scrivo

08 ottobre 2009 ore 14:11 segnala

passare dalla gioia alla tristezza

nel giro di pochi giorni credo capiti ad ognuno di noi,a me ultimamente capitava troppo spesso per una storia mai nata e già finita

finita pensando sia meglio così,avere a che fare con una persona instabile di carattere e e che per giunta non ti crede credo sia meglio non portare avanti nulla

ho vissuto anni con un uomo che mi assillava con una immotivata gelosia mi sono separata non certo per ritrovatrmi in una situazione che a mio dire sarebbe stata molto peggio

chiamatemi vigliacca ma non mi ci sento ....anzi ho fatto della mia ragione di vita la crescita di mio figlio

e credetemi non è facile avere a che fare con le problematiche di un ragazzo di 14 anni,dovere essere sia padre che madre allo stesso tempo amica ma ferma quando ci sono problemi da risolvere ma tocca a me

visto che l'altro genitore non si interessa minimamente di ciò che accade

ho chiesto giorni fa se suo padre gli manca perchè se anche ha sbagliato rimane pur sempre suo padre

la risposta è stata serena ma credetemi ...... pesante detta da un ragazzino di questa età

mi ha detto

mamma come hai fatto tu a viverci x 25 anni?è mio padre ma non ce la facevo più e adesso finalmente sto bene

tutto questo x far capire il perchè rinunciare ad un uomo di cui ti innamori ......mio figlio merita la serenità che ora ha e non un essere complicato rissoso e caratterialmente troppo instabile che cambia umotre da un momento all'altro

scusate dello sfogo ma avevo voglia di condividere la mia tristezza di oggi con qualcuno

domani tornerò quella di sempre

un bacio a chi leggerà

11165272
passare dalla gioia alla tristezza nel giro di pochi giorni credo capiti ad ognuno di noi,a me ultimamente capitava troppo spesso per una storia mai nata e già finita finita pensando sia meglio...
Post
08/10/2009 14:11:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

che dire

08 ottobre 2009 ore 13:58 segnala
La vita è come una lunga scala

Ogni scalino rappresenta una difficoltà da superare

E ogni volta che ne superi una hai raggiunto un traguardo

Allora godi di ogni scalino che riesci a fare nella vita

Ma non sperare mai di arrivare alla fine di quella scala

Essa non ha fine … con lei finisce la vita

Finiscono gli obiettivi

E senza obiettivi da raggiungere

Cos’è la vita?

 

…….  Pensaci …….  È così

quando meno te lo aspetti

10 settembre 2009 ore 00:21 segnala

diversamente dal solito oggi scrivo qualcosa x far capire le meraviglie della vita

nella mia vita è entrato un angelo ...un uomo che mi sta regalando una favola....LA NOSTRA FAVOLA

si io sono separata da quasi 2 anni e ho speso il tempo x mio figlio il mio + grande amore

adesso senza che io facessi nulla nella mia vita è entrato qualcuno che guarda caso si chiama come mio figlio

che ogni giorno mi regala sorprese felicità e gioia nonostante in questo momento sia lontano ma è con me e io sono con lui ....un uomo che regala sorrisi lacrime ma tanta gioia di vivere....lui ce l'ha e te la trasmette

alle persone tristi io dico ama la vita aanche se sei solo e non cercare x ognuno di noi c'è un angelo e lo incontrerai x caso quando meno te lo aspetti ma sarà lui a trovare te non cercare ma aspetta

e quando lo incontrerai non aver paura di ascoltare il tuo cuore...ma vivi ciò giorno x giorno senza pensare al domani noi non lo abbiamo e godiamo di ogni attimo che la vita ci sta regalando e credimi non lasciamo mai niente di non detto proprio perchè non abbiamo futuro

x noi ogni giorno è regalato e se la fortuna ci assiste avremo tanto tempo altrimenti comunque non avremo rimpianti perchè siamo uno dell'altra e viviamo a 360°ciò che abbiamo

amare significa dare senza chiedere

 

 

