persona ci lascia qualcosa..sia gli EX... ovvero quelli con il quale ci hai condiviso moltissime cose,sia quelle persone che c'e' stato talmente poco che magari le hai rimosse dalla testa
    Mi piace il modo come rispetti la parola EX..
    Perche' ci sono persone con cui c'e' stato qualcosa,e poi ci sono gli EX....
    Tanto che in 32 anni solo una persona considero con questo termine...
    L'unica che ho davvero amato..
  5. Sgrogola 04 novembre 2016 ore 20:44
    @IceMurderess Credo anche io che non sia stato realmente tempo sprecato, da ogni esperienza si trae qualcosa. E' che lì per lì, al termine di un rapporto che magari non è mai nato e che forse ci ha fatto fatto stare male inutilmente, viene da maledirsi per aver perso tempo e dato credito a qualcuno che non meritava :-))
    A parte ciò, sì per me EX ha un valore aggiunto.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.