ricordi

04 luglio 2009 ore 23:29 segnala

Mi piaci quando sei felice e ridi,
          perché hai la freschezza e l'allegria di una bimba…

Mi piaci quando parli parli parli
         e mi inondi di parole,
         e mi piace stare lì ad ascoltarti…

Mi piace come ti muovi,
        e mi piace il tuo profumo.

Mi fanno impazzire i tuoi occhi,
        che ridono ancora prima del tuo sorriso.

Mi piacciono le tue mani 
        piccole e delicate.

Mi piace il tuo collo,
         da riempire di baci.

Mi piacciono le tue labbra, 
         che non sono perfette 
         hanno un piccolo difetto,
         una piccola piega, una increspatura
        
ma che le rendono così uniche e sensuali…

Mi piaci anche nei tuoi momenti bui, 
         perché mi fai tanta tenerezza 
         e vorrei poter fare di più per te.

Mi piace quando fremi di piacere,
           e con gli occhi spalancati mi guardi,
           e guizzi come un folletto….

E ancora di più mi piace dopo
          quando non riesci neppure a parlare
          e vuoi sentirti protetta e coccolata 
          e io ti coccolo e proteggo da tutto il resto del mondo.

Tutto di te mi piace!

Però in fondo c’è una cosa che non mi piace di te…
          sono i tuoi lunghi silenzi
          che ti nascondono a me
          che ti allontanano da me….

te le ricordi queste parole??? le hai scritte nero su bianco.... era il mio regalo di compleanno... lo sapevi che non amo ricevere regali... ma ora??? cosa mi resta?? un profondo senso di vuoto che piano piano mi sta distruggendo.... sn i miei silenzi ormai quelli che governano le mie giornate.... i silenzi che tu non capivi ora hanno preso il posto della mia allegria.... e passato ormai del tempo da qndo ci siamo detti addio... io ancora qui disrtutta dalle non risposte di quel pomeriggio... e mi chiedo..... e giusto??? passera???

amore mio ritorna

27 giugno 2009 ore 23:47 segnala

SE SOLO POTESSI ANCORA UNA VOLTA GUARDARTI NEGLI OCCHI, SFIORARTI LE LABBRA, SENTIRMI ADDOSSO IL TUO PROFUMO, ANCORA, UN SOLO ISTANTE. NESSUN BRIVIDO HA MAI SCOSSO PIU' VIOLENTEMENTE LA MIA VITA, PERCHE' TU VIAGGI ANCORA NEL MIO CUORE E SULLA MIA PELLE DOVE IL TUO SEGNO NON RIESCE A SBIADIRE, RIPORTANDOMI A TE E AD OGNI ISTANTE IN CUI HO POTUTO VIVERTI.

AVREI PREFERITO MORIRE TRA QUELLE BRACCIA, COSI' DA RENDERE ETERNO IL MOMENTO IN CUI TI TENEVO CON ME; AVREI PREFERITO NON APRIRE PIU' GLI OCCHI SULLA REALTA' CHE STO VIVENDO, SENZA DI TE, CHE E' SOLTANTO DOLORE E DEVASTAZIONE DELL'ANIMA. NON CONTA VIVERE, SE SI E' LONTANO DAL PROPRIO AMORE...NON BASTEREBBE UNA VITA A RESTITUIRMI TUTTA LA FELICITA' CHE HO PERSO, A PIANGERE TUTTE LE LACRIME CHE CONTINUANO A VELARE I MIEI OCCHI, A DIMENTICARTI AMORE CON TUTTO L'AMORE CHE POSSO.

