I SOGNI...UNO STRUMENTO DI APPRENDIMENTO.

26 ottobre 2009 ore 19:32 segnala

Secondo le statistiche, ogni mese trascorriamo una decina di giorni nello stato di sonno: si tratta di un terzo della nostra esistenza, un arco di tempo che finisce per essere sprecato se non impariamo a lavorare sui sogni. Essi rappresentano infatti una porta che conduce alla mente divina in grado di fornirci le risposte e gli insegnamenti superiori che ci aiutano nella vita quotidiana, svolgendo un ruolo di primo piano nello sviluppo della consapevolezza spirituale. I sogni avvengono a vari livelli. Durante la notte tutti noi abbandoniamo il corpo fisico per ricevere lezioni piu' elevate. E' proprio grazie ai sogni che la nostra guida ci avvisa quando ci stiamo allontanando dal sentiero, evidenziando ciò che dobbiamo correggere. Quando ne interpretiamo i simboli e le storie, scopriamo importanti intuizioni che riguardan la vita di tutti i giorni. Se stiamo svolgendo un ottimo lavoro, attraverso i sogni riceviamo lodi e incoraggiamenti. Tutto ciò che appare all'interno di un sogno riproduce un aspetto di noi stessi. Le persone rappresentano le nostre qualità che abbiamo proiettato sugli altri. Le figure maschili rappresentano la parte forte e decisa; quelle femminili il lato sensibile, intuitivo. Ognuno di noi possiede infatti un aspetto maschile e uno femminile. Un bambino simboleggia la parte infantile, così come un individuo anziano, saggio o magari in punto di morte è una parte di noi ormai vecchia e superata. Gli animali esprimono le emozioni e le caratteristiche che siamo soliti attribiure loro. Una casa, un edificio o un negozio rappresentano noi stessi: se sono grandi mostrano il nostro notevole potenziale e la consapevolezza delle opportunità. Qualunque tipo di veicolo indica il modo in cui ci muoviamo nella vita di tutti i giorni. Arrampicarsi su una montagna significa che stiamo procedendo nella direzione giusta. Scendere, andare all'indietro o perdere il controllo vuol dire che stiamo avanzando nella direzione sbagliata e dobbiamo indirizzare in modo diverso la nostra energia. L'acqua raffigura le condizioni emozionali. Gli incubi evidenziano le paure che ci affliggono. Ogni cosa ha un significato preciso: lavorare con i sogni è come imparare una nuova lingua e capire la vita da una prospettiva piu' saggia e distaccata. Tutti i sogni sono positivi: dobbiamo solo decifrarne la simbologia.I sogni vanno annotati. Per ricordarli, appena svegli, dobbiamo riportare su un diario tutto ciò che abbiamo sognato. La meditazione quotidiana aiuta anche ad avere l'energia necessaria a ricordare i sogni fatti, messaggi di incomparabile valore che la nostra guida ci invia per identificare e risolvere i problemi che ci affliggono in determinati settori della vita, impedendoci di ottenere successo, amore e abbondanza.

La vita è un gioco di apprendimento, che si rivela il nostro laboratorio privato dove avviene la scoperta del sè. Apprendere il significato dei sogni e farne tesoro, è uno dei gradini che dobbiamo salire per sviluppare i nostri poteri di intuizione.  ( tratto dal web...autori Bethards e Catalfo).

Tutti noi sogniamo...qualcuno lo fa ad occhi aperti...ma quella è un'altra storia! Mi raccomando, sul comodino carta e penna. Buona notte e sogni d'oro!

