Vela

11 luglio 2011 ore 21:20 segnala






Lembo di seta avvolgente,

confuso nel mare del niente.

Sospinto da vento d'inverno,

sperduto a vagar nell'eterno

rincorrere vane parole

bruciate da un raggio di sole.

Vela... O tela? ... o mela? ...mezza però... E occhi brillanti nell'affondo di denti candidi, succo che cola dall'angolo di labbra affamate. E guizzo di lingua, mia, trattenuto a stento, serrando la bocca e girando le testa.
48623c2a-5d76-4230-88c6-da64958232ad
« IMMAGINE: http://www.loscirocco.net/wp-content/uploads/2011/06/vela-agropoli.jpg » Lembo di seta avvolgente, confuso nel mare del niente. Sospinto da vento d'inverno, sperduto a vagar nell'eterno r...
Post
11/07/2011 21:20:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Mau.p2 13 luglio 2011 ore 09:09
    E cosa cela, questa ampia tua vela?
  2. Shangri.Lah 13 luglio 2011 ore 12:55
    Il tutto ancora non lo so.... e comunque dirlo non si puo'

    ;-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.