PERSINO L'ODIO NON MI HA PERMESSO DI CANCELLARTI, NON HA POTUTO NULLA DI FRONTE A TUTTO L'AMORE CHE HO DENTRO. MA E' SOLO DOLORE QUELLO CHE PROVO LONTANO DA TE, CHE SI TRASFORMA IN UN AMORE SCONFINATO SE SOLO PENSO DI POTERTI RIAVERE ACCANTO. E' COSì STRANO L'AMORE: PUO' RIEMPIRTI IL CUORE E LA VITA DI GIOIA SENZA FINE, FACENDO DI UN PICCOLO PERTUGIO L'ANGOLO PIU' IMMENSO DI CELO...COME PUO' CREARE I VUOTI PIU' SPAVENTOSI, LA MORTE DEL CUORE. TUTTO QUELLO CHE ORA STO VIVENDO SENZA DI TE E' SOLO ATTESA. ASPETTO IL MOMENTO IN CUI POTRO' STRINGERTI DI NUOVO, IN CUI FARO' DI TUTTO PER NON LASCIARTI ANDARE VIA DA ME.

ANCHE QUESTO SOLE MI APPARE COSI' PALLIDO SE PENSO A QUANTA LUCE C'ERA NEI TUOI SGUARDI, QUANTO RIUSCIVI AD ILLUMINARMI L'ANIMA CON UN SORRISO DEI TUOI OCCHI.NON POSSO DIMENTICARTI, NON VOGLIO. SE DEVO VIVERE LONTANO DA TE PREFERISCO NON VIVERE AFFATTO.

VOGLIO ASPETTARE IL TUO RITORNO AMORE MIO, PERCHE' TU TORNERAI, PERCHE' IO TI CHIAMERO' ANCORA PIU' FORTE DI ADESSO E LA MIA VOCE TI RAGGIUNGERA' OVUNQUE TU SIA. QUANTO TEMPO HO SPRECATO FORZANDOMI A RINNEGARE I SENTIMENTI, TUTTO L'AMORE CHE DENTRO DI ME SI DESTAVA A NUOVA VITA...RIMPIANGO DI NON ESSERMI SVELATA, RIMPIANGO DI NON AVER CREDUTO AL MIO CUORE, RIMPIANGO TUTTI I MIEI SILENZI, RIMPIANGO DI AVERTI NASCOSTO LA MIA ANIMA.

POSSIBILE CHE L'AMORE NON POSSA VINCERE ANCHE QUESTA VOLTA? E' TROPPO CHE VAGO NEL BUIO, CHE TI CERCO SENZA MAI TROVARTI E SU TRACCE INVISIBILI ASCOLTO ED INTERPRETO IL TUO LUNGO SILENZIO. TI VOGLIO CON ME, ORA PIU' DI PRIMA, PERCHE' SOLO ORA SO GRIDARE TUTTO L'AMORE CHE IN ME HAI FATTO RIVIVERE. SOLO TU PUOI DARMI ANCORA UNA SPINTA DI CORAGGIO, QUELLO CHE CI FA VOLARE, QUELLO PER RIUSCIRE A LANCIRSI NEL VUOTO, LIBERI DI FAR VIBRARE ANCORA LE PROPRIE ALI, LIBERI DI VIVERSI TUTTO L'AMORE...LIBERA, DI GRIDARE QUANTO TI AMO, DI TENERTI STRETTO COSI' FORTE DA TOGLIERTI IL FIATO, DI BACIARTI ALL'INFINITO E NON STANCARMI MAI DEI TUOI RESPIRI, CHE DIVENTERANNO I MIEI.

TI PREGO AMORE, TORNA....E SE NON LO VUOI FARE, ALMENO SCIOGLI QUESTE CATENE CHE TENGONO IN OSTAGGIO IL MIO CUORE E LASCIA CHE IL MIO AMORE SI DISSOLVA COME UN BEL SOGNO, MI DESTI ANCORA CON UN DOLCE SAPORE DI LUOGHI LONTANI, ESTRANEI A QUESTA REALTA' CUI TI TENGO LEGATO, AL MIO CUORE.

SVANISCI NEL NULLA COME UNA NUVOLA BIANCA SFIORATA DA UN TIMIDO VENTO D'ESTATE, CHE IL SOLE, SENZA ALCUN RIPARO, RITORNI A SPLENDERE NEI MIEI OCCHI SPENTI, CHE ANCORA SPERANO NEL TUO RITORNO

parla.... anche se nn conme ma parla...

