Non crederci più...

27 giugno 2020 ore 17:06 segnala






Non crederci più non è un dramma.
Non crederci più non è terribile.
Non crederci più può accadere.

Non crederci più, dopo aver riflettuto tanto, in ogni momento che la mente non ha altro da pensare, è forse il risultato di tutto il tuo passato con qualcosa del presente.
Spesso si pensa sia una sconfitta il non crederci più, ma non è così, lo è finchè una piccola speranza brilla dentro, finchè ogni volta che ti senti forte credi che tutto può cambiare. Ecco, mollare in quel momento può essere una sconfitta.
Ma arrivi al punto di rottura, al punto di non ritorno, sei stanca, ti vuoi riposare e molli decidendo di non crederci più.
Quando te ne rendi conto capisci che non è così brutto, puoi anche vivere senza aver la sensazione che per forza devi crederci e ti senti libera
Sei soddisfatta di te stessa, ti piaci, ti ami e non c è altro che importa ora, sai cosa vuoi e cosa no e per questo non c è tanto oro in questo mondo per ripagarlo.
Prendi decisioni senza voltarti indietro e non lasci nulla in sospeso, non ci credi più ed è una scelta ponderata non triste, non obbligata, non tragica, quindi giusta.
7eef2c47-b5ff-4dfd-8a20-11b69d533d16
« immagine » Non crederci più non è un dramma. Non crederci più non è terribile. Non crederci più può accadere. Non crederci più, dopo aver riflettuto tanto, in ogni momento che la mente non ha altro da pensare, è forse il risultato di tutto il tuo passato con qualcosa del presente. Spesso s...
Post
27/06/2020 17:06:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Assenziobianco 28 giugno 2020 ore 07:05
    Quando si rientra in sé stessi a cercarsi, ad amarsi, a perdonarsi, ecco che allora quella scintilla lentamente diventa una luce abbagliante. La risposta a tutto è sempre dentro di noi, non fuori.
  2. Ste.Lu 28 giugno 2020 ore 10:29
    @Assenziobianco concordo con te pienamente. Grazie per il tuo intervento :-)
  3. Jago1 03 dicembre 2020 ore 12:33
    Ci troviamo molto spesso a proseguire una direzione perchè la troviamo giusta. A volte ci creiamo mille giustificazioni per credere ch sia davvero giusta quella direzione. Finchè poi le dinamiche non ci portano al punto di mollare scuse e convinzioni. Da li si scopre che ci sono altre vie...
  4. Ste.Lu 03 dicembre 2020 ore 13:07
    @jago1 vie nascoste da molto tempo, ma che prima o poi si svelano...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.