L'osservatore di nuvole.......

05 aprile 2012 ore 12:01 segnala
Se c’ era una cosa che proprio non riusciva a capire era quello strano modo di fare della gente.
Ogni volta che qualcuno gli chiedeva “tu cosa fai nella vita?” tutti si aspettavano che lui rispondesse “faccio l’ operaio”, o “lavoro in fabbrica”, perchè lui effettivamente lavorava in fabbrica sin da quando era giovane.
Tutti i giorni lui si alzava di prima mattina per recarsi in quell’ antro grigio e nauseabondo che era il suo magazzino, e usciva solo al tardo pomeriggio, per tornare a casa. In realtà però lui faceva tutto ciò semplicemente per guadagnare, avere una tetto, e potersi concedere alla sera qualche ora di riposo osservando dalla finestra le nuvole passare.
Si, perchè questa era la cosa che davvero amava fare: osservare le nuvole.
E trovava illogico il fatto che dovesse dire “sono un operaio” semplicemente perchè faceva l’ operaio per quasi tutto il suo tempo.
Lui lavorava tutto il giorno in quella fabbrica.
Ma lui, prima di tutto, era un osservatore di nuvole.
2dadab54-7ff0-4436-8831-43d3165fb772
Se c’ era una cosa che proprio non riusciva a capire era quello strano modo di fare della gente. Ogni volta che qualcuno gli chiedeva “tu cosa fai nella vita?” tutti si aspettavano che lui rispondesse “faccio l’ operaio”, o “lavoro in fabbrica”, perchè lui effettivamente lavorava in fabbrica sin da...
Post
05/04/2012 12:01:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    13

Commenti

  1. O.Dirke 25 luglio 2012 ore 11:00
    Brevi passi ma colmi di emozione. Brava.
  2. TheGuardianOfTheStar 30 ottobre 2012 ore 07:54
    Grazie . Mi ha emozionato il tuo Post ....e comunque mi farà riflettere in questa mia giornata.Spero sia splendida la tua
  3. sunshine.7 30 ottobre 2012 ore 08:22
    Incrociamo le dita :-)
  4. TheGuardianOfTheStar 30 ottobre 2012 ore 08:23
    sicuramente...................nick tuo docet !
  5. sonotuoX1lira 30 ottobre 2012 ore 21:19
    chiedi a chiunque se sa descriverti le nuvole, come camminano , danzano e si rincorrono e vedrai che il tuo osservatore di nuvole sarò l'unico che saprà risponderti...r.
  6. back.tothefuture 26 dicembre 2012 ore 22:21
    Mi hai ricordato mio nonno... :-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.