cupido

13 aprile 2011 ore 11:22 segnala
gli antichi personificarono il genio della specie in cupido,
un dio ostile,crudele e quindi malfamato.
malgrado il suo aspetto infantile era un demone capriccioso
e dispotico e signore degli dei e degli uomini.

Tu, deorum hominunque tyranne, amor!
(tu , amore, tiranno degli dei e degli uomini)
f445415d-922c-459e-823c-520554366cb0
gli antichi personificarono il genio della specie in cupido, un dio ostile,crudele e quindi malfamato. malgrado il suo aspetto infantile era un demone capriccioso e dispotico e signore degli dei e...
Post
13/04/2011 11:22:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. 70.francy 03 giugno 2011 ore 22:11
    sei un poeta bravo complimenti

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.