11 giugno 2009 ore 11:36 segnala
Ma dove guardano ormai
quegli occhi spenti che hai?
Cos’è quel buio che li attraversa?
Hai tutta l’aria di chi
da un po’ di tempo oramai
ha dato la sua anima per dispersa.

Non si uccide un dolore
anestetizzando il cuore
c’è una cosa che invece puoi fare
se vuoi se vuoi se vuoi..

Parla con me, parlami di te
io ti ascolterò
vorrei capire di più
quel malessere dentro che hai tu.
Parla con me, tu provaci almeno un po’
non ti giudicherò
perchè una colpa se c’è
non si può dare solo a te.
Parla con me

Poi quando hai visto com’è
anche il futuro per te
lo vedi come un mare in burrasca,
che fa paura lo so
io non ci credo però
che almeno un sogno tu non l’abbia in tasca.

Ma perchè quel canto asciutto?
Non tenerti dentro tutto.
C’è una cosa che invece puoi fare
se vuoi se vuoi se vuoi..

Parla con me, parlami di te
io ti ascolterò
vorrei capire di più
quel malessere dentro che hai tu.
Parla con me, tu dimmi che cosa c’è
io ti risponderò,
se vuoi guarire però
prova un po’ a innamorarti di te.

Non negarti la bellezza di scoprire
quanti amori coltivati puoi far fiorire
sempre se tu vuoi..

Parla con me, parlami di te
io ti ascolterò
vorrei capire di più
quel malessere dentro che hai tu.
Parla con me, tu dimmi che cosa c’è
io ti risponderò,
se vuoi guarire però
prova un po’ a innamorarti di te.
Parla con me..di-parla-con-me-
Parla con me..

