Giovani mostri

14 ottobre 2014 ore 15:43 segnala


25enne sevizia con un tubo ad aria compressa un ragazzino di 14 anni. Si 25 anni sposato e con una figlia di 2 anni" sarà sicuramete un ottimo padre".. già padre..che piuttosto, di fare "giochi" sciagurati dovrebbe essere un esempio per un adolescente. Invece questo che ti combina??? Insieme a 2 suoi amici, psicopatici quanto e più di lui insulta e poi sevizia un ragazzino più piccolo. Ma dico io.. ma la madre, invece di farsi intervistare gridando ai 4 venti che il figlio stava solo scherzando, che quello non era certo un tentato omicidio,perchè non va all'ospedale a vedere in che stato è ridotto il ragazzo, vivo solo perchè è stato preso in tempo.Non so dove andremo a finire con tutta questa violenza.Non c'è "giustificazione proprio non riesco a non essere indignata e penso che all'assalitore e i suoi compagni devono dare una pena esemplare, non si gioca con la vita degli altri.
f343b8f8-30d1-48a6-b25d-a5298c5224b2
« immagine » 25enne sevizia con un tubo ad aria compressa un ragazzino di 14 anni. Si 25 anni sposato e con una figlia di 2 anni" sarà sicuramete un ottimo padre".. già padre..che piuttosto, di fare "giochi" sciagurati dovrebbe essere un esempio per un adolescente. Invece questo che ti combina???...
Post
14/10/2014 15:43:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. crenabog 16 ottobre 2014 ore 09:21
    come scrissi tempo fa, è una cosa già successa anni fa, a Roma. me lo ricordo perchè una schifezza simile non era mai capitata. si vive di emulazione e rimpiango gli anni della dittatura, quando le veline ministeriali vietavano la pubblicazione di certe nefandezze. almeno certi cervelli bacati non avevano stimoli per fare cose del genere. oggi gli eroi sono i serial killer, una volta era rintintin e cino e franco. una volta c'erano i valori morali. oggi c'è solo la morte, a farla da padrone.
  2. stregaxamore.VE 16 ottobre 2014 ore 09:53
    @crenabog
    Che sia emulazione o una idea sua non cambia , una persona capace di una cosa simile , ha il cervello bacato.Il pensiero che sia padre di una bambina mi fa orrore , come crescerà questa bimba con una padre così!
  3. crenabog 16 ottobre 2014 ore 09:58
    certo, è una prospettiva oscena.
  4. stregaxamore.VE 16 ottobre 2014 ore 10:11
    @crenabog
    Per non parlare del ragazzino violentato, perchè possono dire quello che gli pare , ma è stata una aggressione anche sessuale .Anche se magari gli ripristineranno l'intestino e avrà una vita quasi normale ,come supererà psicologicamente questa storia??Resterà segnato a vita come chiunque subisca una violenza sessuale.
  5. crenabog 16 ottobre 2014 ore 22:26
    concordo
  6. tecerco 17 ottobre 2014 ore 14:20
    Ho visto la faccia di quella madre...quella che difende il figlio violento. Ho sentito le sue parole. Mi ha fatto schifo davvero quella donna. Oltre a non aver educato il figlio a rispettare il prossimo, quella emerita delinquente ha pure osato difenderlo. Quando leggo di gente, poveri imprenditori, che si suicidano, penso a quanta gente(quella madre ad es..),che vivono nella nostra società e provvedono soltanto a mettere al mondo e crescere figli del genere. Ma perchè non si suicidano loro, mi chiedo.
    Ciao Danie'
  7. stregaxamore.VE 17 ottobre 2014 ore 17:29
    @tecerco
    La penso come te gaetà,non si può difendere una persona che fa una cosa simile, nemmeno se è un figlio, ma , chissà evidentemente in quel contesto violentare le persone è normale .Un bacione

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.