Poi, invece...

09 ottobre 2009 ore 20:03 segnala

... ti accorgi che, in fondo, non te ne importa nulla.

Non ti interessa sapere se potrai ancora correre, perchè ti basta camminare. Che tu corra o cammini, il tempo scorre sempre allo stesso ritmo.

 

11168170
... ti accorgi che, in fondo, non te ne importa nulla. Non ti interessa sapere se potrai ancora correre, perchè ti basta camminare. Che tu corra o cammini, il tempo scorre sempre allo stesso ritmo.  
Post
09/10/2009 20:03:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Crayon.Bleu 12 ottobre 2009 ore 10:45
    ...questo modo non fai altro che giustificare i lazzaroni che se ne stanno tutto il giorno a poltrire sul divano. Ceto, tanto le lancette dell'orologio a pendolo, issato alla parete, continuano a girare comunque. Ma che ti credi, che non ci sia nessuno che di tanto in tanto carica la molla? Non si girano certo da sole le lancette!
    Ma non è così! Che ne è allora delle guerre puniche, a cosa sono servite le rivoluzioni? Tutto quel sangue sparso inutilmente. Oh se almeno ci fosse stato l'avis a raccoglierlo con i loro sacchetti da 500 millilitri, senza distinzione di peso e sesso.
    Perché la rivoluzione femminile ha portato anche a questo: che tu sia uomo o donna, grasso o magro, il plasma lo puoi donare comunque. E se vuoi anche le piastrine, purché tu ne abbia in numero sufficiente. E allora lì, si che tu devi smettere di correre. Ti devi proprio fermare, sennò col cavolo che riescono ad infilarti quel grosso ago in quella piccola vena.
    Comunque fai un po' come credi, ma se corri arrivi prima e riesci a vedere il film per intero.
  2. Shangri.Lah 12 ottobre 2009 ore 12:25

    ...forse hai ragione anche tu! Corriamo, corriamo, corriamoooooooo :urlo

     

    Però, capita anche che chi corre non s'accorge della monetina che casca dalla tasca, della biglia che gli rotola via e di quel preziosissimo pezzo di spago che il vento si porta chissà dove!

    E tu ti credi che le guerre puniche le han fatte di corsa??? :sbong

     

    Eh no, caro mio!!! C'han messo il suo bel tempo!  Ed eran tutti troppo presi per chiedersi chi dava la carica alla molla, caro il mio bel corridore Beep Beep!!!

    Comunque! ... che a me, comunque, non me l'ha mai detto nessuno... :-(  fa un po' anche te come ti pare, neh? :-)))

     

     

     

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.