Tutti perANGI

21 marzo 2009 ore 23:10 segnala

BUON COMPLEANNO ANGI.

La pelle di rosa....:rosa

le mani....

petali.....:fiore

morbidi

per accarezzare

I capelli

hanno rubato

a un timido sole

la luce dei sentimenti.

Grazie per avermi insegnato

a non vergognarmi

a dimostrarli.

Grazie per essere

solo e TUTTO

la ANGI.:fiore :shy :fiore :cuore

                      la tua piccola nani

10672121
BUON COMPLEANNO ANGI. La pelle di rosa....:rosa le mani.... petali.....:fiore morbidi per accarezzare I capelli hanno rubato a un timido sole la luce dei sentimenti. Grazie per avermi insegnato a...
Post
21/03/2009 23:10:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    18

CARNEVALE.......

19 febbraio 2009 ore 20:50 segnala

Per molti è Carnevale tutto l'anno,perchè una maschera metaforica in questo mondo un po' sterile ,talora serve.

E anche io l'ho portata per anni.:bataparty

Ora la tolgo e mi offro con la mia fragilità e gentilezza che a qualcuno piace,a qualcuno fa venire il diabete.:batalove

Amici..vi offro tanto affetto ed poi....mi trucco un poco.:batatifo

Da noi il"giovedì grasso" è chiamato "la sobia mata" e da piccina mi vestivo.

Dopo molti giorni stasera sono ok.:fiore

Ed ho deciso di trasmettervi un po' di positività.:devilfurbo

Un bacione chattini.:many

la piccola simosole:-p :batasizza

10584073
Per molti è Carnevale tutto l'anno,perchè una maschera metaforica in questo mondo un po' sterile ,talora serve. E anche io l'ho portata per anni.:bataparty Ora la tolgo e mi offro con la mia fragilità e gentilezza che a qualcuno piace,a qualcuno fa venire il diabete.:batalove Amici..vi offro...
Post
19/02/2009 20:50:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Atmosfere natalizie....

26 dicembre 2008 ore 19:37 segnala

"NOSTALGICO NATALE."

Nel vecchio laboratorio

di un antico ricordo

che odora di muschio

e pungitopo.

Passavano le liete sere

al fioco lume

di una vetusta stufa.

E la voce roca di una nonna

narrava di un bimbo

che portava doni.

E dalle crepe del soffitto

in quelle notti...

Io di quel fanciullo

udivo

come ora

il lento respiro.

                                 Simona

(dedicato a tutti quelli che non smettono di sognare....)

10381964
"NOSTALGICO NATALE." Nel vecchio laboratorio di un antico ricordo che odora di muschio e pungitopo. Passavano le liete sere al fioco lume di una vetusta stufa. E la voce roca di una nonna narrava di un bimbo che portava doni. E dalle crepe del soffitto in quelle notti... Io di quel fanciullo udivo ... (continua)
Post
26/12/2008 19:37:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Dettato per i miei bimbi!

10 dicembre 2008 ore 19:47 segnala

LA NEVE.

Scende lieve la cara neve.

Piccoli e grandi fiocchi cadono lentamente,ricoprendo l'intero paese di un candido bianco.

Sembra che il cielo abbia rovesciato un enorme sacco di zucchero a velo sul panorama.

E' infatti dolce l'atmosfera che si respira.

Poche voci tra le vie imbiancate, accesi i camini nelle case.

Dalla finestra una visione di luce illumina il cuore.

E una sensazione di pace....si diffonde nell'aria. :batashym

                                                                                      simosole

10320262
LA NEVE. Scende lieve la cara neve. Piccoli e grandi fiocchi cadono lentamente,ricoprendo l'intero paese di un candido bianco. Sembra che il cielo abbia rovesciato un enorme sacco di zucchero a velo...
Post
10/12/2008 19:47:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

A nonna Pierina

03 ottobre 2008 ore 19:04 segnala

"CIAO."

Sono sbocciate le tue rose.

Sento ancora il profumo

della tua voglia di vivere.

I tuoi passi nel giardino

la tua zappa

i tuoi fiori.

Non ti posso pensare

appassita e senza vita.

Perchè tu virgulto senza fine

sei vissuta e vivrai.

Nell'eternità di un Dio.

Nell'eternità dei miei pensieri.

Nell'eternità

nonna

del tuo sorriso.

                                Simona

Rubo ancora una canzone.

27 settembre 2008 ore 11:23 segnala

E' strano,ma ultimamente,invece di utilizzare le mie solite poesie da me create,utilizzo le melodie di affermati cantanti.

A dire il vero,questa volta l'idea è stata di una mia ex compagna delle superiori.

Dopo una serata trascorsa insieme,a distanza di molti anni,ci siamo trovate uguali,solo un po' più maturate.

Prima di congedarci,mi ha detto:"Quando ascolti la canzone -Pierre-(dei Pooh),pensa che io ti penso così!"

ATTENZIONE!!!! "Pierre" è dedicato a un uomo omosessuale,io sono ETEROSESSUALE,ma lei mi ha detto che intendeva il mio carattere.