11205052
Secondo le statistiche, ogni mese trascorriamo una decina di giorni nello stato di sonno: si tratta di un terzo della nostra esistenza, un arco di tempo che finisce per essere sprecato se non impariamo a lavorare sui sogni. Essi rappresentano infatti una porta che conduce alla mente divina in grado...
Post
26/10/2009 19:32:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. redeiclown 26 ottobre 2009 ore 20:58
    per questo... sto' leggendo l'interpretazione dei sogni di froid .. sogno spesso di volare .. e il significato è: : può rappresentare il desiderio di fuga dalla quotidianità o da problemi ; ma ne faccio un  tipo.. che mi sparano..ma sono viva... ma non riesco a dire nulla... immobile come una statua...e mi ritrovo chiusa dentro a qualcosa ..non so cosa pero' e vorrei gridare che sono viva... sono sogni ricorrenti..ma mentre il primo mi da serenita' oserei dire... felicita' a me sconosciuta.. l'altro mi angoscia ..un incubo vero e proprio..di questo pero' non conosco ancora il significato... non lo trovo..se lo sai tu ..dimmelo ti pregooo!!!

    buona serata mery :bye
  2. Ladylaura3 26 ottobre 2009 ore 22:31
    Caro amico io è circa un decennio che faccio il medesimo sogno....cerco di darne una interpretazione ma imperterrito il sogno mi si ripresenta frequentemente con varianti minime.....altri sogni sono riuscita tramite internet a decifrarne il significato............ma la maggior parte dei sogni nn riesco a ricordarlo......nemmeno da sveglia ed è un peccato per i motivi che tu hai elencato e con i quali concordo pienamente.
    Bello il tuo post.......originale direi.......buona serata e un bacione grande grande.........
  3. Angelica107 26 ottobre 2009 ore 23:13
    bellissimo post e stupenda interpretazione dei sogni....vorrei scrivere tante cose a riguardo  ma mi limito a dirti che attraverso i nostri sogni noi diamo spazio al nosto io interiore e attraverso loro possiamo "capire" molte cose...è come si aprisse un varco tra noi el a nostra coscienza...grazie x il bel commento al mio post....è tutto vero quello che mi scrivi....tutti prima o poi avremo il risvegilo della coscienza cosmica o galattica..... ti auguro una dolcissima notte un caro saluto pat :angel
  4. Arwelyn 26 ottobre 2009 ore 23:14
    ..un caldo abbraccio dal Capitano :staff per una serena serata da passare insieme..:-)..

    ..io sogno..ma spesso non ricordo il tema centrale al mattino..:urlo sapessi che rabbiaaaa!!:testata

    Dolce nottata stanotte..:ronf  

    Arw.:angel
  5. angela05 26 ottobre 2009 ore 23:33

    Io ne ho fatti parecchi,specialmente nel  periodo della malattia.

    Me li ricordavo tutti da sveglia,ho una buona memoria:-))) .

    Me li son fatti interpretare dalla mia insegnante di yoga,in pratica questi sogni,erano il mio stato emotivo,quello che stavo vivendo in quel  perisodo.

    I primi negativi,poi gli altri erano psotivi.

  6. shila06 27 ottobre 2009 ore 00:40
     :ciao:smile:kissy cicciiiiiiii..:smile..comu iamu? tutto ok?..spero ti scialasti in qst fine settimana:ola:ola...ora inizia un altra settimana...stressanteeeee:hell..:clava..ora..ti lascio un ..abbraccio:staff..x  una serena e dolce notte:angel..passo al volo:moto prima ke mi fott:cens..:hehe u sonnuuuu:ronf:ronf:ronf:batananna:ciao:smile:ola:koka:smile1
  7. zazen74 27 ottobre 2009 ore 09:35
    Caro Tecerco,
    purtroppo non mi trovi d'accordo su questo post, o meglio, hai scritto delle cose bellissime,  e molte vere. L'appuntarsi il sogno appena sveglio per ricordarlo sarebbe da fare, si potrebbe sviluppare il seguito in mille modi, traendone una poesia, un dipinto...ma vabbè, questo però è un altro discorso.
    Però il simbolismo è una cosa diversa. Non sempre un bimboè un riferimento ad una parte infantile
    Il simbolo  va estrapolato dallo stesso simbolismo e proiettato nel momento che si sta vivendo. Un soggetto è diverso a seconda del periodo in cui ci troviamo.
    Io sognavo perennemente di morire annegata, ed ecco che la mia analista mi fa capire che non c'era nulla nell'acqua, nell'annegamento che riportasse a ciò che avevo letto in giro.
    Però hai ragione, dovremmo farne tesoro e focalizzarci di più sui sogni, perchè comunque ci parlano e noi spesso siamo troppo distratti per ascoltarli.
    Ti abbraccio.
    S.

