Lettere d'amore

25 maggio 2011 ore 15:15 segnala
Quanti amori ho buttato via
nel vedere nascere il sole
quante solitudini
ho guardato dentro alla mia
quante braccia strette su me
ho sottratto al tempo

contro le abitudini
ho scagliato baci e parole
ho fermato gli attimi
per avere un attimo in più
respirando il freddo su di me
per capirne il senso

ci cerchiamo tra persone treni senza
una stazione
navi senza mare
dove navigare

tu stanotte sarai mia
non perdiamo tempo
non permettere che sia
solo il correre degli anni
a farti scivolare via
questa notte
disperatamente mia

tu che stai guardandomi
e mi stai vedendo partire
vivrai separandoti
solo da una parte di me
ciò che siamo stati non è
segno di un'assenza

lentamente le persone
cambiano la direzione
come cambia il mare
che non puoi fermare

tu stanotte sarai mia
non perdiamo tempo
non permettere che sia
solo il correre degli anni
a farti scivolare via
questa notte disperatamente mia

tu stanotte sarai mia
non perdiamo tempo
non permettere che sia
solo il correre degli anni
a farti scivolare via
questa notte disperatamente mia


....
dc2f3bfa-77a1-4067-a3bb-3b92a8d88597
Quanti amori ho buttato via nel vedere nascere il sole quante solitudini ho guardato dentro alla mia quante braccia strette su me ho sottratto al tempo contro le abitudini ho scagliato baci e parole...
Post
25/05/2011 15:15:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.