E piu' ti amo!

22 febbraio 2010 ore 22:26 segnala
Più vedo te, più ascolto te, e più ti amo. ogni parola che dici, t'amo un pò di più; parole che sono per te sempre le stesse ed io lo so che parlerai sempre così. Più vedo te, più ascolto te, e più ti amo, vivo perché tu mi lasci stare vicino a te, perchè se tu mi dici di no, mi fai morire, e tu lo sai, la vita sei per me.E vedo te, e ascolto te, e t'amo sempre ogni parola che dici t'amo sempre di più. Parole che sono per me sempre diverse quando sarà la voce tua che le dirà. E vedo te, e ascolto te, sempre la stessa vivo perché tu mi lasci stare vicino a te. Perchè per me la vita mia non conta niente è tutto qui quello che ho e lo do a te.E non dirai, non dirai mai parole uguali se parlerà la voce tua per me. E non dirai, non dirai mai parole uguali se parlerà la voce tua per me.

Tutto puo' essere niente...... e niente puo' essere tutto... ma non si puo' smettere di inseguire il sogno!!!
TI VOGLIO BENEEEEEEEEEEE!!!

Sufficienza

02 febbraio 2010 ore 21:00 segnala
A volte non basta cio' che si è..........!!!!

Degnate sopportare che alle vostre ginocchia, Signora,
il mio povero cuore dichiari la sua fiamma.
Vi adoro quanto Dio, anzi di più,
e niente mai spegnerà questo bel fuoco.
Il vostro sguardo, profondo e pieno d'ombra,
mi fa felice se splende, e se no, triste.
Quando passate, bacio la terra,
e voi tenete il mio cuore nella vostra mano.
Sola, nel suo nido, piange la tortorella.
Stanco, io sono solo e come lei piango.
L'alba al mattino resuscita i fiori,
e vedervi placa ogni dolore.
Se scomparite, più non crescono i fiori
e, voi lontana, domina la tristezza.
Se apparite, la verzura e i fiori
nei prati, nei boschi, dispiegano i loro colori.
Se voi voleste, Signora e mia diletta,
se tu volessi, sotto le verdi fronde,
andarcene a braccetto,
Dio! che baci! e che discorsi folli!
E invece no! Sempre fate l'arcigna,
e intanto io brucio e m'inaridisco,
e il desiderio m'incalza e mi morde,
perché io vi amo, Signora Morte!
(P.V.)

TI VOGLIO BENEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!

Pensiero sfuggente....

11 gennaio 2010 ore 19:16 segnala
Visto lo stress causato dal devastante traffico di Roma vi lascio solo un mio sfuggente pensiero e una dedica speciale per un essere speciale....

Alcuni dicono che ad una grande rinuncia corrisponde un altrettanto grande ricompensa , ma almeno per questa volta vorrei cio' che piu' ardentemente desidero piuttosto che cio' che merito!!

Lei giocava con la sua gatta
e che meraviglia era vedere
la bianca mano e la bianca zampa
trastullarsi nell'ombra della sera!

Lei nascondeva - la scellarata! -
sotto i guanti di filo nero
le micidiali unghie d'agata,
taglienti e chiare come un rasoio.

Anche l'altra faceva la smorfiosa
e ritraeva i suoi artigli d'acciaio,
ma il diavolo non ci perdeva nulla...

Enel salottino, dove sonoro
tintinnava il suo aereo riso,
quattro punti di fosforo brillavano.

P.V.


TI VOGLIO BENEEEE!!!!

Elefanti

10 gennaio 2010 ore 22:41 segnala
Anche questa giornata è finita.. se n'e' andata portandosi via i pensieri e le aspettative che pervadono la mente...
Ormai i giorni sono come dei grossi e pesanti elefanti grigi che camminano lenti e goffi in fila tesnendosi per la coda sempre uguali e senza entusiasmo...diretti verso la loro fine!!!
Ti regalo qualcosa di effimero ma certamente appropriato....

Un'alba stremata
spande nei campi
la malinconia
del sole che tramonta.
La malinconia
culla con dolci canti
il mio cuore che si smemora
nel sole che tramonta.
E strani sogni
- come il sole
che tramonta sulle spiagge-
rossi fantasmi,
passano senza sosta,
passano simili
a grandi soli
che tramontano sulle spiagge.


TI VOGLIO BENE!!!

Caccia al tesoro....

10 gennaio 2010 ore 14:33 segnala
Quando ci si allontana da qualcosa a cui teniamo cerchiamo sempre delle spiegazioni... a volte non ce ne sono.. non tutto ha una spiegazione. Passo il tempo a interrogarmi sul perche' le cose piu belle sono sempre le cose piu' difficili da avere , perche le cose che piu' ti fanno stare bene sono lontane e magari per sempre irraggiungibili??? Bhe forse non è poi vero come ha scritto qualcuno che i tesori che cerchi spesso sono piu' vicini di quanto credi. Pero' di una cosa sono sicuro, cio' che certe persone ti danno in quegli attimi che riesci a perderti nei loro okki o tra le loro braccia valgono tutte , ma proprio tutte le giornate passate a riflettere avvolti da quei pensieri che come piombo pesano sul nostro spirito.
E' per questo che , vista la mia testardaggine , non smettero' mai di scavare per trovare il mio tesoro e potermelo godere il piu a lungo possibile , magari senza riuscire , ma sarei un vigliacco se non ci provassi. Per ora ringrazio il destino di farmi assaporare a piccole gocce cio' che il tesoro nasconde riuscendo a guardarlo attraverso due bellissime gemme noccioila!!!

TI VOGLIO BENE MERAVIGLIA!!