  8. FATAMORGANAPINK 27 ottobre 2009 ore 14:50

    ....(¯`•´¯)
    .....`.♥•.,.(¯`•´¯) .......(¯`•´¯)♥.•´
    ........`•♥.,.•´ ... ♥,.*•....(¯`•´¯)
    .....`.♥•.,.(¯`•´¯)
    .......(¯`•´¯)♥.•´LOVE AND SMILE
    ........`•♥.,.•´
    ... ♥,.*•...•*,....•*,.....(¯`•´¯)KISS
    .....`.♥•.,.(¯`•´¯)
    .......(¯`•´¯)♥.•´SERENA SETTIMANA
    ........`•♥.,.•´
    ... ♥,.*•...•*NAN@*

  9. ilprofumodidonna 27 ottobre 2009 ore 16:21

    di alcune cose ne ero a conoscenza, mentre altre le ho apprese:fiore  qui..

    Io ultimamente non sogno piu'..oppure non li ricordo eppure non mi era mai successo prima, nel senso che ricordo quasi sempre i sogni..

    Sarà che ultimamente mi sento un po' vuota? chissà..

    Grazie per essere passato al blog e buon pomeriggio

  10. ilprofumodidonna 27 ottobre 2009 ore 16:24

    di alcune cose ne ero già a conoscenza, altre invece le ho apprese qui..

    Io ultimamente non sogno più, o per lo meno non ricordo i sogni..eppure è strano perchè mi ricordo sempre i sogni che faccio.

    Sarà che ultimamente mi sento vuota? Chissà..grazie per il passaggio e buon pomeriggio:fiore

  11. ninfeadelnilo 27 ottobre 2009 ore 16:39
    faccio dei sogni che sembrano film..spesso sono incubi..sogno posti inesistenti. come fossero di un'altra dimensione..percorrendo strade dove scivolo veloce o dentro dei tunnel..molti li dimentico..ma quelli indelebili nel tempo sono i premonitori..li ricordo tutti avveratisi nell'immediato..o flash che ho già vissuto o che quando accadono dico..questo momento l'ho sognato tempo fa. purtroppo rivelano cose non piacevoli..solo da bambina  ne ricordo uno ancora come fosse oggi ma nulla di grave..riguardo alla scuola.sognai una compagna che aveva tagliato i suoi lunghi capelli al collo il giorno dopo stesse scene stesso posto sesse parole e lei con i capelli tagliati uguali.gli altri meglio che non li dico..sono brutti da ricordare.ciao tanti baci raffy:kissy   
  12. nerorosso 27 ottobre 2009 ore 16:51
    HAI DETTO BENE 1/3 DELLA NOSTRA VITA NE FAREI VOLENTIERI A MENO, TEMPO PERSO. CIAO BUONA SERATA :clap
  13. nevias63 27 ottobre 2009 ore 17:21
    PreferiSco sognare ad occhi aperti proprio perchè credo nei soGni, fanno parte del ns subconscio...da piccoLa sognavo sempre una signora, sempre la stessa, che mi voleva portare via da mia mamma, chiudeva le tapparelle della finestra ma, alcune fessure rimanevano aperte e da lì la luce riusciva a filtrare, cercava di prendermi e a volte ce la faceva ma, nn riuciva mai a portarmi via....... :fiore Ciao....Buona SeraTa :fiore

  14. parlaconlei 27 ottobre 2009 ore 19:03

    Nel sogno e' il nostro inconscio che parla per noi e che a seconda di quello che stiamo vivendo nel reale,ci da dritte e suggerimenti che se ben interpretati,dovrebbero farci riflettere.

