Foreign Ever Born On Earth

06 febbraio 2009 ore 15:26 segnala
Martedì notte da qualche parte ho letto la classica frase che mi ha fatto riflettere tanto “La Mattina Quando Ti Alzi Inizia/Vivi La Giornata Come Fosse L’ultima,e Pensa Come Se Dovresti Vivere Per Sempre”. Ok magari “x chi credere di essere nato” (non trovo x il momento altri termini) la frase può funzionare.. ma x una straniera sulla terra come me No!.. è da tanto che ci penso.. come vive veramente la gente? beee a questo non so rispondere.. o semplicemente non voglio.. ma di una cosa sono certa.. come vivo io.. anzi io sopravvivo..non vivo..perchè in realtà non sono ancora nata..non sono mai nata..sono sola nella fase di preparazione.. ecco perché il mio nuovo blog lo chiamato così.. si sono solo una straniera qui.. un ospite.. che si sta preparando per rinascere in un mondo migliore..”nel mondo” se si può chiamare così quello che io intendo.. dove non bisogna pensare come se vivesti per sempre.. li ci vivi sul serio per sempre.. X L’ETERNIA!!!.. quindi un consiglio se lo volete gente (da una semplice 16enne).. non pensate la vita qui.. ma pensate a costruirvi la vita che ci aspetta dopo la m…. . 

Firmato: ..°]smallbutterflyenclosedinagoldencagetuttoilmiomondoinunaaboodytearstranieramainatasullaterra[°..


(oggi la voglia matta di scrivere ce l'ho..spero nn vi dispiacie)

10539198
Martedì notte da qualche parte ho letto la classica frase che mi ha fatto riflettere tanto “La Mattina Quando Ti Alzi Inizia/Vivi La Giornata Come Fosse L’ultima,e Pensa Come Se Dovresti Vivere Per Sempre”. Ok magari “x chi credere di essere nato” (non trovo x il momento altri termini) la frase...
Post
06/02/2009 15:26:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. fragolina008 06 febbraio 2009 ore 18:27
    sono d'accordo con te...bisogna prepararsi bene per la vera vita che ci aspetta...ma la terra ...la terra siamo noi non possiamo essere straniere a qualcosa di cui facciamo parte...buon fine settimana...
  2. SweetSunFlowers 08 febbraio 2009 ore 16:31
    ma io come straniera mi riferivo solo a me..so che la terra è la gente.. :-)
  3. WILDEKLXJ 09 febbraio 2009 ore 02:11
    wooow che meraviglia..questo tuo sguardo sognante associato alla tua fine bellezza mi rammenta la dolce venere..complimenti un vero esempio di donna..finalmente una vera bellezza da poter ammirare lietemente..
  4. OnlyAnHolo 09 febbraio 2009 ore 14:05
    io direi che il ripensare questa frase mi carica d'un'angoscia indescrivibile...vivi ogni giorno come fosse l'ultimo...cazzo sarebbe il panico...prova a pianificare in 2 minuti dal risveglio la tua ultima giornata....altro che attacchi di panico...il delirio...specie se ti svegli dal quotidiano dopo-sbronza...

    son solo frasi ipocrite per bocche stupide e cervelli dormienti...

    frasi fatte insomma...che si fottano...per quanto mi riguarda mi basta accendermi un cammello....buttar giu' 2 righe domarmi l'inquieto...
    camminare respirare....attenddendo "un'emozione sempre piu' indefinibile"...nella convinzione che il mondo non è un buon posto dove vivere...ma ci sei...dunque continui a galleggiare sul tuo fiume...in attesa del mare..

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.