in provincia

05 settembre 2008 ore 23:20 segnala

Ebbene si...

Ragazzi  miei sto cambiando vita...sto andando a vivere da sola...a Napoli...si io abito ormai da tantissimo a Caserta...in un paesino di Caserta...ma ora sto facendo uno dei passi più importanti della mia vita...

Mi carico di responsabilità...e di buona volonta e vado via...via da questo paesino ke mi soffoca...

Dove non mi sentirò mai a casa...perchè si vive 100 anni dietro...

Dove le stradine mi conoscono a memoria...sanno la mia storia...

Dove nn c’è mai un volto nuovo...poca gente...ke nn ti capisce..

vi lascio il testo di qst canzone e il video...

esprimono ciò ke voglio spiegare:

Tranquilli, vi porto a fare un giro...

È passata un’altra sera e sembra sempre tutto uguale,
chissà se qualcosa in fondo potrà mai cambiare.
Stessi discorsi,
le poche opportunità della provincia ti fanno attaccare di più ai sogni.
Viaggio in macchina e non c’è in giro nessuno,
son da solo con la musica che mi tiene al sicuro.
Queste strade le conosco a memoria,
mi hanno visto andare e tornare, sanno la mia storia.
Non c’è più un posto aperto,
i sefamori lampeggiano e mi sembra tutto fermo.
È tardi e domani dovrò andare al lavoro,
ma non ho sonno, in fondo forse ho voglia di star solo.
Ne approfitto per fare un giro più in largo,
ricordi legati ai posti che sto attraversando.
Mi sento forte,
come se Dio mi avesse dato il permesso di controllare questa notte.

Io non aspetterò di perdere quello che ho,
io sono libero e questa notte lo sarò...
Io no, non lascerò questa notte no..
Io no non lascerò... Io no non lascerò...

Dei particolari si perdono tra la frenesia del giorno
e la notte te li restituisce in un secondo.
Io non affondo,
questo silenzio interrotto solo dai pezzi che riscaldano il mio mondo.
Passo da quelli che conosco e canto
a quelli che so poco di cui ripeto una parola ogni tanto.
E poi, poi arriva quella canzone,
sembra come se la tua vita è riassunta in quelle parole.
E qua la notte fa da sfondo,
la paranoia poi mi urla in faccia e io nemmeno le rispondo.
Mi sento più sereno,
e lascio che i pensieri che mi hanno accompagnato li custodisca questo cielo.
Rientro nel mio cortile,
occhi troppo stanchi e mi restan poche ore per dormire.
La paranoia non mi riesce più a domare,
chissà che questa notte non ritorni anche a sognare.

Io non aspetterò di perdere quello che ho,
io sono libero e questa notte lo sarò...
Io no, non lascerò questa notte no..
Io no non lascerò... Io no non lascerò...

Non capisce cosa significhi vivere...

Si ragazzi...mi affaccio al mondo mi aspetto tanti in bocca al lupo...da tutti

9880698
Ebbene si... Ragazzi  miei sto cambiando vita...sto andando a vivere da sola...a Napoli...si io abito ormai da tantissimo a Caserta...in un paesino di Caserta...ma ora sto facendo uno dei passi più importanti della mia vita... Mi carico di responsabilità...e di buona volonta e vado via...via...
Post
05/09/2008 23:20:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. piadeina 06 settembre 2008 ore 11:15

    ...ricordi il filmato che feci per il tuo compleanno...in un pasaggio scrissi...18 un'età dove responsabilità e pensieri saranno sempre maggiori...piano piano ti stai accorgendo che puoi scegliere per la tua vita...scelte non facili...cariche di peso ma di quella volontà che ti contraddistingue...da sempre...dalla prima chichhierata che ci capitò di fare...lo si notò subito...non so se te lo mai detto...forse no...ma perchè certe cose a volte si tengono dentro...i complimenti fanno solo deviare le nostre direzioni nelle strade sbagliate...le spalle sono le tue e con sopra tutta la tua storia...saprai dove arrivare hai tenacia...non c'è bisogno che io ti dica in bocca al lupo perchè sono convinto che tu ovunque andrai e ovunque cosa farai avrai successo...ho sempre creduto in te...e continuo a farlo...anche nei lunghi silenzi e nelle poche presenze...

    "ma alcuni uccelli non sono fatti per la gabbia questa è la verità...sono nati liberi e liberi devono essere...e quando volano via di si riempie il cuore di gioia perchè sai che nessuno avrebbe dovuto rinchiuderli...anche se il posto in cui vivi diventa all'improvviso grigio e vuoto senza di lui" (le ali della libertà)

    ...l'unica cosa o raccomandazione se posso suggerirtela: non sparire e ricordati ogni tanto di un scemo romagnolo che ti vuole un bene immenso...

    Emanuel :-)

  2. liquirizya 06 settembre 2008 ore 12:01
    In bocca al lupo carla :ok :-)
  3. solideaf 06 settembre 2008 ore 12:33

    tante novità ti attendono, spero tutte belle, non ti dimenticare di noi però ed ogni tanto passa per un salutino.

    in bocca al lupo!!! :ciao

     

    :batakiss

  4. MagicaTrylli 06 settembre 2008 ore 14:31
    ciao simple tra i vari blog son arrivata nel tuo e,mi sono fermata a leggere il tuo post!Beh stai facendo un grande passo della tua vita e ti auguro un grande in bocca a lupo!Lasciare il proprio paese anche se come dici ti soffoca alla fine non è tanto facile ma tutti e anche tu puoi farcela nei migliori dei modi!ciao e buona fortuna :batabacio
  5. mita1 06 settembre 2008 ore 19:27

    ...ma i sogni hanno bisogno di spazi!

    Da mamma, ti faccio tante raccomandazioni,perchè le persone che incontrerai non saranno tutte buone... e....un GRANDISSIMO in bocca al lupo!:ok

    Ricorda che bisogna sempre avere il coraggio di "svoltare" e se è il caso percorrere la strada a ritroso e.....riprovare. Non sarà tutto facile ma, credo che tu ne sia consapevole.;-)

    Un abbraccio :staff e buona vita! "mamma" Nelly

  6. sisi82 07 settembre 2008 ore 11:30
    in bocca al lupo anche da me:rosa
  7. charlyalto 09 settembre 2008 ore 17:08
    buona fortuna:ok
  8. nuvoletta1 09 settembre 2008 ore 19:15

    in bocca al liupo!

    un ucellino speciale , pensa te, dalla romagna al trentino in un unico girono, mi ha avvisata che qui c'era necessità di un pensiero dal cuore...eccomi qui...

    ti auguro tutto il bene di questo mondo!

    forra  e coraggio..anche se difficile ogni cosa è possibile, nbasta impegnarsi e crederci...

    un abbraccio

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.