    Veramente credo che dovremo riflettere anche a occhi aperti,ma li' ,diciamo che la parte razionale del cervello non  ci permette di essere liberi e svincolati da qualsivoglia condizionamento della vita che viviamo.Io sogno sempre,ma normalmente ricordo solo i sogni che analizzati dopo ,mi danno diverse chiavi di lettura...difficile decifrarle tutte e alcuni sono ancora in attesa da una vita:-)

    Un abbraccio e buona serata

    Bibi

  15. Shakiki.290 27 ottobre 2009 ore 20:27
    I sogni ricadono in tre categorie, a seconda del loro atteggiamento nei confronti dell'appagamento di desiderio. La prima categoria è costituita da quei sogni che rappresentano apertamente un desiderio non rimosso: si tratta dei sogni di tipo infantile che diventano sempre più rari tra gli adulti. In secondo luogo ci sono i sogni che esprimono un desiderio rimosso con un travestimento: questi indubbiamente costituiscono la stragrande maggioranza dei nostri sogni e possono essere compresi solo con l'analisi. Infine ci sono i sogni che rappresentano un desiderio rimosso, senza mascherarlo o con una maschera insufficiente. Questi ultimi sogni sono sempre accomunati dall'angoscia, che li interrompe. In tal caso l'angoscia sostituisce la deformazione onirica, e nei casi della seconda categoria l'angoscia si evita solo grazie al lavoro onirico. Non è difficile dimostrare che il contenuto rappresentativo che produce l'angoscia era una volta un desiderio, che poi è stato rimosso.
  16. fortunata5 27 ottobre 2009 ore 21:42

    sono stati scritti manuali interi e date le più disparate interpretazioni...

    Io preferisco viverli come una  EVASIONE  e non dar loro un significato "razionale"...

    BUONA NOTTE E ...  :batanuvola 

                                                       Diana

  17. follettoarrabbiato 28 ottobre 2009 ore 01:00
    Bella questa versione dell'interpretazione dei sogni...adesso mi concentrero' un po' di piu' per capirli meglio...un abbraccio e una serena notte Folletto
  18. dolcecarrie 28 ottobre 2009 ore 08:35
    dai sogni fatti  ... in particolare quando mi compaiono in sogno i miei cari scomparsi.........l'altra notte ho sognato mio fratello (scomparso) che mi indicava una bellissima auto sportiva dal colore chiaro, non ho capito chiaramente il significato ma penso sia positivo...Bel post interessante ......quanto ci sarebbe da dire sui sogni!!!!!!
    Una felice giornata per te :rosaCate
  19. silvia11 28 ottobre 2009 ore 09:45

    Be'....prometto che da domattina usero' carta e penna!!! sogno parecchio e ho veri e propri periodi da incubo vero.......ma so a cosa son dovuti!!!

    Cmq,hai ragione..il subconscio e' fantastico!!!

    Pensa che spesso mi pongo domande,durante il giorno ("dove ho messo la tal cosa??" ad esempio...o "quando e' nata Tizia???" o "come si chiamava Caio??") e le risposte mi vengono in sogno....

    ..incredibile ma vero vero!!!

    :rosa

     

  20. miriam71 28 ottobre 2009 ore 09:46

    :-)  Buongiorno!:-)

    una bellissima fevola diceva" i sogni son desideri" sarà vero? io sogno tanto anzi come dice mio marito io faccio romanzi nn sogni :hihi  li ricordo tutti ma nn gli ho dato mai importanza...specie quando sogno di dovermi sposare,indosso l'abito bianco ma ho sempre le scarpe nere :mmm  ke vorrà dire????? altro sogno ricorrente sono le kiese,luoghi sacri e incontri casuali con persone ke nn conosco....eh sì sò strana pure nei sogni io :hoho

    Ogni tanto sogno pure ad okki aperti ma quella è un'altra storia :haha  buona giornata :rosa

  21. nerorosso 28 ottobre 2009 ore 10:14
    CIAO E BUONA GIORNATA :clap
  22. ava70 28 ottobre 2009 ore 11:06

    Molto interessante questo post sull'interpretazione dei sogni,io ho il libro di Freud e leggendolo(almeno 15 anni fà) mi sono resa conto che l'inconscio elabora effettivamente durante la notte .Solo che io non ho la pazienza di ricordare quello che ho sognato o di rifletterci,insomma me ne frego!!! Come sono superficiale!!!:firulì

  23. illaka 28 ottobre 2009 ore 14:03

    sono piu fattibili no?

