Clash of Clans...

19 gennaio 2015 ore 17:48 segnala


Diceeee...ma che fine ha fatto il tecerco? Ora vi racconto amici miei. Io, questa estate me ne ero andato bello bello in vacanza, naturalmente col pargolo e famiglia al seguito. Prima a Trieste, poi al mare in Abruzzo, come voi forse ricordate. Mi accorsi in entrambe le circostanze che mio figlio stava sempre con l'occhio sul cellulare. Cos'era che lo attirava? Un gioco. Un gioco dove si fa una specie di guerra sui generis, organizzati in clan contrapposti. Chiaramente sono intervenuto a consigliare, un po' anche a redarguire, finchè...finchè, tornato a casa, non ho chiesto al piccolo di spiegarmi per filo e per segno di cosa si trattava. E cosa scopro? Scopro che il gioco era interessante, ginnasticava la mente, favoriva anche il relazionarsi tra i componenti del clan, ove vigono regole ferree sulla buona educazione e sul saper vivere in comunità. Potevo mai contrastare piu' di tanto mio figlio? Verificato che, anche con i consigli dei genitori, egli rimaneva molto bravo e solerte a scuola ed in tutte le attività che pratica, ci è sembrato giusto, a me ed alla madre, di lasciarlo tranquillo. Lui sa che la sera non si gioca, e per il resto si sta comportando con maturità. Ricordate l'esordio del mio post? Che fine ha fatto il tecerco? Beh, vi confesso, cari amici, che anche io da un paio di mesi mi sono tuffato nel gorgo del giochino e sono entrato nel clan di mio figlio, ignoto agli altri della mia qualità di padre, per non mettere in difficoltà il figliolo. Perchè in difficoltà? Perchè lì c'è un capo ed alcuni cocapi ed in fondo ci sono gli anziani e le reclute. Sta di fatto che mio figlio è cocapo, mentre io sono anziano...dunque lui è mio superiore. Troppo forte! Una bella esperienza, utilissima sia a me che a lui. E la madre? Non vi dico le "simpatiche battute che ci fa"!!!
Allora, amici miei, il gioco si intitola "Clash of Clans". Studiatevelo un po' e ditemi...ditemi...anzi consigliatemi, perchè qui, tra giganti, arcieri, draghi, sgherri, stregoni e mongolfiere, me stanno a fa' neroooooooo!!!

TC :cuore
58a3e697-fd98-4b37-89d1-454df665dfcc
« immagine » Diceeee...ma che fine ha fatto il tecerco? Ora vi racconto amici miei. Io, questa estate me ne ero andato bello bello in vacanza, naturalmente col pargolo e famiglia al seguito. Prima a Trieste, poi al mare in Abruzzo, come voi forse ricordate. Mi accorsi in entrambe le circostanze c...
Post
19/01/2015 17:48:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    14

Commenti

  1. Edelvais63 19 gennaio 2015 ore 17:53
    Ecco dov'eri..che te possino! :prrr
    Però non sparire x troppo tempo..mi manchiiiii ;-( ;-( ;-(
  2. dolcecarrie 19 gennaio 2015 ore 20:39
    Ho dato una sbirciata e ho trovato il deposito dell'oro 8-)
  3. LadyMestolo 19 gennaio 2015 ore 23:55
    Non è il genere di gioco che mi attira,ma dato che a te piace,beh continua a divertirti...
  4. salyma 20 gennaio 2015 ore 08:36
    E infatti mi chiedevo dove fossi finito, qui c'è tanta gente che ha perso spunti e si sono ritirate nei loro gusci, invece vedo che si tratta di tutt'altro, qualcosa credo di molto ludico e interessante. Non per il gioco in se ma per quel divertimento sano che riesci ad avere con tuo figlio e tua moglie che vi guarda con amore e soddisfazione.
    Bravo, proverò con le mie nipotine, i figli ormai sono grandi :-))
    Ciao e buona giornata :-))
  5. julia.pink 20 gennaio 2015 ore 10:15
    Tu giochi e ci abbandoni così :-p

    Bentornato :rosa
  6. albaincontro 21 gennaio 2015 ore 08:59
    La curiosità è un antidoto formidabile per la noia !
  7. Meike 21 gennaio 2015 ore 10:27
    Ciao Gaetano,
    per come hai scritto sembra interessante... mi sa che proverò a guardare anch'io di cosa si tratta nello specifico... grazie per la dritta :-)
    Un abbraccio, ciaooo :bye
  8. Settembre 24 gennaio 2015 ore 14:10
    ecco..meno male che mi son detta...

    non disturbare... :cell .....

    intento com'eri...manco me sentivi ;-)

    sei un grande papà :-))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.