IL SOGNO, LA RAGIONE...IL SENSO DELLA VITA.

02 febbraio 2010 ore 12:21 segnala

La natura, è benevola con noi. Ci ha donato, il sogno e la ragione.

Del sogno, della fantasia, ci serviamo per vivere le nostre ed anche le altrui emozioni, fino in fondo.

E ci avvaliamo della ragione, della volontà, per perseguire i nostri obiettivi di vita, ed anche per osservare benevolmente quelli di chi ci è vicino.

E' facile sognare ad occhi aperti, lasciarsi andare, presentare di sè e cercare in chi osserviamo, l'apparenza del momento, accattivante, attraente, spesso sfuggente...

E' piu' difficile, guardare sè stessi e gli altri, con gli occhi della ragione, con il desiderio di dare un senso compiuto alla propria vita, con un essere propositivi e ragionevoli con il nostro prossimo, con la volontà di lottare per raggiungere il giusto equilibrio.

Il sogno...la ragione. A volte, creano conflitti interiori, che si spostano anche nella vita di relazione, nel rapporto con le persone. Chi sogna troppo spesso, sfugge la realtà...sfugge gli altri...finisce con lo sfuggire, la vita! E se si è troppo razionali, si perde il gusto della emozione del momento, della condivisione di attimi stupendi, che fuggono via, non vissuti appieno...!

C'è modo, di mettere d'accordo, in noi stessi, queste due capacità, che la natura ci ha regalato e...di donarle a chi frequentiamo? Grazie.

11398609
La natura, è benevola con noi. Ci ha donato, il sogno e la ragione. Del sogno, della fantasia, ci serviamo per vivere le nostre ed anche le altrui emozioni, fino in fondo. E ci avvaliamo della ragione, della volontà, per perseguire i nostri obiettivi di vita, ed anche per osservare benevolmente...
Post
02/02/2010 12:21:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Shakiki.290 02 febbraio 2010 ore 13:46
    un sogno in fondo è solo un'illusione..dolce,magica,ma pur sempre un'illusione che probabilmente non porterà che a una delusione..e poi che resterà??solo frammenti di un'emozione nascosti in un ricordo che fa ancora male..
  2. Ladylaura3 02 febbraio 2010 ore 14:52
    Tutto sta a trovare il giusto equilibrio.......i sogni in momenti difficili ci aiutano molto ed evadere a volte servono come un momentaneo anestetico. Tutto sta a nn perdere il contatto con la realtà, con la ragione appunto.
    Nel mondo virtuale penso che questo sia ancora piu accentuato, a volte mi è successo di rapportarmi con delle persone che avevano dato una visione di se stessi totalmente differente dalla realtà........forse si erano per cosi dire immedesimati nel "personaggio" si erano mostrati per quello che volevano essere e che nn sono.
    Questo è molto triste ed è ovviamente un'arma a doppiotaglio.
    Io forse pecco di eccessiva razionalità nn riesco a sognare mi sembra poi di perdere il contatto con la realtà e subire cosi una triste delusione.....è vero forse che mi perdo emozioni ma almeno nn costruisco inutili castelli in aria.
    Invece è triste per chi vive solo di sogni tornare alla realtà. :kissy


  3. alba63 02 febbraio 2010 ore 15:46
    ma cosa sei uno psicologo? azz centri sempre gli argomenti io è una vita ke sfuggo la realtà e sogno........ sarà l'ora di cominciare asvegliarmi e a  vivere ke dici? 0:-)
  4. ilprofumodidonna 02 febbraio 2010 ore 16:02

    già in passato hai trattato questo argomento...

    Sogno poco, i pochi sogni che ho sono quelli che cerco di fare avverare assolutamente..

    Molte persone sognano per vivere, perchè sognare aiuta a vivere...ma poi quando rimangono solo sogni si rimane delusi..

    Preferisco allora avere pochi sogni, ma con un minimo di certezza che essi possano diventare realtà...gli altri li annullo...

    Buon pomeriggio:bye

  5. calypte 02 febbraio 2010 ore 16:43

    O si sogna....o si sta con i piedi per terra!

    Nessun alternativa!

    Bisogna scegliere...!

    Preferisco la razionalità...vedere, toccare e sentire!

