QUELLO CHE SEI PER ME....TI AMO DA MORIRE

06 aprile 2009 ore 14:36 segnala
Non è facile per me
Dire una cosa proprio a te
Che mi conosci bene come la tua pelle
Questa mattina quando te sei uscito prima di me
Sono rimasta a letto a guardar le stelle
Distesa dalla parte tua
Con il tuo calore ancora di terra di sogni che non so comprendere
Io trattenevo il respiro
Per sentire il silenzio
Di una stanza quando non ci sei
Abbracciavo il cuscino
Per cercare il profumo
Di una notte dai capelli tuoi… e non ci riuscirò mai…. Mai
A dirti quanto bello sei.. sei
Quanta vita mi dai… dai
E quello che tu sei per me… per me.. per me…per me….per me…
Sei l’altra parte della luna
Il fuoco che non si consuma
Il tuono che precede il lampo
La cassaforte del mio tempo
E’ difficile poi
Ritrovarsi tra noi
Con addosso dieci anni insieme
L’abitudine sai è il peggiore dei guai
Si diventa come due vecchi comici
Che non ridono più
Che non inventano più
Che sono li a rassicurare il pubblico
Io ti amo.. e mi vergogno anche un po’
Come una bambina io continuo a dirtelo
E non ci riuscirò mai.. mai
A dirti quanto bello sei.. sei
Quanta vita mi dai… dai
E quello che tu sei per me… per me.. per me…per me….per me…
Fedele non sarò mai
Ma non ti tradirò mai
Sai che fedele io non sono a niente
Io non lo sono con me
Io non lo sono con te
Neanche con dio nemmeno con la gente
Non ti amerò come vuoi
Perché non so dire noi
Però lo sai che posso darti il sole
È solo insieme a te
Che io ho capito perché
È così bella la parola amore
E non ci riuscirò mai.. mai
A dirti quanto bello sei.. sei
Quanta vita mi dai… dai
E quello che tu sei per me… per me.. per me…per me….per me…
Tu sei il signore dell’olimpo
La pioggia che ravviva il campo 
Il padre che non mi somiglia
Il battito delle mie ciglia
La notte dove addormentarmi
E l’ala dove ripararmi
Tu sei il pericolo costante
La mia miniera di diamante per me.. per me…per me….per me…

VI AMO...MAMMA E PAPA'

03 aprile 2009 ore 11:38 segnala
TRA UNA SETTIMANA AL MASSIMO ANDRO’ A CONVIVERE  E PIU’ SI AVVICINA LA DATA E PIU’ SENTO L’ANSIA CRESCERE…. NON PERCHE’ NON SIA CONVINTA DEL PASSO CHE STO FACENDO O ABBIA QUALCHE DUBBIO RIGURDO IL MIO COMPAGNO…NO…E' QUELL’ANSIA CHE TI PRENDE QUANDO QUALCUNO PARTE,QUEL DISPIACERE,QUELLA SPECIE DI MALINCONIA CHE TI ASSALE QUANDO TI TROVI A DOVER DIRE ADDIO A QUALCUNO…ECCO NEL MIO CASO NON E’ QUALCUNO MA QUALCOSA. IL MIO MODO DI VIVERE ADESSO, ALZARSI LA MATTINA INSIEME AI MIEI GENITORI,LA FRENESIA DI CASA MIA TRA MIA SORELLA,IL BAMBINO,MIA MADRE E TUTTO IL RESTO…GUARDARE  LA TV LA SERA INSIEME A MIA MADRE,VEDERE MIO PADRE FARE LE VASCHE TRA IL LETTO ED IL FRIGORIFERO… :-).. SEMPLICEMENTE MI DISPIACE LASCIARE DA SOLI I MIEI GENITORI. IO SONO SEMPRE STATA “IL BASTONE DELLA LORO VECCHIAIA” COME MI DICEVANO DA PICCOLA…ED ORA CHE PICCOLA NON SONO PIU’ MI DISPIACE PER LORO, CHE PICCOLA MI VEDRANNO SEMPRE,CHE SI RITROVERANNO DA SOLI E CON UN PUNTO DI RIFERIMENTO IN MENO IN CASA.

