Quando non si ha piu nulla da perdere....

25 febbraio 2014 ore 21:33 segnala


Una donna che soffre non ha paura di nulla.
Non ha paura di camminare per un viale buio.
Non ha paura di essere giudicata,
non le importa di ciò che la gente può dire o pensare.
Una donna che soffre non ha paura di perdersi in una città sconosciuta.. anzi
Una donna che soffre non ha paura di nulla.
Ha il coraggio di fare qualsiasi cosa,
perchè non ha più nulla da perdere.


Una donna che soffre,muore dentro ogni volta.
Muore ogni volta che si guarda dentro,
ogni volta che pensa alla sua sofferenza,
ai suoi ricordi,ai suoi sogni.
,alle sue emozioni e al suo cuore in pezzi,in polvere.
Muore ogni volta che cerca di vivere,
ogni volta che vuole essere felice e che cerca di esserlo.
Ogni volta che vuole soffrire e ogni volta che pensa
di lasciarsi consumare senza cibo e acqua.
Muore ogni volta che vorrebbe morire,
ogni volta che si arrabbia,
ogni volta che pensa e ogni volta che affronta qualcosa di nuovo.
Vorrebbe morire ogni volta che muore dentro.


Ha la morte dentro e si alza tutte le mattine con il sorriso sulle labbra: cerca solo qualcuno che la legga dentro e veda il suo dolore.
Una donna che soffre non ha paura della morte.
Non ha paura di di soffrire.

Una donna che soffre ha solo paura di se stessa.
Ha paura di non voler rivivere più o di non riuscirci più.
Ha paura del suo essere imperfetta e del suo amore.
Niente,niente potrà mai scalfire l'anima di una donna che soffre: dietro la sua sofferenza ha una forza pari al suo amore.
Al suo dolore.
Una donna che soffre non ha più paura di nulla.


Può fare qualsiasi cosa senza pentirsene,
quando è incazzata la sua sofferenza diventa cosi forte che nulla può fermarla,nemmeno la sua sofferenza..
Nemmeno il suo amore.
Una donna che soffre non ha paura di niente.
Una donna che soffre non ha piu paura di niente perchè non ha piu nulla..
ed è incredibile quanto si diventi coraggiosi
quando non si ha più nulla da perdere.
a4c304ad-b440-4719-8d64-7d312bf38b74
« immagine » Una donna che soffre non ha paura di nulla. Non ha paura di camminare per un viale buio. Non ha paura di essere giudicata, « immagine » non le importa di ciò che la gente può dire o pensare. Una donna che soffre non ha paura di perdersi in una città sconosciuta.. anzi Una donna c...
Post
25/02/2014 21:33:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8

Commenti

  1. Za.ck 07 marzo 2014 ore 09:11
    E' più importante perdere qualcosa o, in ogni caso, essere se' stessi? anche perdere qualcosa, qualcuno di importante, sentirsi proprio se, aver perso quella cosa o quella persona, volesse dire annientarsi, annichilirsi, ridurre il resto al nulla.
    ..Invece no, quando tutto intorno a noi sembra buio, insignificante, senza emozioni, perduto un amico, un aiuto, un meraviglioso, fortissimo appiglio, non dimentichiamolo, lo troveremo sempre nella nostra unica, bistrattata, sempre presente e nobile anima.
  2. silent74 07 marzo 2014 ore 10:28
    Za.ck "non dimentichiamolo, lo troveremo sempre nella nostra unica, bistrattata, sempre presente e nobile anima." vero
    grazie del tuo pensiero... :bacio
    :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.