    Illa

  24. nerorosso 28 ottobre 2009 ore 15:49
    CIAO BUONA SERATA :clap
  25. comeacqua1 28 ottobre 2009 ore 16:35

    Complimenti davvero un bel post...condivido pienamente sul fatto che i sogni sono una porta attraverso un'altra dimensione a noi sconosciuta nello stato di veglia , quando le nostre difese dettate dalla razionalità, hanno il sopravvento e non ci permettono così di connetterci con il nostro Sè Superiore ( o in qualsiasi altro modo lo si voglia chiamare).Anche per me i sogni sono fonte alla quale attingere per avere delle indicazioni per le situazioni che vivo nel quotidiano.

    Un saluto e un sorriso..

    Lucy.

    :rosa :bye

  26. DonnaDiClasse 28 ottobre 2009 ore 19:11

    ....quasi una relazioncina ......si è bloccato il PC e mi ha can cellato tuttooooooooo  ;-(

    Ricominciamo.........

    Allora, io non sogno spesso, anzi più giusto dire che non ricordo i sogni che faccio, sembra dimostrato sia impossibile non sognare, ma quando ricordo i sogni, questi sono vere e proprie storie che però non arrivano mai ad una fine; Se sono brutti sogni o incubi per fortuna mi sveglio prima, se sono belli, quando mi sveglio mi accorgo che era solo un bel sogno :-)

    Un mio sogno ricorrente è volare dentro ad un tunnell pieno di curve, so che in fondo c'è una luce, cerco di raggiungerla per uscire ma, non è mai successo che sia riuscita a raggiungerla, non so cosa significhi ma credo sia qualche desiderio magari irrealizzabile.

    Non voglio scrivere più altrimenti con la poca connessione che ho magari mi cancella ancora una volta il tutto.

    P.S. anche io come Jllaka sogno ad occhi aperti, ed ho un sogno uguale al suo, possedere una 3 (di seno) ma al contario ahahahahahahah  :specchio

    Una buona serata per te :staff

    Anna

     

  27. unincantesimo 28 ottobre 2009 ore 20:39
    sono un po' ignorante.....ma mi piace interpretare i sogni come uno stato in cui la nostra anima ci parla.....tentando di dirci qualcosa....sta a noi interpretarne il significato.....un abbraccio...uni...:rosa
  28. unincantesimo 28 ottobre 2009 ore 20:40
    ....a volte sogno anche ad occhi aperti.....pensa te....:kissy
  29. quantiamori 28 ottobre 2009 ore 21:44

    non sogno spesso , di solito ho un sonno molto profondo ... dormo dalle cinque alle sei ore :-) ma i pochi sogni che ho fatto me le ricordo quasi tutti .. pensa che mi ricordo ancora un sogno che feci quando scopri di essere incinta dle primo figlio :-))) ..

    e poi non parliamo del periodo da incubo con il mio ex marito :-( .. facevo sogni stranissimi ..

    Non do'molta importanza hai sogni solo una volta che avevo sognato che mi cadeva un dente :testa ... mi sveglia un po' ancosciata .. ed avevo ragione ... :-( mori un parente del mio compagno :-(  ) ...

    Credo che quando sogni sono premonitori ... per quello che mi riguarda :-))) ....

    Non amo sognaresia nei  sogni  che nella realta' :-)))

     ciao dolce notte :kissy :angel

     

  30. vienna2 28 ottobre 2009 ore 22:18
  31. Diana.s 29 ottobre 2009 ore 00:31

    ho trovato interessante :sogni, ipnosi e suggestione di S. Freud!

    Buona notte e... tanti bei sogni!