LO SO CHE NON PARTO PER IL FRONTE..SONO A 4 KM DA CASA E POSSO ANDARE A TROVARLI QUANDO MI PARE…MA SARA’ DIVERSO… HO IL MAGONE E LE LACRIME AGLI OCCHI ORA KE STO METTENDO NERO SU BIANCO QUELLO CHE FIN ORA NON HO MAI DETTO A NESSUNO…FORSE E’ NORMALE…TIPO L’ANSIA DA MATRIMONIO…MA IO NON HO RIPENSAMENTI :-) SO CHE MI ASPETTA UNA VITA FELICE CON UNA PERSONA FANTASTICA E SO CHE I MIEI GENITORI SONO FELICI PER ME…MA  SO ANCHE CHE GLI MANCHERO’… E LORO MANCHERANNO A ME…

GRAZIE MAMMA E PAPA’…

VI AMO

TUTTO STA PER FINIRE E TUTTO INIZIA....

30 marzo 2009 ore 14:10 segnala

TRA MENO DI DUE SETTIMANA INIZIERO' UNA NUOVA VITA...LA MIA...LA NOSTRA....

 

"E stavo attenta a non amare prima di incontrarti
E confondevo la mia vita con quella degli altri
Non voglio farmi più del male adesso 
Amore amore....

Vorrei donare il tuo sorriso alla luna perché
Di notte chi la guarda possa pensare a te
Per ricordarti che il mio amore è importante
Che non importa ciò che dice la gente
E poi..
Amore dato, amore preso, amore mai reso
Amore grande come il tempo che non si è arreso
Amore che mi parla coi tuoi occhi qui di fronte
Sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu
Il regalo mio più grande..."

NON VEDO L'ORA DI ESSERE NOI.....

E' PRIMAVERA!!

20 marzo 2009 ore 17:22 segnala

E' INIZIATA LA PRIMAVERA FINALMENTE...SI VA VERSO IL CALDO,ANKE SE QUI A TORINO OGGI PIOVE E FA FRESCHETTO...

SONO MOLTO PIU' SERENA,CI SIAMO CHIARITI E TUTTO E' TORNATO COME PRIMA...:-)

ORA NON CI RIMANE CHE ATTENDERE PAZIENTEMENTE L'ARRIVO DEI MOBILI...

INTANTO SABATO E DOMENICA LE PASSERO' A PULIRE...E VABBE'...

BUON WEEK END A TUTTI

:batasposa

SONO MOMENTI...

13 marzo 2009 ore 11:26 segnala
Oggi sono triste,sono due settimane che io e il mio lui non ci capiamo e finiamo per litigare per sciocchezze come al solito. Sciocchezze che non fanno altro che buttarmi ancora più giù di morale…

Siamo entrambi agitati per via della casa,suo padre sta dando il “giallo” e a lui dispiace che sia buttato li mattina e sera da più di una settimana perché ci sono delle difficoltà … però lui si chiude in se stesso con le sue preoccupazioni e si allontana da me,anche se dice che è solo un’illusione mia non è vero,io di conseguenza essendo nervosa e stanca vorrei più attenzione da parte sua e così finisce che mi attacco a lui e magari risulto appiccicosa anche se io caratterialmente non lo sono per niente.

E litighiamo … proprio in questo momento che stiamo facendo un passo importante e non dovrebbero esserci ostacoli che possano mettere in dubbio la nostra serenità.

Io sono convinta di quello che sto facendo,l’ho voluto con tutta l’anima e lo voglio ancora adesso e mi distrugge discutere con lui … forse ha ragione lui io riesco meno a mantenere il controllo di fronte allo stress che la situazione ci ha portato. E come mi ha detto ieri, mantenendo la calma si risolverà tutto, bisogna pazientare ancora qualche settimana e poi sarà tutto perfetto.