la mia rosa sarà la linea di confine

03 giugno 2009 ore 20:18 segnala
ho voglia di scrivere anche se non riesco a trovare le parole giuste per far capire a tutti quello che vorrei fosse captato dalla mente delle persone che leggeranno.... eppure da qualche parte queste parole dovranno pur esserci... forse saranno parole sbiadite e poco chiare, saranno  parole di rabbia magari dette per impulso,oppure semplici parole di chi si sente troppo piccolo e impotente   per capire la vera essenza di ogni persona che incrocia il nostro cammino ... forse è proprio di questo che volevo parlare... la vita continua a stupirmi ogni giorno sempre di piu... le mie esperienze fino ad oggi sono servite a farmi capire che possiamo illuderci sempre e credere fermamente di conoscere una persona, essere conviti di guardarla con occhi obbiettivi anche se spesso ne esaltiamo per i pregi e mettiamo da parte i difetti!! soprattutto quando c è un interesse le persone  si mostrano diverse da cio che sono relamente ... mostrano il lato migliore di se senza metterci a conoscenza di tutto ciò che si cela dietro le apprenze ... quindi a primo acchitto tutto ci sembra bellissimo , troppo bello per sentirci noi per primi i protagonisti di una favola infinita. con il tempo poi suvviene l affetto, l attrazione sia fisica che mentale , il piacere immenso delle piccole attenzioni ed a volte suvviene anche un sentimento nuovo dal quale sembra impossibile sottrarsi perhè raro e inestimabile.. purtroppo quando accade tutto questo è sempre difficile tirarsi indietro anche se quella persona non si è rivelata come pensavamo.... quindi siamo portati sempre a pensare che in fondo ci sbagliavamo, che non si puo cambiare da un momento all altro e un atteggiamento sbagliato verrà sempre da noi giustificato con le scuse piu banali e con le bugie che invani raccontiamo a noi stessi, chiudendo gli occhi quando si presentano i dubbi ed aprendoli   quando si rivede uno spiraglio di luce che dona alla nostra vita ancora un filo di speranza per cancellare il passato e guardare avanti . Per capire che ci stiamo sbagliando, la vita  ci  pone dinanzi dati di fatto che non possiamo evitare !!!ed anche se la realtà è cruda sarebbe meglio accettarla ed ammettere a noi stessi che per l ennesima volta ci eravamo sbagliati.... inutile negare... e cosi ci cade il mondo addosso .... non abbiamo mai capito niente, sembrerà quasi impossibile in un futuro saper distingure il bene dal male , come se fossero due sensazioni simili ed alterne... l una la conseguenza dell altra... come difenderci? come giustificare tutto ciò?come smettere di pensare? è difficile proseguire quando gia in partenza ci sentimo sconfitti, delusi e magari anche burlati... è difficile ritrovare dentro se stessi ancora un briciolo di sicurezza e di autostima...trovare un qualcosa che riesca a dare ancora un senso ad ogni sorriso, ad ogni lacrima, ad ogni azione che sia immediata, ragionata o semplicemente inutile... solo nel momento in cui ci rendiamo conto di aver perso quel qualcosa che avrebbe solo generato con il tempo altre sofferenze , daremo tregua ad ogni cosa... e capiremo che la bellezza puo servire solo da cornice ad un anima al quanto bella , che le parole sono solo un anticipazione alle dimostrazioni che verranno e se verranno, che i silenzi dovuti a problemi dovrebbero essere spezzati perchè condivisi in due e soprattutto che chi ama davvero chi prova realmente un sentimento importante non riesce a condannare chi ha commesso il semplice peccato di credere a qualcosa di meraviglioso che in realtà non esisteva... questo blog è per te e so che magari in questo modo ti sentirai ancora piu importante e probabilmente penserai che il mio stato  d animo e la mia debolezza attuale mi porteranno sempre a te... sappi che ti sbagli!!! e forse un giorno ti ringrazierò  per questa mia crisi perchè non affiderò mai piu la mia vita nelle mani di nessuno... spero non ti capiterà mai di sentirti come adesso mi sento io ,mi auguro solamente che tu in un futuro non continui a commettere lo stesso errore che hai fatto con me ... tradirai prima te stesso e poi le persone che ti stanno attorno.... non so se tra noi ci sia mai stato qualcosa di vero  ma ugualmente mi sento felice di quello che c è stato anche se questa storia non ha avuto la continuzione che mi aspettavo.... è stato meglio cosi... credimi... con il tempo resetterò le cose brutte traendo solo il meglio dalla nostra  storia ,  e quando guarderò la rosa blu sulla mia spalla mi sentirò felice di quello che c è stato... e non ci saranno piu rimpianti....    

discorso jen,, prima di morire.. alla piccola emy

02 giugno 2009 ore 18:46 segnala

Ciao Amy, sono la mamma, quando tu vedrai questo video io purtroppo non ci sarò più e so che questo sarà penoso, penoso per entrambe, così visto che non sarò in giro ad annoiarti continuamente pensavo di darti una piccola lista di quello che vorrei per te, la prima è ovvia un educazione, una famiglia, degli amici, e una vita piena di cose inaspettate. Cerca di fare degli errori, fa molti errori, perchè non c'è modo migliore di imparare e crescere, d'accordo? E voglio che tu passi parecchio tempo davanti al mare, perchè il mare ti da la spinta per sognare, e io desidero che tu, bambina mia, sia una sognatrice. Dio, non ho mai creduto molto in Dio, infatti ho sprecato parecchio tempo ed energie cercando di negare che Dio esistesse, ma mi auguro che tu sia capace di credere in Dio, perchè la cosa a cui sono arrivata, tesoro mio, e che non ha importana se Dio esiste o no, l'importante per te è credere sempre in qualcosa, perchè ti prometto che credere in qualcosa ti farà sentire protetta la notte, e io voglio che tu ti senta sempre al sicuro.

