L'ACCETTAZIONE

21 agosto 2014 ore 16:15 segnala
Da non confondere con la rassegnazione...
La rassegnazione è piegare il capo ad un destino impostoci da altri,
dall'esterno...
Crediamo di non poter fare altro che sottometterci al volere altrui..
ad una intera società..sentendoci prigionieri, invischiati in una
palude dalla quale non riusciamo ad uscire.
Non abbiamo potere di scelta, di azione su persone o cose e ci rassegniamo
a subire costrizioni che possono portarci ad ammalarci o addirittura
...alla morte.
Qualche volta ci ribelliamo lasciandoci trasportare dalla rabbia ma, alla
fine, sfiniti, dobbiamo arrenderci...sprofondando in una depressione
ed una rabbia interiore che ci distruggono pian piano.
Spesso ci rendiamo conto troppo tardi, quando ormai non possiamo cambiare
più nulla, che il fatto di restare intrappolati nella gabbia dipendeva..
soltanto da noi.
L'accettazione che conduce al cambiamento trova ostacolo nelle nostre paure.
Paura di non essere all'altezza, paura di perdere, paura di non essere amati,
accettati..paura della malattia, della morte, della solitudine, del vuoto....
Le nostre paure sono tante e ci succhiano l'energia, debilitandoci...
ed impedendoci di ricevere quella grande energia che è l'amore.
L'accettazione è l'inizio del cambiamento, accettando diventiamo creatori
della nostra esistenza.
(SW)
a4e6406e-9b88-4aef-a8ee-9e2af635b494
Da non confondere con la rassegnazione... La rassegnazione è piegare il capo ad un destino impostoci da altri, dall'esterno... Crediamo di non poter fare altro che sottometterci al volere altrui.. ad una intera società..sentendoci prigionieri, invischiati in una palude dalla quale non riusciamo...
Post
21/08/2014 16:15:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    12

Commenti

  1. a.Qa 21 agosto 2014 ore 16:26
    a me non fa paura nulla, posso sembrare arrogante... ma non è cosi...
    ho come scudo contro la cattiveria l'invidia l'arroganza i fallimenti altrui che pensano di scaricare sugli altri... con malvagità calunnie cattiverie...
    le loro angosce le loro frustrazioni... me ne accorgo subito sono quelle persone che arrivano con in mano la mela rossa brillante ...''avvelenata''
    ma con me non attaccano... perché ho di mio la VERITA'....
    Accetto la mia vita cosi com'è bella o brutta che sia sorridendo sempre e comunque vada... qualche volta piango... le lacrime lavano la tristezza dal cuore...
    ed ''accetto '' :tetajo tutte le persone false bugiarde che credono di mettermi lo sgambetto... :ok
  2. Spiritwalker 21 agosto 2014 ore 16:30
    a.Qa ...se agisci e vivi così, vai alla grande! ;-)
  3. una.gattabianca 21 agosto 2014 ore 16:30
    Se cambi il tuo atteggiamento verso le cose, finisci per cambiare le cose.
  4. a.Qa 21 agosto 2014 ore 16:32
    so che non mi conosci... ma io sono cosi... e se sono qui a scriverti..
    è perché sono stata premiata 4 volte... ho 7 vite come i gatti... :micio
    e sono orgogliosa della mia vita difficile ... ma è la mia.. :staff
  5. Spiritwalker 21 agosto 2014 ore 16:33
    Unagattabianca...yes, it's true .-)
  6. Spiritwalker 21 agosto 2014 ore 16:39
    aQa ...good! Mi fa piacere anche se non ti conosco. Penso che scoraggiarsi o autocommiserarsi è solo spreco di energie, accettare e cercare di cambiare in meglio la nostra vita ci rende, umanamente, grandi...e ci avvicina allo scopo della nostra esistenza
  7. UnNick.Qualunque 21 agosto 2014 ore 17:32
    Accettarsi, significa amarsi ed e', solo amando noi stessi, che possiamo amare anche gli altri.... ;-)
  8. Spiritwalker 21 agosto 2014 ore 17:42
    UnNick... quello è il motivo della maggior parte dei fallimenti nei rapporti di coppia: non riusciamo ad accettarci, ad amarci e pretendiamo di riuscire ad amare il partner...Proiettando su di lui i nostri difetti, le nostre paure e frustrazioni, facciamo morire l'amore
  9. UnNick.Qualunque 21 agosto 2014 ore 17:46
    Proiettando su di lui i nostri difetti, le nostre paure e frustrazioni, facciamo morire l'amore