SINCERITA'

05 marzo 2009 ore 16:44 segnala
Sincerità
Adesso è tutto così semplice
Con te che sei l’unico complice
Di questa storia magica
Sincerità
Un elemento imprescindibile
Per una relazione stabile
Che punti all’eternità
Adesso è un rapporto davvero
Ma siamo partiti da zero
All’inizio era poca ragione
Nel vortice della passione
E fare e rifare l’amore
Per ore, per ore, per ore
Aver poche cose da dirsi
Paura ed a volte pentirsi
Ed io coi miei sbalzi d’umore
E tu con le solite storie
Lasciarsi ogni due settimane
Bugie per non farmi soffrire
Ma a volte era meglio morire
Sincerità
Adesso è tutto così semplice
Con te che sei l’unico complice
Di questa storia magica
Sincerità
Un elemento imprescindibile
Per una relazione stabile
Che punti all’eternità
Adesso sembriamo due amici
Adesso noi siamo felici
Si litiga quello è normale
Ma poi si fa sempre l’amore
Parlando di tutto e di tutti
Facciamo duemila progetti
Tu a volte ritorni bambino
Ti stringo e ti tengo vicino
Sincerità
Scoprire tutti i lati deboli
Avere sogni come stimoli
Puntando all’eternità
Adesso tu sei mio
E ti appartengo anch’io
E mano ella mano dove andiamo si vedrà
Il sogno va da se, regina io e tu re
Di questa storia sempre a lieto fine
Sincerità
Adesso è tutto così semplice
Con te che sei l’unico complice
Di questa storia magica
Sincerità
Un elemento imprescindibile
Per una relazione stabile
Che punti all’eternità…

TU CHE SEI PARTE DI ME...

25 febbraio 2009 ore 11:27 segnala

Le tue braccia lunghe
spalancate all'aria
Solo nel vento sei sempre felice
E butta via i ricordi,
getta ogni cornice,
lascia spazio alle cose a venire
Fuori... c'è una notte intera
Puoi perderti!...

Tu che sei parte di me
e lasci fuochi, piccole tracce
per riportarmi a casa
Tu che sei parte di me
Ultima luce, ultima insegna accesa...

E ogni nuova paura
alza il fumo negli occhi
e le parole cominciano male
E ti riuscissi a dire,
riuscissi a spiegare
È solo pelle che inizia a cambiare
Fuori... c'è una vita intera,
vuoi perderti?...

Tu che sei parte di me
e sciogli i nodi, le resistenze,
le mie mani chiuse
Tu che sei parte di me
e porti sogni e mi fai sorprese
Tu che sei parte di me...

Soli per la notte intera,
soli una vita intera

Tu che sei parte di me
e lasci fuochi... piccole tracce
per riportarmi a casa
Tu che sei parte di me
Ultima luce,
ultima insegna accesa...

Tu che sei parte di me
e sciogli i fili, le resistenze,
le mie mani chiuse
Tu che sei parte di me
stai nei sogni,
e mi fai sorridere mi fai sorridere

Fuori una notte intera

Fuori una vita intera...

E NON CI RESTA CHE ATTENDERE FINO A DOMANI...

12 febbraio 2009 ore 18:32 segnala

...GIORNO IN CUI CI VERRA' DETTO SE CI AFFITTANO L'APPARTAMENTO O MENO...NOI STIAMO INCROCIANDO TUTTO QUELLO CHE E' POSSIBILE INCROCIARE :-)

SPERIAMO DI NON AVERE PROBLEMI...

VI FARO' SAPERE

VADO A CONVIVERE

09 febbraio 2009 ore 14:07 segnala

FINALMENTE SI REALIZZA IL SOGNO...IO ED IL MIO AMORE ABBIAMO DECISO ED ABBIAMO TROVATO UNA BELLA CASETTA :-))

NON SARA' FACILE,PERCHE' DI SPESE DA AFFRONTARE C'E' NE ECCOME MA SIAMO DELL'IDEA CHE SE LE COSE NON SI FANNO DA INCOSCIENTI NON SI FANNO PIU'...

I DIECI GIORNI PASSATI INSIEME CI HANNO FATTO AFFRETTARE I TEMPI,SIAMO STATI TALMENTE BENE...E ORA SIAMO IN CERCA DI MOBILI,IDEE,AIUTI...:-))

MA NON MI SPAVENTA LA COSA...ANZI...SE CI SARANNO SACRIFICI DA FARE SI FARANNO E VERRANNO AMPIAMENTE RICOMPENSATI DALLA SERENITA' TRA NOI DUE.

TI AMO PIU' DI ME STESSA AMORE MIO.