CHE DIRE

22 agosto 2009 ore 08:25 segnala

girovagando x chat  scopro cose nuove ogni giorno ,mica belle però....c'è gente che apre gli occhi la mattina e al posto del caffè accende il pc ...entro in vari orari e li trovo sempre collegati...dipendenza da chat che non fa bene x niente e mi domando...che persone sono se non malati  e poi ci chiediamo se i nostri figli stanno ore ed ore al pc ...almeno loro giocano o comunicano con gli amici mentre sti malati che ci entrano solo x cercare distrazioni che non si chiamano videogiochi.....O SI....oi però da oggi chiamerò il sesso virtuale viodeogioco e comunque avverto i cari dipendenti di enti pubblici (che sono la maggior parte dei frequentatori di chat) che la cuccagna sta per finire

il ministro ha cominciato col togliervi msn ed altre cosette se volete un consiglio cari nullafacenti leggetevi il suo libro e forse comincerete a riflettere su quanto il vostro fare poco costa in tempo e denaro

invece di lamentarvi sempre cominciate a produrre e non prendete x il culo i colleghi(pochi)che il loro lavoro lo fanno....forse perchè x scopare non hanno bisogno di cose inesistenti e poi  dico io vi lamentate se vi capita un pazzo o una pazza ...perchè le chat ne sono piene se consideriamo che chi ha successo nella vita non ha bisogno di cercare qui va beh cari segaioli e care masturbatrici buona giornata e buona fortuna .....ricordate quanto era ello il corteggiamento fisico? ma l'impotenza mentale oggigiorno supera quella fisica

viva il sesso dal vero

 

 

e non lamentatevi

21 agosto 2009 ore 20:44 segnala

ed eccomi qui a commentare il comportamento di certe finte delicate fanciulle o signore che si comportano come cagne in calore in cerca di cazzi e sopretutto carne giovane ...a loro che dire? a cosa vi porta tutto ciò? a cosa serve una scopata spesso anche insoddisfacente?.provate a spiegarmelo voi che io mica lo capisco pur amando anche io il dio uomo in tutte le sue latitudini rimango sempre molto perplessa di fronte al vuoto mentale che incontro oggi ma comincio a capire stando in chat che la moda attuale è la donna di 50 col fanciullo che se supera i 35 è già merce di scarto e il fanciullo ovviamente ringalluzzito crede che qualunque tardona 50enne sia così

intanto io ho 50 anni e tardona non mi ci sento anzi chi si confronta con me ne esce quasi sempre amaramente e incazzosamente sconfitto e ciò mi diverte perchè non specifico il livello di studio o professionale ...con me troppi ci fanno la figura dei pirla ma torniamo alle donne .splendido universo della fantasia maschile

oohhh

adesso svelerò qualche cosina che forse molti mariti cornuti cahtter non sanno

e cioè che mentre voi piangete perchè la moglie non fa sesso come vorreste, ve la da poco o non fa certe cose...lei passa il tempo a distribuire le sue grazie col mnassimo del piacere e della libidine in giro x la chat e quante si smanettano in cam davanti ad uomini che a volte rimangono basiti da sta cosa(lo dicono ma cretina chi ci crede)

allora a voi dico ...non lamentatevi se i maschietti vi trattano come zoccole da sbarco perchè a voi piace essere guardate e scopate sia virtualmente che veramente ( quello un pò meno sempre x il motivo che citavo nella precedente)

una cosa cari mariti e care mogli cercate nel vostro pc quqlche traccia e vedrete che 99 si 100 SIETE MERAVIGLIOSAMENTE E FELICEMENTE COSRNUTI ma questo spesso è mancanza di dialogo

in certe coppie si hanno le stesse idee le stesse voglie ma x vergogna non si dicono

allora vi va bene così

av salut

mah.....

21 agosto 2009 ore 12:19 segnala

credevo di aver trovato un nik che parlasse da se ma vedo e noto che la mente umana difficilmente accetta la semplice chiarezza delle parole....allora mi chiedo perchè riesce così difficile accettare che una persona entra in chat senza nulla volere se non passare un pò di tempo

un'altra cosa che mi fa incazzare è quella che i maschietti chaimano "amicizia intima"...CAZZATE se sei amico non la scopi ...punto se lo fai non sei amico ma amante quindi niente giri di parole ma chiamare ogni cosa col suo nome

altra parolina del cazzo usata frequentemente da voi mascgietti..."INTRIGO...INTRiGANTE"....ma x favore non è + semplice dire voglio fare le corna a mia moglie ma la voglio porca?