    Sogni che allietano il mio dormire...quelli non mi dispiacciono!!

    :staff

  6. nerorosso 02 febbraio 2010 ore 17:27
    E ' BELLO SOGNARE, CHE VITA SAREBBE SENZA, MA POI BISOGNA SVEGLIARSI PERCHE' LA REALTA' E' LI CHE CI SPETTA, CIAO BUONA SERATA :clap
  7. profumodiieri 02 febbraio 2010 ore 18:10
    ............... ;-) :rosa
  8. illaka 02 febbraio 2010 ore 18:34

    per mettere d'accordo sogno e realtá...

    avere il coraggio di realizzare i propri sogni a tutti i costi!!

    Illa

  9. Linda.75 02 febbraio 2010 ore 18:41
    potrebbe essere un punto di partenza.
    Nella testa nasce un idea, e con il tempo si elabora, cerca di prendere le forme.
    Poi, pian pianino si cerca di capire come potrebbe essere quest sogno,nella realtà.
    Ecco, la ragione serve a questo: tenere il giusto equilibrio fra il sogno e la realtà.
    La vita senza sogni rimane vuota, e il sogno senza ragione rischia di essere e rimanere una cosa irraggiungibile.
    Un modo di mettere tutto d'accordo?
    Imparare a realizzare i sogni ragionando.
    :-) boh! Ho spiegato qualcosa? :many
    Buona serata gentilissimo TC.
    K
  10. xCONNYx 02 febbraio 2010 ore 21:07
    ANCHE IO PREFERISCO LA RAZIONALITA' MA AMMETTO CHE SOGNARE AD OCCHI APERTI E' UNO DEI MIEI PASSATEMPI PREFERITI........................ :batanuvola
  11. dolcecarrie 02 febbraio 2010 ore 22:19
    Come in tante cose anche quì vale il giusto equilibrio ...una giusta dose di sogno e di razionalità può aiutarci a vedere tutto nella giusta luce.
    Ti auguro una buona serata :-) :rosa
    Cate
  12. Ladylaura3 02 febbraio 2010 ore 22:22
    Ma poi nn l'hai scritto anche tu nel tuo motto "...chi sogna non pija....."?
  13. ampollina2 03 febbraio 2010 ore 00:37

    tc  mica  facile  rispondere con  correttezza.Troppi  sogni fanno  male perchè  ci  si  isola  dalla  realtà,ma  ci  servono  per fantasticare ,per  avere  una  valvola  di sfogo  per  proiettare  i  nostri  desideri  che  a  volte  si  realizzano ed  altre  no.Ma  anche  troppa  razionalità  fà  male ,ci  fà  perdere  l  emozione  è  diventa  tutto  calcolato.Ognuno  di  noi  a  seconda  del proprio  carattere  ,da  un  giusto  equilibrio,ma  dipende  anche  molto  dalle  situazioni che  si  presentano.

  14. tuafarfallina69 03 febbraio 2010 ore 01:55

    Molto interessante il tuo blog.

    Ti lascio il mio saluto....e la buonanotte.

    mary :fiore

  15. dolceluna71x 03 febbraio 2010 ore 07:56

    è bellissimo.....

    l'unico modo per realizzare un sogno è ...SVEGLIARSI!!!...

    IN MODO TALE CHE LA RAGIONE ..ALMENO UN PO'...INIZI A DOMINARE ...!!

    un abbraccio

    Cat

  16. Antelao 03 febbraio 2010 ore 08:25
    sempre e' una questione di equilibrio.
    La vita e' un sogno o i sogni aiutano a vivere meglio? Diceva anni fa un tizio con molti capelli....Credo che non si possa fare a meno di sognare mentre la ragione va coltivata amorevolmete. Il giusto mix ci vuole, come in un buon cocktail.

    UdM

  17. ragazzabonita 03 febbraio 2010 ore 09:30

    LA COSA  PIU BELLA  è SOGNARE  e soprattutto ad occhi aperti è sommergersi in un mondo irreale dove tutto diventa bello... a me in particolare piace molto.... 

    ciao un bacio  da tigressa..

