Le disparità tra i nord e i sud del mondo 2°parte

11 dicembre 2010 ore 00:34 segnala
La Banca Mondiale stima che il 18% del terzo mondo sia estremamente povero e il 33% povero. In questa stima la linea massima di povertà viene arbitrariamente collocata sotto il reddito pro capite di 1 dollaro USA al giorno, che corrisponde ad un reddito annuo pro capite di circa 370 dollari, mentre tutti coloro che percepiscono un reddito superiore a 1 dollaro vengono classificati come "non poveri". In altri termini, manipolando le statistiche sul reddito, la Banca Mondiale dimostra che nei Paesi in via di sviluppo i poveri costituiscono soltanto una minoranza.
La povertà nella quale vivono milioni di persone è una realtà tragica e sempre più consolidata, una realtà che viene sempre più spesso occultata dalla manipolazione delle statistiche sul reddito.

11847568
La Banca Mondiale stima che il 18% del terzo mondo sia estremamente povero e il 33% povero. In questa stima la linea massima di povertà viene arbitrariamente collocata sotto il reddito pro capite di 1 dollaro USA al giorno, che corrisponde ad un reddito annuo pro capite di circa 370 dollari, mentre... (continua)
Post
11/12/2010 00:34:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. juwe 11 dicembre 2010 ore 14:33
    Hai proprio ragione che c... dicono la povertà nel mondo fa paura, siamo nel 2010 quasi 2011 e ancora si vede persone bambini morire di fame e di sete, CHE VERGOGNA BASTEREBBE UN'AIUTO DI TUTTI QUANTI X SALVARE TANTE VITE UMANE SOPRATTUTTO GENTE CHE GUADAGNA MILIONI E MILIONI DI EURO GENTE POTENTE CHE POTREBBERO FARE CAMBIARE LE COSE.........
  2. lapiubellaromantica 12 dicembre 2010 ore 13:20
    Nonostante i notevoli progressi tecnologici che si sono verificati negli ultimi anni, le condizioni di vita non sono migliorate per tutti, né al Nord, né al Sud del mondo.Eliminare la povertà è un problema che perdura da molti anni, ma che non si è mai riusciti a risolvere perché ciò va inevitabilmente contro ad altri interessi, ma come dice M.L. Bacci, “il grado di civiltà della società si misura anche dalla capacità di distribuire la ricchezza e di attenuare gli effetti negativi delle disuguaglianze
  3. lupa.cattiva 15 dicembre 2010 ore 16:43

    non credo che per certe tragiche realtà ci sarà mai soluzione... possiamo solo indignarci e farci sentire...

     

    grazie per quanto fai anche per gli animali :-)

    :ciobin

  4. didi71 15 dicembre 2010 ore 23:05

    i tg non parlavano che di politica,guardare le immagini dei nostri "bravi" politci dopo un primo (più che lecito) senso di disgusto ho pensato a quello che guadagnano....:gun Ciao Stelli' un abbraccio DiDi

  5. pensierino50 17 dicembre 2010 ore 12:19

    Se guardi in cielo vedrai passare la magia e l'armonia del Natale, prendile e portale sempre con Te e il tuo futuro sarà roseo e felice...Buon Natale a Te  

  6. ninfeadelnilo 17 dicembre 2010 ore 19:15
    :fiore PURTROPPO LA POVERTA' E' INCALZANTE  ANCHE DA NOI CHE CI  CONSIDERIAMO TECNOLOGICAMENTE EVOLUTI. SEMPRE PIù DISOCCUPAZIONE E GIOVANI SENZA LAVORO Nè CASE ANCHE SE NON ALLO STESSO LIVELLO DEI PAESI DETTI DEL TERZO MONDO UNA FRASE CHE LA DICE TUTTA. E LA COLPA DI TUTTO CIò? NON ALLO SCARSEGGIAMENTO DELLE NOSTRE RISORSE MA ALLA CATTIVA GESTIONE DEI POTENTI CHE SI ARRICCHISCONO ALLE SPALLE DEI PIù DEBOLI CREANDO UNA ENORME DISPARITA' E OSANO ANCHE PARLARE DEL DEBITO PUBBLICO.CHE SCHIFO. SE CONTINUIAMO COSì FRA UN Pò DIVENTEREMO ANCHE NOI SEMPRE PIù POVERI QUANDO SI POTREBBE DIVIDERE TUTTO DA BRAVI FRATELLI SENZA PIù MALATTIE E FAME. TEMO CHE NON SI RISOLVERA' MAI TROPPI INTERESSI IN BALLO E TROPPA AVIDITA' E CATTIVERIA. :fiore
    E :batanataleCIò NONOSTANTE CONDUCIAMO LA SOLITA VITA COMPRESO IL SANTO NATALE CHE DOREBBE ESSERE UN MOMENTO DI MEDITAZIONE PACE E BONTA'. DA PARTE MIA POSSO SOL AUGURARTI BUONE FESTE IN SEMPLICE SERENITA' ACCANTO AI TUOI CARI. L'UNICO AIUTO CHE POSSIAMO DARE E' QUELLO DI NON ALIMENTARE IL CONSUMISMO E AIUTARE NEL NOSTRO PICCOLO.RAFFY :angel
  7. tecerco 20 dicembre 2010 ore 00:56

    Purtroppo non ci possiamo fidare di certe statistiche, fallimentari già all'origine. E chi dovrebbe essere aiutato e sostenuto, viene invece affossato!

    Un abbraccio alla mia amica e...Auguri!

    Tc:rosa :bacio

  8. lapiubellaromantica 23 dicembre 2010 ore 13:34
    una slitta sta correndo tra le stelle del firmamento, il babo scende dal camino e ti lascia un ricordino guarda bene è speciale i miei auguri di un buon Natale!
  9. ninfeadelnilo 23 dicembre 2010 ore 18:14
    Stella, domani è la vigilia di natale, ti auguro di passare queste feste in tutta armonia e serenità accanto ai tuoi affetti più cari. Tanti auguri. Raffy :batanatale  

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.