La dipendenza da Internet.

14 aprile 2012 ore 18:14 segnala
Perché la gente tende a rifugiarsi nel mondo virtuale piuttosto che cercare di cambiare la propria vita reale?Probabilmente non si hanno le spalle abbastanza larghe per farsi strada nella vita reale oppure non si ha carattere o si e timidi invece il virtuale è più semplice nessuno ti vede sei al sicuro e dici e fai cose che nella vita reale non faresti mai.
DAL WEB

E’ ormai noto che molte persone tendono ad abusare di internet, stando al computer da tanti anni e per tutta la giornata,una cosa che non capisco,al punto da confondere il virtuale con il reale e ad essere quasi dipendenti dalla rete, perché magari in questo mezzo si sentono sicuri, più importanti e anche letti(per quelli che scrivono un blog)ma per favore!5 mesi mi sono bastati per capire come funziona questa vita virtuale e conoscere i suoi personaggi.....devo dire che mi sono meravigliata di vedere persone collegate in chat tutto il santo giorno e non capisco cosa ci stanno a fare questi individui su chatta?alcuni mettono l'opzione Offline ma sono sempre sempre collegati in rete:haha disgraziatamente c'e molta gente schiava dell' insicurezza,del fumo di alcol o farmaci ma essere schiavi di internet e credersi più di ciò che si è.....mi sembra patetico! meno male questo virtuale non fa per me,al massimo posso stare 2 ore davanti al pc, perchè la mia vita è piena e la vivo fuori dal virtuale.:rosa
SOFIA
f487c4e9-3ede-4450-9093-b573f84b681d
Perché la gente tende a rifugiarsi nel mondo virtuale piuttosto che cercare di cambiare la propria vita reale?Probabilmente non si hanno le spalle abbastanza larghe per farsi strada nella vita reale oppure non si ha carattere o si e timidi invece il virtuale è più semplice nessuno ti vede sei al...
Post
14/04/2012 18:14:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11

Commenti

  1. astilelibero 14 aprile 2012 ore 18:33


    appendici improprie :haha

    Buona serata Sofia
    un abbraccio
    :fiore
  2. serenella21 14 aprile 2012 ore 21:11
    ho aperto un blog 3 anni fa come valvola di sfogo
    e ho scritto i miei pensieri emozioni rabbia ecc
    nn sono dipendente io lavoro entro se posso durante la giornata nell'ora di pausa e un oretta la sera
    ho altre cose da fare nella mia vita reale
    qui nel virtuale è soltanto un posto pieno
    d'illusioni e nient'altro
    anke se ho trovato persone speciali,vere e nn solo fantocci
    amike sincere come nemmeno le troverei nella vita di tutti i gg
    buona domenica:staff
  3. 60antonella 15 aprile 2012 ore 08:19
    A volte crediamo che il virtuale sia solo virtuale ma è breve la distanza tra navigare e il naufragare,e quando ti rendi conto che hai investito male i tuoi sentimenti e il tuo tempo in quel virtuale ci affondi irremediabilmente,quindi io dico che il mondo virtuale per molti è un rifugio ,ma và bene solo per un po',altrimenti si perde il senso della concretezza e della realtà........post molto interessante..........
    Buona Domenica :rosa
    Antonella
  4. tecerco 15 aprile 2012 ore 10:43
    Per me il virtuale è un utile esercizio dialettico ed anche un' occasione per osservare le reazioni degli altri di fronte a quesiti e situazioni varie. Qui dentro, la gente è sè stessa e ti accorgi di tutto. La scelta di chi frequentare è importante, poichè con un pò di fortuna si fanno anche degli incontri interessanti e trasferibili nella vita reale...
    Buona domenica. :rosa
  5. gattina1950 15 aprile 2012 ore 16:30
    Io è quasi un anno a giugno, mi è molto servito trasportare i miei pensieri nel mio blog, all'inizio ho voluto anche provare a chattare, ma mi è passata la voglia perchè il mio blog è sufficente.
    Non guardo quanto fanno gli altri, ogni persona per me può fare quello che le pare e piace, basta non intacchi la mia libertà che è sacrosanta.
    Non guardo quanto fanno gli altri, ogni persona per me può fare quello che le pare e piace, basta non intacchi la mia libertà che è sacrosanta.
    Sofia, è vero che la vita è fuori, e io ho molto diradato il mio tempo, visto che con la chiavetta non posso folleggiare, ma se altri vogliono passarci più tempo a me non fanno certo danno.
    Ciao e buona domenica. :rosa
  6. Rebus.14 15 aprile 2012 ore 18:12
    Affinchè la vita
    non diventi anoressica ...

    Ciaooo.
  7. karine27 16 aprile 2012 ore 02:20
    Ciao Zietta

    Wow che post forte:hihi mi sa che alcuni non piacera' :ok cmq, la mia storia con virtuale e' cominciata come una compagnia notturna da quando ho iniziato a vivere da sola , a dirti il vero non credo sia una dipendenza almeno che noi lo vogliamo cosi', ora per ora uso il virtuale per comunicare nel blog e per parlare con le persone a me care :-) io posso stare al pc massino di 4 ore! ehehe perche' poi mi fa male la schienaaaaaa ayyyyyyyyy :hoho

    Un bacione Sofia, e grazie per i commenti che mi lasci, buenas noches
    :batabacio :rosa :batabacio
  8. astilelibero 16 aprile 2012 ore 17:01
    un sorriso e buona serata ...grazie...




    meri
  9. serenella21 16 aprile 2012 ore 20:18
    ci sono bambini ragazzi ke diventano skiavi da intenet
    ed molto pericoloso
    buona serata
  10. Lucrezya57 17 aprile 2012 ore 08:58
    Bhe che dire a volte molte persone esagerano con l'usare internet e scambiando poi il virtuale con il reale molti giovani d oggi come si sente dire hanno cambiato lo loro vita vivono 24h su 24 in internet navigando navigando ma è molto sbagliato almeno ho cercato di inculcare ai miei figli un uso appropriato di questo sistema, cmq io ho cominciato a scrivere un blog e manco sapevo come farlo mi sono addentrata in questo mondo per gioco una mia amica mi fece l iscrizione e cosi sono passata tra alti e bassi non ci vedo niente di male se uno sta off line ognuno deve essere libero di fare come credo vige la libertà di parola quindi tutto è tacito, ho imparato tante cose di questo mondo ma non tollero la mancanza di rispetto quando questa viene a mancare....buona giornata Lucrezya :rosa :bacio
  11. g.rissina 21 aprile 2012 ore 09:36
    Bellissmo post.....
    veritiero........
    che condivido con alcuni che ti hanno comm...
    cmq nn tutti/e dichiarno la verità nn stanno solo offine
    ma anche parecchie ore altro chè......
    io vengo raramente in questo sito.ci sono siti diversi tra loro nn esiste un blog ma esistono persone che si conoscono e ci si diverte molto di più di questo sito e nn solo ci si incontra qui nò ci vuole tempo .e nn sai mai chi si nasconde dietro un nikaname .........
    ciaooooooooooo......
    a dimenticavo di menti contorte e malate cè ne stanno quante ne vuoi...... in questo sito che mirano solo a una cosa alla classifica che nn ti dà nulla de nulla......riguardo hai ragazzi.si verissimo stanno tropo maloro giocano e diverso la motivaxione,,,,,,,

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.