  18. Menerva 03 febbraio 2010 ore 10:25

    Hai soiegato bene il nesso delle due problematiche che oggiggiorno sussistono nella nostra vita , nella nostra quoidianita'! Sembra facile sognare ad occhi aperti e credere a cose che sono cosi' strane, ma la societa' di oggi in mezzo a tutto questo frastuono di complicazioni , di disagio anche sociale e' inevitabile cercare di sognare! Ma poi...poi arrivano le giornate in cui non puoi stare a sognare e allora , ti viene una forza dentro di te che non puoi nemmeno immaginare e prendi in mano la tua vita , per condurla nella linea migliore per portare a termine cio' che ti sei precedentemente prefissato! Per cio' che mi riguarda , io ho smesso di sognare a 6 anni , e tutto cio' che faccio e' reale, i miei sentimenti , le mie passioni , i miei sbagli , siii, ci sono anche i miei sbagli , che mi hanno aiutata a crescere inetriormente , a non commiserarmi e a prendere con grinta in pugno la mia vita , abbracciandomi tutti i giorni! Grazie , per aver letto e commentato il mio blog , per una persona come te che sei attroniato di tanti amici non me l'aspettavo! Ti ho messo nei blog che leggo perche ' reputo il tuo blog di grande interesse sociale per gli argomenti che tratti! Una carezza al cuore ....Valery.:rosa

  19. tuafarfallina69 03 febbraio 2010 ore 11:05

    ...per il tuo passaggio e il commento molto simpatico.

    Ti auguro una felice giornata....mary :bye

     

  20. fedor63 03 febbraio 2010 ore 12:29

    vivere senza sogni, perchè sono il motore che mi dà la voglia di fare le cose, di vivere e non "sopravvivere".

    Trasformare i sogni in realtà è la grande impresa che bisogna saper fare per diventare felici... e per fare quell'impresa è necessario usare molta razionalità per stare nella realtà e non nel mondo dell'immaginazione. Come in tutte le cose della vita si tratta di inquadrare il giusto equlibrio, sembra difficile ma è invece una cosa che viene da sola quando si fa un percorso di verità con se stessi e con gli altri.

    L'esperienza della mia vita dice che l'impresa è possibile, ma guai a fermarsi al primo sogno...

    Ciao

    Maurizio

  21. unincantesimo 03 febbraio 2010 ore 13:47

    .....pensa....io sogno anche ad occhi aperti......

    .....bisognerebbe sempre avere l'ardore di mettercela tutta per realizzare tutti i nostri sogni.....

    un abbraccio uni......:rosa

  22. coccinella06 03 febbraio 2010 ore 15:02
    sempre detto sogno molto amo crearmi un mondo tutto mio per poter stare in pace con me stessa,non necessariamente inserire delle persone perche si sa che poi aprendo gli occhi non ritrovi nulla.Lo faccio per sfuggire alla sofferenza che mi ritrovo in questo periodo per poter tagliare i ponti.So distinguere le due cose divento razionale....buon pomeriggio :bacio
  23. unastellaperte 03 febbraio 2010 ore 17:21

    sogno e realtà basta saperli dosare

    un momento per sognare ....un momento per la realtà

    sono dell'idea che sognare nn fa male anzi...........

    ci aiuta anche poi a realizzarli

    :rosa lory

  24. nerorosso 03 febbraio 2010 ore 17:50
    CIAO TC BUONA SERATA :bye
  25. quantiamori 03 febbraio 2010 ore 18:08

    Da ragazza sognavo sempre :-) mi ricordo che immaginavo la mia prima uscita a 18 anni con un ragazzo super bello e che mi avrebbe portato in un ristorante romantico e mi avrebbe regalato il mondo .. Quando ho compiuto di 18 anni non pensavo piu' al principe azzuro ma credevo che il mondo era mio  e sognavo un vita stupeda , piena d'amore e di felicita' , ma la realta' e' stata ben diversa.. non mi lameto tutto sommato .. ma credo che sognare non serva a niente , preferisco la realta' ottieni di piu' e ti fai meno male :-)

    :ciao :staff :ciao :staff

  26. Arwelyn 03 febbraio 2010 ore 18:56

    da sempre la specie umana si distingue dalle altre proprio xchè in grado di sognare xciò come prefazione non c'è che dire..:wow

    Io, così come credo anche la maggior parte di noi, adora sognare..è un qualcosa di così personale e meraviglioso che non me ne priverei per nulla al mondo..mi rifugio nel mio mondo e comincio a fantasticare..:shy..