    Fiore

  32. goccesulmare 29 ottobre 2009 ore 00:43
    molto e forse, anzi no sicuramente tutta la notte, il punto è che non sempre ricordo...quando mi sveglio so però se è stato un sogno piacevole o meno....la sensazione di piacere e di serenità mi dice che il sogno è stato bello e rilassante, se mi sveglio di soprassalto con un senso di angoscia e di paura è ovvio che non lo è stato
    Qunado lo ricordo e anche questo mi capita spesso, è tutto molto complesso, pieno di particolari e situazioni strane che saltano da un punto all'altro, da una situazione ad un altra, ambienti piccoli che  d'incanto si aprono e...insomma sono abbastanza complicata anche quando dormo....delle volte se mi sveglio ed il sogno valeva la pena continuarlo richiudo gli occhi e coscientemente lo porto a termine...ma non è così che deve essere,
    non ho sogni ricorrenti e pochi sono quelli che mi lasciano un senso di sconvlgimento.
    Una cosa è certa il sogno è una proiezione dei nostri desideri, delle nostre aspirazioni e delle paure nascoste...
    Raffaella 
     
  33. dolcegatta62 29 ottobre 2009 ore 10:16

    ne sono talmente appassionata dell'interpretazione dei sogni che feci tempo fa' un corso nella biblioteca del mio paese, molto interessante, penna e foglio sul mio comodino ci sono sempre, mi segno tutto e durante la giornata riesco a darne la giusta interpretazione....

     

    "Il sogno (...) costituisce la realizzazione di un desiderio", di un desiderio che la coscienza reputa magari vergognoso e che "è proclive a ripudiare con stupore o con indignazione". Tuttavia, non c'è da credere che l'azione rimovente dell'io cessi del tutto durante il sonno: "una parte di essa rimane attiva, come censura onirica, e proibisce al desiderio incosciente di manifestarsi nella forma che gli è propria". A motivo della severità della censura onirica, "i contenuti onirici latenti devono (...) sottoporsi a modifiche e ad attenuazioni, che rendono irriconoscibile il significato proibito del sogno". Così si spiegano quelle deformazioni oniriche, alle quali i sogni devono le loro tipiche caratteristiche di strambezza. In conclusione: "il sogno è la realizzazione (maschera) di un desiderio (rimosso)". E da quanto detto comprendiamo perché, ad avviso di Freud, "l'interpretazione dei sogni è (...) la via
    regale per la conoscenza dell'inconscio, la base più sicura delle nostre ricerche (...). e quando mi si chiede - dice Freud - come si possa diventare psicoanalista, io rispondo: attraverso lo studio dei propri sogni".
    Sigmund Freud

    buona giornata :rosa

    Nicole

  34. dolcegatta62 29 ottobre 2009 ore 10:18
    per non perdere qualche diottria consiglio di passare sopra il mouse x leggere lo scritto in azzurro qui' sopra:-))) :ok
  35. nerorosso 29 ottobre 2009 ore 16:40
    CIAO BUONA SERATA :rosa
  36. miki091 29 ottobre 2009 ore 18:17
    *
    )_))
    )_)) )__))
    )_) )___) ))
    )___) )____))_)
    )____)_____))__))
    \---__|____||___|___-\\---
    ^~\_ oo_oo_oo_oo_oo _/~~^
    ~^^^^ ~~~~^^~~~~^^~~^^~~~~~
    ~~^^ ~^^~ ~^~ ~^ ~^
    ~^~~ ~~~^^~

    io sogno spesso una barca, chissa cosa vorra dire....

  37. Alisia4ever 29 ottobre 2009 ore 19:33
    secondo te, la mattina, mi dovrei svegliare ancora prima (magari interrompendo pure il sogno :hoho) per annotare e dare una spiegazione a quello che ho sognato? naaaaaaaaaaa
    preferisco restare al calduccio quei dieci minuti in più per organizzaarmi la giornata.
    i sogni, se mi son piaciuti, li lascio sotto al cuscino.
    quelli fatti ad occhi aperti, invece, li metto in borsa e li porto con me. chissà, magari mi riesce di realizzarli
    aly :rosa
  38. quantiamori 29 ottobre 2009 ore 21:30

    ti auguro una dolce notte :-)

              dai su che domani e' venerdiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii :-))) il fine settimana ci aspetta :-)))

