SOGNI INFRANTI...

23 ottobre 2009 ore 21:13 segnala
Il mio sogno era fare l’amore con te con in sottofondo questa canzone.

All’ombra di una fioca luce di una candela a illuminare i nostri volti.

Una candela consumata lentamente dal vento.. che non sarà mai accesa.

I tuoi occhi.

I miei occhi.

Sentirsi così vicino al paradiso..

e poi invece.. provare le pene dell’inferno.

 

S.

Desiderio edonistico

21 agosto 2009 ore 19:53 segnala
La cosa più brutta, è desiderare alla follia di fare l'amore con una persona e poi morire... senza mai aver esaudito questo desiderio.

Non voglio morire senza di te...

S.

Madonna - true blue

27 marzo 2009 ore 17:59 segnala
Ho avuto altri ragazzi
Li ho guardati negli occhi
Ma non ho mai saputo amarli prima
Finchè non t’ho incontrato
Ho avuto altre labbra
Mi sono imbarcata su mille navi
Ma ovunque vada sei quello giusto per me
Sei l’unico per me caro ne sono sicura, perché è
Vero amore
Sei l’unico che sogno
Il tuo cuore sta in me come un guanto
E ti sarò davvero fedele caro ti amo
Conosci gli approcci
Ho pianto oh così tante volte
Ma quelle lacrime non cadranno nuovamente
Sono così eccitata perché sei il mio migliore amico
Allora se tu dovessi ugualmente dubitare
Chiederesti cos’è l’amore 
Penso e ricorda caro
Quelle parole che sospiravo nel tuo orecchio, dicevo
Vero amore
Sei l’unico che sogno
Il tuo cuore sta in me come un guanto
E ti sarò davvero fedele caro ti amo
Vero amore
Sei l’unico che sogno
Il tuo cuore sta in me come un guanto
E ti sarò davvero fedele caro ti amo
Niente più tristezza, ti sto dando un bacio d’addio
Il sole sta squarciando il cielo
Cercavo ovunque qualcuno come te
Non lo sai, non lo sai che è
Vero amore, oh caro, vero amore, oh caro
Vero amore, oh caro, vero amore è
Vero amore, oh caro, vero amore, oh caro
Vero amore, oh caro, vero amore è
Vero, allora se tu dovessi ugualmente dubitare
Mi chiederesti che cos’è l’amore 
Pensa e ricorda caro
Quelle parole che sospiravo nel tuo orecchio, dicevo
Niente più tristezza, ti sto dando un bacio d’addio
Il sole sta squarciando il cielo
Cercavo ovunque qualcuno come te
Non lo sai, non lo sai che è
Vero amore
Sei l’unico che sogno
Il tuo cuore sta in me come un guanto
E ti sarò davvero fedele caro ti amo
Perché è
Vero amore, oh caro, vero amore, oh caro
Vero amore, oh caro, vero amore è
Vero amore, oh caro, vero amore, oh caro
Vero amore, oh caro, vero amore è

IO DA BABY 3

10 febbraio 2009 ore 17:50 segnala
IN SECONDA ELEMENTARE CON I DENTINI DA LATTE :-)))

IO DA BABY 2

10 febbraio 2009 ore 17:44 segnala
AI GIARDINI DI VENTIMIGLIA

IO DA BABY

10 febbraio 2009 ore 17:37 segnala
QUI PROPRIO PICCINO :-) MA PERCHE' NON SONO RIMASTO GRASSO... :pianto

PREM JOSHUA - SHIVA MOON

18 gennaio 2009 ore 15:16 segnala

 

La luna di Shiva

 

Il mio nuovo video!!!! Qui c'è il link con tutti quelli che ho fatto:

 

http://www.youtube.com/user/BrokenHeartXXX

 

aspetto voti... miao

NEW AGE - KITARO - CLOUD

15 gennaio 2009 ore 17:01 segnala

 

Da qualche mesetto mi sono appassionato a questo tipo di

musica...

Finalmente sono riuscito a trovare qualcosa in grado di trasmettere

pace nel profondo dell'anima e di mettermi i brividi ad ogni

celestiale melodia.

Questo pezzo è di Kitaro, un'artista giapponese.

Ascoltatela...

secondo me è splendida... ho fatto anche il video :-)

C'est la vie...

20 dicembre 2008 ore 12:19 segnala
Tristezza. Serenità a momenti. Nostalgia. Sorrisi. Sensi di colpa.

 

Sentimenti diametralmente opposti che si fondono nel giro di pochi istanti.

 

Gli amori vanno via. Ma i sogni… no.

 

E’ inutile cancellare qualcosa dalla mente, se ormai l’hai incisa nel cuore.

 

E per te ripartirei da zero.

 

Cancellando ogni mio sbaglio.

 

Chissà come sarebbero andate le cose.

 

Ripartirei da zero…

 

Perché per me, eri speciale.

 

Anche se io sarò stato solo uno sbaglio per te.

 

Uno come gli altri.

 

Tu… all’apparenza fragile, ma in realtà forte e decisa.

 

Solo io so quanto mi manca sentirti.

 

Maledetti addii.

 

Maledetti errori.

 

Maledette situazioni.

 

Maledette scelte.

 

Dentro di me, ancora un briciolo di speranza di vederti tornare.

 

E l’amicizia riaffiorare.

 

Ma non sarà così…

 

E la colpa è solo mia.

 

Tutto colpa di un desiderio.

 

Non avrebbe dovuto esser così.

 

Non voglio pensare che sia tutto svanito.

 

Stasera partirò per un lungo viaggio, e domani sarò a 1000 km di distanza…

 

Ma so già che quando il treno passerà da lì, io ti penserò.

ODI ET AMO

07 dicembre 2008 ore 19:19 segnala
Ti amo... per la tua essenza.

 

Ti odio... perché non potrai mai essere mia.