Riso con costine al caramello

17 giugno 2011 ore 16:29 segnala


Questo piatto e' un piatto unico ed è Vietnamita

Ingradienti:

Riso basmati o comunque un riso profumato
costine di maiale non troppo grasse

Preparazione:
In una pentola a pressione far rosolare le costine dopo che si sono dorate aggiungere un pochino di acqua e coperchiare per 20 min da quando inizia a fischiare. Quando la carne ha fatto i 20 min in pressione spegnere e aprire il coperchio. nel frattempo in un pentolino anti aderente basso mettere 2 cucchiai di zucchero e scaldarlo a fuoco alto sul fornello. inizierà' a a sciogliersi se volete che la carne risulti un pochino più' dolce fatelo andare fino ad arrivare alla tonalità' caramello chiaro se vole che sia un po' meno dolce lasciatelo un pochino di più'. quando pronto il caramello versatelo sulla carne che e ancora a metta cottura aggiungete del dado del acqua e mescolate fate finire di cuocere mescolando in modo che il caramello non sia attaccato tutto alla carne ma che prenda il colorito della foto.
a cottura ultimata le ossa verranno via semplicissimamente
impattate con del riso profumato affianco. se volete consiglio anche le salse cinesi agrodolce o di soia c'è' anche quella di calamari ma si trova solo nei negozi cinesi
7245bdd0-5922-4679-8e5e-7d0c703fcbad
« IMMAGINE: http://www.ptitchef.com/upload_data/feed_data_img/1409724_1M.jpg » Questo piatto e' un piatto unico ed è Vietnamita Ingradienti: Riso basmati o comunque un riso profumato costine di maial...
Post
17/06/2011 16:29:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. giulia711 17 giugno 2011 ore 18:03
    dato che parli di riso te ne scrivo una della mia zona il vercellese..
    questa è la ricetta originale ma si può anche preparare sostituendo il vino con il brodo
    io la preparavo senza vino ma con i fagioli distribuiti nella fagiolata del Carnevale del mio paese che vengono fatti cuocere per ore assieme al salame ed hanno un profumo delizioso!!!



    Panissa vercellese

    Per 2 persone: 75 g di fagioli freschi, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, ½ dado da brodo, sale, ½ cipolla, 5 g di burro, 160 g di riso, 25 g di passata di pomodori, 18 g di Parmigiano Reggiano, 125ml di barbera, 100 g di salame



    Fate bollire in acqua salata i fagioli freschi fino a che saranno teneri, scolateli e conservare il brodo di cottura. In un ampio tegame mettete l’olio, la cipolla trita, la passata di pomodori, il sale e fate cuocere per 10 minuti. Unite il riso, versate il barbera e fatelo evaporare. Allungate con l’acqua dei fagioli e il dado. A metà cottura unite i fagioli e finite di cuocere. Aggiungete il salame tagliato a dadini, fate insaporire poi spolverizzate con il parmigiano e il burro. calorie 241 Kcal


  2. Sonim 18 giugno 2011 ore 08:55
    Buono... Proverò' appena possibile questo piatto.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.