...

05 dicembre 2008 ore 12:57 segnala
Quali erano i sogni fantastici della vostra vita, l'abito bianco, il principe azzurro che vi portava in un castello sulla collina, eravate a letto la notte chiudevate gli occhi e nutrivate una cieca e assoluta fiducia. Babbo natale, il topolino del dene, il principe azzurro, erano così reali che potevi toccarli, ma col tempo si cresce, un bel giorno apri gli occhi e la favola è sparita, molte persone hanno bisogno di sostegno e devono credere in qualcosa. Il problema è che è difficile abbandonare completamente quel mondo fatato, perché quasi tutti hanno ancora quel piccollissimo pezetto di speranza, di fiducia e sperano un bel giorno di aprire gli occhi e di vedere il loro sogno trasformato in realtà.
10299616
Quali erano i sogni fantastici della vostra vita, l'abito bianco, il principe azzurro che vi portava in un castello sulla collina, eravate a letto la notte chiudevate gli occhi e nutrivate una cieca e assoluta fiducia. Babbo natale, il topolino del dene, il principe azzurro, erano così reali che...
Post
05/12/2008 12:57:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Montalbano70 05 dicembre 2008 ore 14:03
    Se.........purtroppo...
  2. surgelata 05 dicembre 2008 ore 14:50

    ma se finisci di crederci già accussì presto l'è un male:nonono

     

    olààà:ola

  3. piadeina 06 dicembre 2008 ore 10:51

    ..."da giovani è facile credere che ciò che desideri sia ciò che ti meriti...è facile convincersi che se davvero vuoi qualcosa è tuo sacrosanto diritto ottenerla"...

     

    ...ma la strada verso quello che desideri la decidi tu...ma quando si cresce non si è più sulla stessa linea d'onda...condizionati dal mondo e dal ritmo frenetico che prende il nostro sopravvento...ma tu sai sognare...e se vuoi sai anche realizzare...anche se è un mondo egoista basta solo che ti apri un po' di più...

    ... :bacio ...

    Emanuel

  4. I.UGOH 12 dicembre 2008 ore 17:19
    io credo ci sia molto di vero in quello che scrivi............tutti abbiamo dei sogni e la speranza e' che un giorno si possano avverare.a tal proposito ho dedicato anche un post su questo argomento dal titolo bambino nel tempo..........perche' ci sono persone che,anche se non piu' giovanissime,mantengono lo stesso entusiasmo,la stessa curiosita' ed ingenuita' dell'eta' adolescenziale.si e' vero inevitabilmente si cresce ma cio' non toglie che le cose provate in passato faranno parte per sempre di noi.........e continuino ogni giorno ad emozionarci.
  5. solideaf 24 dicembre 2008 ore 20:03
     farti gli auguri per un sereno e felice natale! :ciao
  6. charlyalto 27 dicembre 2008 ore 10:55

    :cuore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.