                  :kissy :angel

  39. kentina 29 ottobre 2009 ore 22:05

    buonaserata:batanuvola

     

     

    e  un  dolce  notte!:angel

     

    :angel

  40. shila06 29 ottobre 2009 ore 23:53
    :bye :batabacio :batacoppia:smile:koka.:ciao..tutto bene?:ola..io sn da ricoverare:drunk..scusa la mia assenza :inchino ma sn super incasinata:hell...ti lascio un kissone:kissy x una dolcissima notte:ronf:angel:cuoreLe carezze nn partono solo dalle mani..:staff ma anke dal cuore..:cuore da uno sguardo e dell'anima:angel:ola...un abbraccio:staff cn tnt affetto:staff buon fine settimana:yeye:ola
  41. Diana.s 30 ottobre 2009 ore 08:39

    e buona giornata!

    Fiore

  42. Eva10 30 ottobre 2009 ore 20:50

    I SOGNI KE FACCIO DI NOTTE SPESSO NON LI RICORDO MA................QUELLI AD OKKI APERTI MI PIACCIONO MOLTO  MI SEMBRANO REALI  E LI PREFERISCO ............IN QUANTO AD ANNOTARLI SE MI SVEGLIO NON MI RICORDO PIU E ALLORA COME SI FAA...........  UN BUON FINE SETTIMANA A TE:rosa

  43. Briciola.79 01 novembre 2009 ore 19:15

    Caro amico come promesso sono passata a lasciarti un mio piccolo pensiero nel tuo blog....

    Ho trovato questo  post molto interessante, spesso mi chiedo cosa il nostro 'io' non conscio , ci voglia suggerire in questi sogni che poi noi dobbiamo rielaborare....

    spesso mi ritrovo a vivere proprio come nel sogno quella situazione , ovviamente non così come sognata (altrimenti farei un altro tipo di lavoro....- scherzo), cmq la situazione è stata suggerita dal mio 'io ' inconscio e mi porta ad essere un pokino già preparata.

    Mi chiedo spesso come è possibile che il mio inconscio sappia già.....  Froid  ha scritto molto sui sogni e da lui sono partite molte teorie e studi..... su di lui posso dire che parte la psicologia , ha contribuito molto....

    La Classica frase :"i sogni son desideri......" vero, io mi sento di approvarlo ... in parte sono anche i nostri desideri piu nascosti...

    Come concludere questo post....  sognare porta a  farci riflettere ciò che oggi  non ci è concesso molto , visto che la frenesia,il poco tempo...... beh soffermiamoci  a valutare i suggerimenti del nostro io inconscio, l 'altra parte del nostro ... forse il bambino che c'è in noi?

     

  44. Serenella1950 01 novembre 2009 ore 19:53

    Interessante post....così leggendo i vari commenti  la spiegazione diventa più ampia....

    Famosa fase rem...in cui si sogna..detto anke sonno paradosso

    Goethe scrisse....Qualunque cosa tu possa fare, qualunque sogno tu possa sognare, comincia. L'audacia reca in se genialità, magia e forza. Comincia ora."

    Mi è accaduto si di sognare...e di ricordare..ogni tanto mi chiedo il significato..cerco di darglielo usando la logica...ma non è sempre facile...ed allora lo accantono ma non lo dimentico mentalmente....

    Beh..il fatto si sognare ad occhi aperti è certo tutt'altra storia...sogniamo ad occhi aperti specie quando non contenti della realtà...ed allora il nostro pensiero si fonde in un sogno...vorremmo fosse così..ma non è sempre così....

    Con afffetto mio caro amicoAnna

     

  45. zoe1976 02 novembre 2009 ore 20:49
    sentinon lo so come stanno le cose ma ogni volta che io sogno qualcosa il giorno dopo mi si avvera giuro ciao gaeta:angel
  46. zoe1976 20 novembre 2009 ore 20:34
    buon sabato anche a te:angel
  47. didi71 05 marzo 2011 ore 20:56
    riesco a ricordarlo,però mi ricordo bene quello che sognano gli altri su di me :shy....te lo racconto domani che qui me censurano :ok

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.