    Accidenti se e' vero... mi rendo conto che a consigliare son brava ma, a metterli in pratica su di me moooolto meno :-(
  10. Spiritwalker 21 agosto 2014 ore 17:48
    UnNick...in amore siamo tutti poco bravi :-/, tranquilla che anch'io mi lecco le ferite e cerco di distogliermi da rimpianti ;-)
  11. J.osquillo 21 agosto 2014 ore 17:59
    Spirittt sicuramente hai ragione ma accettare quello che la vita a volte ci riserva è molto dura!!! smackk
  12. Spiritwalker 21 agosto 2014 ore 18:10
    Jò ben ritrovata :-), mica detto sia facile ma penso sia l'unico modo di reagire ...l'accettazione non è passiva. dopo aver accettato, prendendone piena consapevolezza, possiamo agire cercando di cambiare in meglio se non
    ci soddisfa quello che ci capita. la mia esperienza mi porta a dirti che comunque è la nostra anima che attira le situazioni, le prove che ci capitano.
    Se restiamo in contatto con essa...i pensieri negativi della mente concettuale
    saranno presto dissolti e noi riusciremo a "creare" la realtà alla quale aspiriamo ;-)
    buona serata kiss
  13. AstrotermicAle 21 agosto 2014 ore 18:46
    Accettazione che non siamo i padroni delle persone, accettazione che niente ci e' dovuto, accettazione che siamo comunque limitati e non onnipotenti.
    Queste sono belle consapevolezze.
    Bel post, come sempre :-)
    Un abbraccio
  14. libellulach 21 agosto 2014 ore 22:50
    Sono d'accordo con a.Qa paura di cosa di un altro essere umano?No io penso che chi a la coscienza pulita non deve temere nulla,tutti abbiamo i nostri difetti compresi pregi....ho accettato le sofferenze come le gioie sono cresciuta con esse ed oggi posso dire che sto bene con me stessa,se per la mia strada incontro persone negative ne sto alla larga ,la mia tranquillità non la faccio svanire da nessuno...
  15. Spiritwalker 22 agosto 2014 ore 11:16
    Grazie Ale, l'accettazione deriva dalla consapevolezza infatti... ;-)
    buona giornata, abbraccio
  16. Spiritwalker 22 agosto 2014 ore 11:29
    Libellula...il mio è un discorso più spirituale: accettare i cambiamenti che la vita ci propone, senza lasciarsi prendere dalle paure che possono accompagnare il nuovo. Questa accettazione, non è passiva perché se il cambiamento non ci soddisfa del tutto possiamo sempre agire per cambiarlo
    al meglio ...per noi. Spesso,bloccati dalla paura, evitiamo le nuove esperienze...e quindi non progrediamo..evolviamo spiritualmente. La nostra anima cerca sempre di attirare a noi le esperienze che necessitano per
    evolverci..il problema è che la mente ordinaria ci mette, sovente, i bastoni
    tra le ruote con le sue paturnie, paure ecc....bloccando questi avvenimenti ed attirando esperienze e situazioni, negative o comunque stagnanti per la nostra crescita...
    Buona giornata :-)
  17. cassandrafui56 22 agosto 2014 ore 22:31
    purtroppo ho sempre cercato di capire le false persone,di cercare di :bacio cambiarle,convincerle a guardarsi nel profondo,ora mi allontano da simili esseri,ma non perdo la stima in me stessa,non mi importa di commettere errori,ma voglio sentirmi pura con il mondo...sì tristezza per l'esserci di simili persone..ma non le accetto.
    grazie un bacione per la tua umanità e sensibilità
  18. dolcecarrie 23 agosto 2014 ore 00:25
    L'accettazione è la più alta forma di amore, è un aspetto della consapevolezza.
    Buon sabato :-)) :rosa :bye
  19. Spiritwalker 23 agosto 2014 ore 09:38
    Cassandra, se attiriamo gente negativa probabilmente la nostra anima ha bisogno di fare quell'esperienza, superare quella "prova" o magari...siamo noi che dobbiamo "aiutare" l'altro mettendo in lui i semi (idee, concetti...)
    che prima o poi germoglieranno in lui. E' vero, esistono persone cattive ma
    se interagendo con loro riusciamo ad arrivare al loro centro, alla loro anima,
    possiamo tirar fuori il meglio... ;-)
    Vero che, in certi periodi della nostra vita, non abbiamo abbastanza energia
    per gli altri e quindi...certe persone, le teniamo a distanza.
    Grazie a te, dolcissima :-) kisses...buona giornata
  20. Spiritwalker 23 agosto 2014 ore 09:39
    Dolcissimacarrie, grande verità! :-)
    Buon Sabato a te :-))
  21. patty1953 24 agosto 2014 ore 11:42
    Arrivo per ultima e forse ripeto quello già detto, ma mi ricordo che mi dicevano sempre che l'accettazione è una fase per arrivare al cambiamento, dove i passaggi sono consapevolezza, comprensione, accettazione, trasformazione........quindi l'accettare diventa un trampolino di lancio, una base di partenza e non può essere rassegnazione. Più facile a dirsi a volte che a farsi........Buona domenica spirit
  22. Spiritwalker 24 agosto 2014 ore 11:46
    Patty...centrato il pensiero ;-)
    Buona domenica a te :-)
  23. julia.pink 25 agosto 2014 ore 23:21
    I tuoi post sono sempre delle lezioni da cui imparo moltissimo, dolce notte :rosa
  24. Spiritwalker 26 agosto 2014 ore 10:22
    thanks Julia...buona giornata a te :-)
  25. Meike 26 agosto 2014 ore 18:29
    Ciao Spirit,
    la rabbia è la fine della nostra coscienza.

