a te uomo....

26 febbraio 2010 ore 00:33 segnala

Ciao, Uomo con le Ali. Ti scrivo così, affidando le parole al vento, perchè sei Uno e Centomila, in nessun luogo, e dappertutto. Ho ascoltato il battito delle tue ali, sentendone i richiami pulsare nel vento. E ho avuto Paura. Poi ho ricordato l'antico Sogno d' Amore che profondo gemeva nel ventre.
E allora, solo allora, mi sono alzata in volo. Ho imparato a Volare. Ho Eretto la mia Forza, ho Disteso le mie Ali. Ho imparato a modulare la dolcezza del femminile, con l' autorità e la pienezza del maschile,
e le ho usate per volare con Forza e Passione, e volteggiare Splendida e Leggera tra le ali del vento.
Ho imparato a difendermi, a ruggire dal profondo, a fare tremare i cieli e scuotere la terra quando il mondo mi stringe addosso. A cantare nel Vento il mio desiderio di Essere Me Stessa, e a gridarlo dai dirupi, dall'altezza del cielo al fondo dell' inferno. Ho imparato che Posso, e Voglio, Mostrare ciò che Sono.
Ho usato le mie ali per cullarmi, per proteggermi, per sentirmi amata dentro me stessa, per ritrovare la mia forza, quando veniva a mancare. Quante quante volte...
Ho ascoltato cantare le pieghe del mio cuore, e in quel canto ho avuto fede di trovare la strada.
Pure ho sentito dentro il mio cuore che la strada è il cuore della vita. Che in ogni momento, nel cuore del mio cuore, Vive la Vita. Ho imparato che sono Una, e Centomila.
Ho imparato a prendermi la responsabilità di me stessa, e lasciare che tu ti prenda la tua.
Ho imparato ad amarmi nella mia Sacra Imperfezione, e ad amare te, Sacro e Imperfetto Uguale.
Ho imparato ad Adorare me stessa, ascoltando il Suono Adorante che ogni momento permea ogni singola cellula universale. E così ora Adoro Te. Dovunque tu sia, comunque tu sia. Così, io Ti Adoro.
Ho attraversato la metà del cielo, dentro e fuori di me, per venire ad incontrarti.
Ora ti Vedo, ti seguo con lo sguardo, ti Adoro nelle movenze, negli sguardi attenti, nel tuo mondo silenzioso, misterioso ... Ti guardo, e la linea delle tue spalle mi commuove. Ti sento solo, e affaticato, di quei pesi che il mondo sembra aver posato su di te. Di quei doveri, aspettative, tensioni che ti soffocano fuori e dentro,
e di cui non sai capire se ti vengono buttate addosso, o se sei tu a non sapertele scrollare.
E non sai capire cosa puoi e cosa devi, cosa Davvero Sei , e Puoi.
Io da lontano ti guardo, e dentro di me sento che tu Sei, e che tu Puoi. Tu Puoi Essere Te Stesso.
E prego che tu sappia un giorno non lontano abbandonarti a quel pianto dolce e antico, che gelato nel petto a volte ti strazia . Quel pianto che in te sembra divenire ogni giorno più ruggente, più imponente.
Pianto che Chiede di Essere riconosciuto, Amato, Onorato. Sfogato.
Che tu possa sciogliere nel pianto antico tutte le lacrime negate a te stesso e al tuo Sesso tutto.
Lacrime negate, addormentate da Tempo nel Tempo. Che tu possa, sciogliendoti in quella pozza di femminile amore che aspetta nel fondo del ventre Tuo, ritrovare te stesso.
Ritrovare la Tua Bellezza, la Tua Completezza. La Tua Splendida Unicità. La Tua. Ti Adoro e ti Amo.
E mi strazio alle volte, e pure ti strazio per cose che non so e che fanno parte della umana natura.
Pure alle volte mi basta starti vicino, mi incanta carezzarti i segni del viso, la forma delle labbra,
allungare il tocco fino alle orecchie e essere grata, semplicemente grata della tenerezza che mi concedi e mi doni. E non ho parole per dirti quanto il Niente è Tutto.
Quanto tu sia così Bello, e Desiderato, Onorato, Adorato, così, esattamente così come sei e come non sei.
E non trovo parole per dirti che io mi sento Donna vicino a te, perchè della Donna sento la Natura Adorante.
Sento che non c'è ufficio più grande nel femminile dell' Adorare il Maschile...e mi perdo e non ho parole ... non ho parole.... Io ricevo la pienezza tua, manifesta in tutti i tuoi gesti, e sento che così tu fai dono di te a me. E ora capisco, che non c'è dono più grande, del dono di tè, silenzioso e prezioso, espresso in gesti senza fine e sguardi senza parole... Io Ti Amo, e Ti Adoro, e Ti Ringrazio dell' Immenso che attraverso te ricevo in me.