Un po' timida allora,studiosa,un po' "filosofa",come mi chiamavano.Sognatrice,romantica,tristemente dolce.

La differenza è che allora non percepivo chi fossi.

Ora lo so,e mi accetto:divoratrice di romanzi,innamorata dell'amore,altrettando dei miei spazi liberi,amante delle foto,la collezione di dvd di Natale e d'amore,i filmati,..i bei ricordi.....i miei amori,le amicizie,la voglia di finire gli studi universitari.

Oggi scusate ma ho bisogno di parlare,perchè lunedì affronto un nuovo impegno lavorativo e chiedo a voi una preghiera.

Ma ora basta con le chiacchiere,scrivo le parole della canzone citata.

Con gli occhi della mia compagna di scuola:

"Penso a te,

nei tempi della scuola con noi,

sottile,palllida,un po' persa.

Tu già da noi così diversa.

TRISTE.

Penso a te,

ricordo si rideva tra noi:

Di QUEL TUO  SGUARDO

DA BAMBINA

DI QUELLA TUA DOLCEZZA strana

TRISTE.

................

Ti ho rivisto questa sera e tu.....

................................................

SOTTO IL TRUCCO

GLI OCCHI SONO I TUOI.....

non ti arrendi a un mondo

CHE NON VUOI.

Senti........................

Sono grande ti ho capita sai

IO TI RISPETTO

RESTA QUEL CHE SEI.

TU CHE PUOI".

Così diverse io e lei,con un grande rispetto reciproco.Dolce con me,come non lo era mai stata,più sicura io,come non mi aveva mai vista.

Con IL RISPETTO insomma delle RECIPROCHE IDENTITA'.

Affettuosamente per voi che mi ascoltate.

La "chattina" Simosole:sailor

CE LA FARO'!

19 settembre 2008 ore 21:05 segnala

Rubo per me una canzone di Gianni Morandi e per tutti quelli che hanno bisogno di una carica interiore.

"Se sei a terra

NON STRISCIARE MAI

se ti diranno

sei finito

NON CI CREDERE...

Devi contare

SOLO SU DI TE.

UNO su mille CE LA FA

ma com'è dura la salita.

In gioco c'è LA VITA.

Il passato non potrà tornare uguale mai.

FORSE MEGLIO..............................

..........................................................

Io di voce ce ne avrei

MA NON PER GRIDARE AIUTO!!!!!!

..............................................................

...............................................................

NON HO BARATO NE' BLEFFATO MAI.

E questa sera ho messo a nudo LA MIA ANIMA.

Ho perso tutto,ma

 HO RITROVATO ME,

UNO su mille CE LA FA!!!!"

                                per tutte le "girlssole" che devono far capolino tra le nubi!!!!!:batasudato

Dal film "L'amore è una cosa meravigliosa"

05 settembre 2008 ore 13:39 segnala

Dal film citato e dalla mia vita

posso dedurre le seguenti frasi.

 

:rosa "Non c' è nulla di giusto o di ingiusto

sotto questo cielo.

Dio è stato buono con NOI.

A NOI NON E' MANCATA

QUELLA COSA MERAVIGLIOSA.":fiore

 

 

:cuore :cuore dedicata a una parte della mia vita

 

 

tunnel,tunnel e poi tunnel

30 agosto 2008 ore 19:22 segnala

Ma cosa mi importa essere di un gruppo la più corteggiata se poi sono l'unica a non essere mai amata.

Non sono solo corpo sono anima,amore.

Mi sento sola.tradita dalle amicizie delle quali  nessuna si è domandata che fine avessi fatto,che cazzo di lavoro faccio o meno. se studio,con chi esco.

Angi111,tu sei una dolce  eccezione,tu mi sei sempre stata vicina.

Sono stufa di persone che non ti consigliano...TI ORDINANO.

Solo perchè sono dolce e mansueta non vuol dire che non abbia carattere.

E con gli uomini.

"Ma quanti uomini ha la Simona"."Che fortunata"."Se li fa tutti!!"

E INVECE NO.

STO MALE COME UN CANE.

BASTA SORRIDERE PER FAR FINTA DI ACCETTARE UN MONDO CHE ODIO.

SONO IN UN TUNNEL.

SE ALMENO PIANGESSI::::

Rischio la vostra stima,ma è giunto il momento di urlare chi sono.

Accettatemi così ,come io non voglio mutare gli altri...dolce,sensibile,solitaria,FRAGILE.....e ciò cozza con lo stereotipo di donna manager e forte che tutti vogliono.

Perdonatemi.

Ed ora lasciatemi piangere.

Osservando tra la sabbia

20 luglio 2008 ore 18:36 segnala

:sailor

"BIMBA IN SPIAGGIA."

 

La fanciulla è accasciata

tra il suo castello di sabbia.

Formine di gioia,

i capelli suoi d'oro.

Odorosa di sale

sgocciolante di novità.

Al suo mondo di colori

domande ella fa.

Ignara che adulta

sarà la vita

a chiedere a lei

di essere forte.:batasudato

                                             Simona(Simosole)

 

Nella foto inserita Simosole a 2 anni

tra sogni e una sigaretta spenta tra le labbra.