mi sembra di vedere una certa insicurezza nel genere maschile del giorno d'oggi

da che mondo e mondo le amanti sono sempre esistite ma mica si facevano tutte ste cazzate si corteggiava lo si diceva apertamente e se lei accettava bene

adesso vi parate dietro un monitor e prima la volete provare virtualmente (altra enorme cagata)e qui avverto le signorine che accettano ciò che si preparino ad amare sorpresine tipo cazzi piccoli  prestazioni scadenti a confronto di quelle promesse in vurtuale....quindi fanciulle prima di fare sesso virtuale col futuro amante provatelo dal vivo ....sempre che il lui abbia il coraggio di farsi provare

altra amara e triste constatazione da cui spero mio figlio si esoneri sono i ragazzi che voglio farsi vedere smanettarsi l'etto di salsiccia in cam

altra fregatura x che in cam tutto è aumentato se te lo avvicina vedi un bel manicotto ma la realtà è sempre deludente e comunque che dei ragazzi si accontentino di farsi seghe in cam è veramente preoccupante

x adesso mi fermo qui facendo una domanda e aspettando le vostre risposte e chissà che non incontri un maschietto che sappia far funzionare la testa sopra e non solo quella sotto?

la differenza fra eros e sesso

qual'è?

aspetto e anche voi faniulle...alla prossima butade parlerò di voi...amanti degli incontri al buio...ce n'è anche x voi tranquille

 

 

a mio padre

20 agosto 2009 ore 02:28 segnala

Sei stato un breve passaggio nella mia vita

ma per me eri un DIO e lo sei tuttora

ohhh....non credo affatto Tu fossi perfetto

ma sei e rimarrai l'uomo della mia vita

sei mancato presto.....nel momento in cui avrei avuto più bosogno di Te

della Tua risata del Tuo ottimismo della Tua gioia di vivere

hai sofferto in silenziosenza mai farci capire cosa stava succedendo

e da li sei diventato anche il mio eroe

a Te papà dedico tutto ciò che sono e come sono

ciò che sono diventata e ai sorrisi che ogni giorno regalo alla gente

tutto questo l'ho imparato da Te

che hai sempre pensato prima agli altri e mai a Te stesso

io so con certezza che Tu sei sempre vicino a me

in ogni istante ,in ogni mia decisione ed ogni errore

a TE e solo a Te io dico ...TI AMO

CIAO PAPA'....CONTINUA A SEGUIRMI DA LASSU'

una notte

18 agosto 2009 ore 06:41 segnala

Non so mai se la leggera ma la scrivo a te,uomo dei mie sogni ....incontrato una notte per caso ...in punta di piedi citando parole tratte da canzoni di mina....cominciò così la nostra conoscenza

E' passato più di un annoe in questo tempo si è trasformata in qualcosa grande...in qualcosa che spiegare non è facile ...la capiamo io e te e ,credimi,solo questo importa.

Ho imparato a conscerti senza realmente sapere chi sei ...solo il tuo nome, ma conosco anche senza averti mai visto molto più di te di tante persone che ti frequentano....io ti conosco dentro,so come sei e chi sei.....una persona come me sotto molti aspetti

abbiamo un sogno io e te che forse ami si realizzeràma so aspettare...io ci credo come credo in te ,in quello che sei ,in quello che fai ...uil rispetto che abbiamo uno nell'altra è  qualcosa che raramente  si trova al giorno d'oggi,l'affetto la stima e la voglia di averci l'un l'altra...possederci,amarci una sola volta ma farlo fino in fondo,come poche persone sanno fare

non mi hai mai lasciata sola nei momenti in cui credevo di non farcela.....ora tocca a me darti tutto il mio appoggio...ma tanto...tu non hai mai pensato diversamente vero?....e fai bene perchè è così che sarà fino a quando TU non deciderai di mettere la parola fine a tutto ciò......non credo che sia una cosa imminente e quindi continuo a vivere serenamente la nostra avventura.......aspettando quella telefonata

 

schietta....sempre

17 agosto 2009 ore 06:55 segnala

A volte la sincerità è un difetto...forse non solo a volte

sono arrivata a 50 anni essendo sempre me stessa

non cambierò ora solo perchè la maturitò mi ha insegnato

che la gente non ama sentirsi dire in faccia la verità

mi dispiace per quelle persone,credo non saranno mai mie amiche

ma rimango fedele a me stessa e non cambio,intanto perchè non lo voglio

e poi perchè credo che dire solo ciò che uno viole sentirsi dire sia da ipocriti

qualcuno ha cercato di spiegarmi che non è così.....

mi dispiace,sono sempre stata brutalmente sincera

prima con me stessa poi con gli altri

quindi non cambio il mio modo di essere per nessuno

a volte ho taciuto ma mai mentito

O MI SI AMA O MI SI ODIA

questa sono io