 

 

11445124
Ciao, Uomo con le Ali. Ti scrivo così, affidando le parole al vento, perchè sei Uno e Centomila, in nessun luogo, e dappertutto. Ho ascoltato il battito delle tue ali, sentendone i richiami pulsare...
Post
26/02/2010 00:33:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. 1nation1station 24 agosto 2010 ore 00:57

    sono senza ali, ancora non volo :angel :-))

    Come stai? :wow

    Buonanotte da Marco :bye

  2. taleequale 25 agosto 2010 ore 00:04
    TUTTO BENE AMICO MIO E TU? solo presa da molti impegni torno tra un pò alla mia normalità a presto kiss
  3. gattogrrr 17 novembre 2010 ore 00:30
    Gli amici sono come fiocchi di neve ...possono essercene a milioni, possono sembrare tutti uguali ma ognuno è diverso dall'altro, unico e speciale...proprio come te!Buonanotte Taleequale :bacio :rosaGRRR :bacio :bye :bye

  4. taleequale 28 novembre 2010 ore 22:39
    gatto miaoooooooooooooooooooooooooooooo
  5. gattogrrr 02 dicembre 2010 ore 16:42
    ciao Taleequale come stai?Non sono tanto presente ultimamente per via dei grossi impegni che ho fuori da questo virtuale,ma quando ci sono non di certo mi dimentico di passare da te ;-) come potrei? :nonono :nonono :nonono :nonono :nonono
    buona serata amicadolcemiaomiaooo :flower
    GRRR :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy :kissy


  6. gattogrrr 11 dicembre 2010 ore 01:31
    BUON WEEK AND TALEEQUALE :babbo
    GUARDA CHE LO POSSIEDO ANCHE IO IL BLOG :prrr
    GRRR :bacio  
  7. gattogrrr 23 dicembre 2010 ore 19:15
    Una slitta sta correndo tra le stelle del firmamento,il babbo scende dal camino e ti lascia un ricordino, guarda bene è speciale i miei Auguri di un Buon Natale!
    GRRR :bacio :batanatale


  8. gattogrrr 31 dicembre 2010 ore 13:35
    Ti auguro di accogliere l'anno nuovo con tutti i tuoi sogni e le cose belle che ti hanno accompagnato fino ad oggi, e di aprire il tuo cuore a tutte quelle che verranno e che sapranno renderti felice. 
    Auguri di buon anno di cuore.
    GRRR. :batacin :bacio
  9. IWANTYOU1 03 febbraio 2011 ore 15:14
    ....quando lui frequenta assiduamente un blog,e' xche' e' interessato alla persona x chiedere qualcosa in cambio.....
  10. follettoarrabbiato 05 marzo 2011 ore 01:16
    Complimenit bellissimo post :clap
  11. gattogrrr 30 aprile 2011 ore 16:31
    Ciao Taleequale e da tanto tempo che non entro in questa chat..pare una vita..spero che tu stia bene..;))un caro saluto kissss e buon week and..
    GRRR :bacio

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.