E in ultimo l'amore, io voglio che tu ami senza paure ne riserve e quando troverai quell'amore, dovunque lui sia chiunque tu scelga, non scappare via, ma non dargli neppure la caccia, se tu sarai paziente lui verrà da te, te lo prometto! e verrà quando meno te lo aspetti. Come te, io ho passato il migliore anno dellamia vita, con la più dolce e la più inteligente, e la più bella bambina che esiste in questo mondo, e non avere paura e ricorda sempre che amare significa vivere.

DISCORSO Tratto dall'ultimo episodio di Dawson's Creek

 

 

http://www.youtube.com/watch?v=ef3IUiMgGtU

......

26 maggio 2009 ore 13:09 segnala
Forse non lo saprai mai…
Farei di tutto per te…
Forse è la mia paura…
Ma nessuno è sincero mai…
FINO IN FONDO!!!
Non vorrei che tu lo sappia…
La mia debolezza
Le mie paranoie…
Queste parole di cui mi vergogno…
Sei tu il mio sogno…
Conto le stelle nel cielo…
Attendo che mi cadano addosso…
Le stelle sono sempre lì
A bruciare in eterno..
Io brucio qui… per te…
IN SILENZIO…!!
Vorrei stringerti forte…
Chiamarti amore mio…
Avere la forza di strappare
quelle stelle una ad una…
trasformarle in desideri…
CHE S’AVVERANO !!
Vorrei che non fosse una follia…
Pensarti solamente mio…
Vorrei riempirti d’amore…
Senza mai essere scacciata via…!!
Ho visto un pezzo di cielo…
Era nei tuoi occhi…
Ora non posso fare a meno di te…
Regalami un sorriso…
Ti vedo in ogni stella…
il vento mi porta la tua voce…
Vorrei solo invecchiare accanto a te…
E morire felice…
Accanto a te…felice!!

e si... sn proprio io..

26 maggio 2009 ore 13:04 segnala
Lei è fatta così.. Quella [Bambina] è Fatta così..   Quella [bambina] che forse solo poche persone conoscono veramente.. Quella [Bambina] che cerca di coprirsi dietro i suoi capelli mossi.. Quella [bambina] che ogni tanto rivolge la testa al cielo e guarda verso le stelle.. perchè ci crede ancora un pò..   Quella [bambina] che a volte ha troppa paura di sbagliare.. Quella [bambina] che ama fare la [bambina]..   Quella[bambina] che però ogni tanto deve fare la donna.. Quella [bambina] che saluta sempre con i suoi soliti baci che fanno rumore.. Quella [bambina] che tutti vedono cresciuta..cambiata.. Quella [bambina] che ogni tanto ferma tutto e si mette a guardare le persone.. che siano felici o che siano tristi..solo per guardarle.. per vedere se in fondo non è poi così diversa..         Quella [Bambina] che da amore.. Quella [bambina] che non sa che a volte dice delle cose belle.. ..da buoni consigli.. Quella [bambina] che continua a camminare solo sui suoi sbagli.. ..perchè eliminandoli ha paura di dimenticare.. Quella [bambina] che sorride sempre.. ..anche se dentro è buio.. Quella [bambina] che a volte volge uno squardo malizioso per ridere un pò di più.. Quella [bambina] che rimane a chiacchierare con la gente per ore senza accorgersene.. Quella [bambina] che è sempre un pò troppo curiosa..     Quella [bambina] che legge in un libro, prima l'ultima pagina poi,  dopo aver capire come finisce, si immerge in esso.. Quella [bambina] che quando parla ci da la vita.. ..perchè pensa che a volte nessuno la può sentire.. perchè piccolina..quella [bambina] adora le sue amiche più di se stessa..     Quella [bambina] che sa di non poter essere grande.. ..ma almeno ogni tanto ci prova.. Quella [bambina] che spesso piange x cose senza senso..