    Buona continuazione di serata, ciao :bye
  26. Spiritwalker 27 agosto 2014 ore 09:57
    Ciao Meike ben ritrovata :-)...vero la rabbia è una condizione che ci allontana dalla nostra consapevolezza, dalla nostra anima.
    Buona giornata a te :-))
  27. Meike 27 agosto 2014 ore 22:03
    ........... dal nostro io ;-)
    Grazie, anche se in ritardo, buona serata :bye
  28. J.osquillo 28 agosto 2014 ore 14:32
    Spirittt ricevuto il messaggio :) buona giornata smackk
  29. Spiritwalker 28 agosto 2014 ore 14:36
    Jò...buona serata a te. kisses....
  30. Vereor 01 settembre 2014 ore 09:21
    l'unica cosa da accettare da subito è la morte
  31. Spiritwalker 01 settembre 2014 ore 10:20
    Vereor quella è una certezza che tendiamo ad ignorare...per questo viviamo male e non intensamente il presente ;-)
    Buona giornata
  32. Vereor 01 settembre 2014 ore 16:30
    assolutamente vero,oggi la morte viene allontanata come pensiero,ma ci dobbiamo fare i conti sia prima che poi
  33. Spiritwalker 01 settembre 2014 ore 16:35
    Vereor...eh si ;-) mi viene quasi quasi da toccar...ferro ehehheheh :-P
  34. Vereor 01 settembre 2014 ore 16:37
    ma tocchiamoci Spirit! :D
  35. Spiritwalker 01 settembre 2014 ore 16:40
    Vereor ahhahahhha :-D
  36. Vereor 01 settembre 2014 ore 16:42
    :*
  37. J.osquillo 02 settembre 2014 ore 12:13
    Spirittt allora è la mia anima che ti ha attirato?!? ;) smackk
  38. Spiritwalker 02 settembre 2014 ore 12:23
    Jò chissà...may be o...viceversa ;-)
  39. J.osquillo 07 settembre 2014 ore 10:58
    Spirittt :) smackk

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.