Morte

12 giugno 2007 ore 17:34 segnala

Mamma, sono uscita con amici. Sono andata ad una festa e mi sono ricordata quello che mi avevi detto: di non bere alcolici. Mi hai chiesto di non bere visto che dovevo guidare, cosi ho bevuto una Sprite. Mi son sentita orgogliosa di me stessa, anche per aver ascoltato il modo in cui, dolcemente, mi hai suggerito di non bere se dovevo guidare, al contrario di quello che mi dicono alcuni amici. Ho fatto una scelta sana ed il tuo consiglio è stato giusto. Quando la festa e finita, la gente ha iniziato a guidare senza essere in condizioni di farlo. Io ho preso la mia macchina con la certezza che ero sobria. Non potevo immaginare, mamma, ciò che mi aspettava... Qualcosa di inaspettato! Ora sono qui sdraiata sull’asfalto e sento un poliziotto che dice: "Il ragazzo che ha provocato l’incidente era ubriaco". Mamma, la sua voce sembra così lontana... Il mio sangue è sparso dappertutto e sto cercando,con tutte le mie forze, di non piangere. Posso sentire i medici che dicono: "Questa ragazza non ce la farà". Sono certa che il ragazzo alla guida dell’altra macchina non se lo immaginava neanche, mentre andava a tutta velocita. Alla fine lui ha deciso di bere ed io adesso devo morire... Perchè le persone fanno tutto questo, mamma? Sapendo che distruggeranno delle vite? Il dolore è come se mi pugnalasse con un centinaio di coltelli contemporaneamente. Dì a mia sorella di non spaventarsi, mamma, di a papà di essere forte. Qualcuno doveva dire a quel ragazzo che non si deve bere e guidare... Forse, se i suoi glielo avessero detto, io adesso sarei viva... La mia respirazione si fa sempre piu debole e incomincio ad avere veramente paura... Questi sono i miei ultimi momenti,e mi sento così disperata...Mi piacerebbe poterti abbracciare mamma, mentre sono sdraiata, qui, morente. Mi piacerebbe dirti che ti voglio bene per questo... Ti voglio bene e.... addio. Queste parole sono state scritte da un giornalista che era presente all’incidente. La ragazza, mentre moriva, sussurrava queste parole ed il giornalista scriveva...scioccato...


 


 


Ho preso questo articolo da un blog, ringrazio.


E’ riuscito a mettermi i brividi... ho paura della morte improvvisa...

7857323
Mamma, sono uscita con amici. Sono andata ad una festa e mi sono ricordata quello che mi avevi detto: di non bere alcolici. Mi hai chiesto di non bere visto che dovevo guidare, cosi ho bevuto una Sprite. Mi son sentita orgogliosa di me stessa, anche per aver ascoltato il modo in cui, dolcemente,...
Post
12/06/2007 17:34:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. GiudiziUniversali 12 giugno 2007 ore 18:36
    e già... muoiono molto spesso persone che nn se lo meritano, mentre continua a respirare gente che nn si merita niente... purtroppo questo è il mondo...
  2. adrymanninger22 12 giugno 2007 ore 20:14
    e proprio vero ....... c'è certa gentaccia che quando li vedo mi fanno proprio impazzire ....io gli sparerei ai coglioni se son maschi e li prenderei a schiaffi se son donne.., tre giorni fà e morto un mio amico sposato, con la moglie all'ultimo mese di gravidanza, lui e caduto da una scala dall' altezza di 3 m ed e morto sul colpo. mi fa rabbia ancora a pensarlo, nn meritava una morte del genere.. :-(
  3. personelcyberspazio 13 giugno 2007 ore 11:33
    io sono rimasto scioccato (nel vero senso della parola) quando è morto un mio carissimo amico di incidente sul lavoro. le misure di sicurezza (come al solito specialmente quì al sud) non erano state prese per niente e in più non era neanche regolarmente assunto. Eh mannaggia, la morte e la salute sono gli unici problemi reali che noi esseri umani abbiamo...
  4. Kris8O5 13 giugno 2007 ore 23:14
    e si...fa riflettere molto..e soprattutto capire quanto la vita sia imprevedibile...:-( Se ci hanno donato la vita dobbiamo fare i conti anke con la morte purtroppo... tutto è destinato a finire. La vita è una sorta di circolo vizione...finchè ci sei dentro devi giocarti tutte le carte perchè oggi ci sei e domani può darsi di no. Che brutta la morte..è la cosa ke mi spaventa di più. Ma purtroppo non la si può evitare...cazzo!
  5. eheheheheh 16 giugno 2007 ore 19:00
    lessi questo articolo un pò di tempo fa..ed ogni volta fa riflettere..purtroppo c'è ki,non curante della propria vita,si porta via anke quella altrui..e di kose kosìne succedono tutti i giorni:rosa
  6. yankees87 18 giugno 2007 ore 07:27
    morte bimprovvisa èèè!!!! direi soprattutto morte sciocca... avvolte basta a nche un coglione che si è svegliato cn il culo scoperto... per renderti la vita una merda.... per esempio conosco una persna rimasta paralizzata a vita per colpa di un tizio un po scoglionato che quel giorno nn aveva voglia di fermarsi al rosso!!! a questo punto? ti rimane soltanto una cosa da pensare.... e ben poche da poter fare....^_^
  7. tessajga 20 giugno 2007 ore 14:16
    ...per aver copiato qsto post..cosi'...ho avuto modo d leggerlo...:***
  8. STUPIDO.HOTEL 25 giugno 2007 ore 16:19
    Anche se.... "muoiono"... in un sabato di merda.... o che ne so cosa c'è cosa te non ci credo che stasera te piangi più di me. Sei Un Ipocrita Schifoso E Sei Pericoloso.... Altro Che...... Altro Che!!! Anche se non rischi mai anche se di te non si sa niente mai. Anche se non ce l'hai un'amante, un vizio strano... qualcosa dài.... Neanche Un Piccolo Difetto... Praticamente Perfetto E Allora Di' Che Cosa vuoi E Da Chi!!! Canto per non impazzire.... per il piacere di dire.... tutte le cose che.... vedo intorno a me!.... e non mi resta che.... e non mi resta che dire... questa è una nuova canzone... che aiuterà me a capire... e in qualche modo a sfogare... Tanto La Musica E' Dolce.... Sentila Qui Che Piacere... Ti Gira Intorno E Non Muore.... Per Me Vuol Farti Godere.... .......... Senti Che Brividi Nel Cuore..... Tanto La Musica E' Dolce.... Sentila Qui Che Piacere... Ti Gira Intorno Ti Gira Intorno Ti Gira Intorno Ti Gira Intorno Ti Gira Intorno!!!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.