Quella [bambina] che perdona sempre e comunque tutti.. Quella [bambina] di cui tutti si fidano.. Quella [bambina] a cui puoi raccontare tutto sapendo che lei ti ascolta sul serio.. ..sapendo che lei per te farebbe di tutto.. Quella [bambina] che crede poco in se stessa..e finisce per sbagliare.. Quella [bambina] forse anche un pò pazza.. Quella [bambina] che dice bugie e tira fuori,da dentro se,un sorrisino falso.. che le fa tanto male..       Quella [bambina] che ogni tanto chiude i suoi occhietti e va in un mondo tutto suo.. dove anche lei ha il suo lieto fine..      

sogna... piccola mia sogna..(per la mia sorellina)

25 maggio 2009 ore 19:57 segnala
[Vivi quel che sei ogni giorno di più…] [Non perdere mai la forza di credere in quello che sei...] [Sogna …quando avrai voglia di andare via da questa realtà,] [quando i giorni e le situazioni saranno troppo dure da affrontare…] [quando dovrai fare i conti con ciò che desideri e ciò che hai.] [Sogna quando le lacrime bagneranno il tuo viso] [e saranno le uniche compagne di quelle notti…] [Sogna quando il tuo sorriso avrà voglia di mostrare tutta la sua bellezza..] [Sogna quando il tuo cuore sarà infranto,] [quando le tua gambe non avranno più la forza di rialzarsi…] [quando la voglia di vivere si perderà..] [Sogna…quando il respiro si spezzerà nel pianto,] [quando i ricordi saranno talmente tanti da non farti vivere…] [Sogna quando l’Amore ti deluderà e ti lascerà dentro un forte sapore di amaro.]   [Sogna  per dare uno scopo alla tua Vita…] [Sogna anche quando passeranno giorni,mesi prima che il tuo sogno possa realizzarsi…] [ Sogna e Ricorda che solo sogando si riesce a volare]

questo avrei voluto per noi... ma tu non esisti...

21 maggio 2009 ore 23:12 segnala
            dill℮ qυaитo  l'ammiri  ..dill℮ s℮мpя℮ ch℮ l'ami , iи тυттi i мoм℮итi  qυaиdo è тυяbaтa, тi℮иila sтя℮ттa scєgℓiℓα тяα тuттє ℓє αℓтяє яαgαzzє cσи cυi єsci *gioca*con i suoi capelli   pя℮иdila iи bяacciO ..fall℮ il soll℮ticO ℮ fai la lOттa cOи l℮i  semplicemente parlale..  ..scherza con lei  portale  fiori senza un perchè pя℮иdil℮ la мaиO ℮ cOяяi, s℮мplic℮м℮ит℮ pя℮иdil℮ la mano   *тiяa sassi alla sua fiи℮sтяa и℮lla notte   lasciala addOям℮итaя℮ tra le tue braccia caитa per lei  ..иoи iмpOятa s℮ s℮i т℮яяibilм℮ит℮ sтOиaтO.. falla iмpazziя℮ di т℮ ..pOi baCiala.. cullala ..dill℮ ch℮ è bella  qυaиdo è тяisт℮, sтai al т℮l℮foиo coи l℮i, aиch℮ s℮ иoи sтa dic℮иdo иi℮ит℮  gυaяdala и℮gli occhi ℮ sorridi  baciala  sυlla fяOит℮  balla coи l℮i aиch℮ s℮ иOи c’è мυsica   baciala soттo la *pioggia* ..℮ qυaиdo тi iииaмoяi di l℮i..   diglielo !! 

mi sono innamorata di te perche..

21 maggio 2009 ore 16:55 segnala

Mi sono innamorato di te
perché
non avevo niente da fare
il giorno
volevo qualcuno da incontrare
la notte
volevo qualcuno da sognare
Mi sono innamorato di te
perché
non potevo più stare sola
il giorno
volevo parlare dei miei sogni
la notte
parlare d'amore
Ed ora
che avrei mille cose da fare
io sento i miei sogni svanire
ma non so più pensare
a nient'altro che a te
Mi sono innamorato di te
e adesso
non so neppure io cosa fare
il giorno
mi pento d'averti incontrato
la notte
ti vengo a cercare.