.

03 novembre 2009 ore 17:08 segnala

Contrabbandando sogni e speranze clandestine,

cercavo il valico di un confine fluttuante.

La zona franca, alone pallido intorno a un centro di colore vivo, sembra allargarsi ad ogni passo.

Proseguo alla cieca, con appoggi di nuvole che cambiano forma, cambiando il vento che li sfiora.

E, una volta di più, è difficile seguire il ritmo di questo mio tempo che cresce.

11222238
Contrabbandando sogni e speranze clandestine, cercavo il valico di un confine fluttuante. La zona franca, alone pallido intorno a un centro di colore vivo, sembra allargarsi ad ogni passo. Proseguo alla cieca, con appoggi di nuvole che cambiano forma, cambiando il vento che li sfiora. E, una...
Post
03/11/2009 17:08:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Crayon.Bleu 04 novembre 2009 ore 12:14
    ...? :cosaaa
  2. Shangri.Lah 04 novembre 2009 ore 19:30

    Eh!!

     

    :-)

     

     

  3. Crayon.Bleu 06 novembre 2009 ore 09:12
    ...ecco! :-)
  4. Crayon.Bleu 18 novembre 2009 ore 11:13
    ...neh... :-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.