    Uno stacco totale..ci vuole ogni tanto, te che dici?:mmm

    Buona serataaaaaaaa:ola

  27. saturnoxx 03 febbraio 2010 ore 19:02
    nn c'e' nulla di male nel sognare ad occhi aperti,mai detto che prima o poi diventi tutto realta'.
  28. antonellachat 03 febbraio 2010 ore 19:17
    Nei sogni puoi rifugiarti in alcuni momenti bui ....è un meccanismo di difesa indispensabile   Io credo che per mettere d'accordo entrambe le capacita' occorre alternarle  con consapevolezza...in quanto a donarle...come tu hai affermato ..... ci pensa la natura!!!!
  29. parlaconlei 03 febbraio 2010 ore 21:40

    amico meraviglioso,sta' proprio nel fatto di non riuscire a darle un senso preciso...siamo ragione ed istinto,sentimento e raziocinio...un mix di contrasti nei quali l'equilibrio e' l'obiettivo piu' irraggiungibile.Va bene cosi' Tc..non puo' esserci equilibrio tra due cose cosi' contranstanti, perche' una esclude l'altra...a seconda dei momenti che si vivono.

    Un bacio

    Bibi

     

  30. Ladydolceisabel 03 febbraio 2010 ore 21:45
    ... una persona assorta nei suoi sogni, comincia a fantasticare, una realtà che non ha.
    La vita a volte è crudele, mette alla prova il nostro coraggio e la nostra forza per continuare a lottare e vivere.
    Togliere la magia di un sogno è irrimediabilmente controproducente.
    I sogni sono desideri di felicità, perchè allora si devono distruggere con la ragione?
    Se ne usa fin troppo per restare concordi con la realtà!
    Il sogno, il desiderio, ci rende vivi... ci fà vivere, perchè sono degli stimoli per assaporare appieno la giornata.
    Per amare, per incitarci a gioire e fremere nelle emozioni più estasianti.
    Allora viviamo e sognamo... tanto ci sarà sempre qualcuno o qualcosa che ci rifà tornare sulla terra!
    Un abbraccio, Isabel

  31. dolcegatta62 03 febbraio 2010 ore 21:52

    Innanzitutto ben ritrovato:-) ussignur, abbi pieta' di me, sono appena tornata dopo 15 giorni di stacco totale, non ho ancora messo in moto il cervello( perche' prima lo era??? :mmm :-))) ) dunque....Io dico sempre che è bene sognare tenendo i piedi ben appoggiati per terra. Lo dico, perchè l'ho imparato vivendo da sognatrice per troppo tempo, con conseguenze catastrofiche per la mia psiche,e la mia vita affettiva :-))) I realisti eccessivi sono una piaga sociale.
    Quindi: sognatrice con venature di realismo magico! :ok

    bacione a te:kissy

    Nicole

  32. profumodiieri 03 febbraio 2010 ore 21:54

     

    Sto rubando l'anima al vento
    soffiando via l'opaca polvere.
    Sto rubando tempo al Destino
    contraendo ignote distanze.

    Sto rubando luce alla folgore
    cavalcando il buio del cuore.

    Sto rubando il respiro al tramonto
    stonando il canto del mattino.

    Sto rubando umidità alla nebbia
    abbracciando stretto l'invisibile.

    Sono una ladra d'Eterno............. :rosa

     

  33. fortunata5 03 febbraio 2010 ore 22:08

    Ho sognato di averti già risposto?

    Ma non è scritto nulla...

    Dicevo:

    a volte i sogni sono un'evasione ...e fanno bene!

    a volte sono uno stimolo x migliorarci...e fanno meglio!

     

    Sogni d'oro!

                             diana

  34. miriam71 03 febbraio 2010 ore 22:26

    ma io sono un'inguaribile sognatrice quindi ti rispondo ke i sogni spesso ci addolciscono la realtà :-)

    buonanotte TC :kissy

  35. darkenzo 04 febbraio 2010 ore 02:18

    CHI sogna ad occhi aperti puo' essere un sogno gia' realizzato.....ragione/sogno...sogno/ragion....

    cosa ce che nn va????......i sensi della vita..una vita nn solo di illusione..nn solo il potersi allontanare dal mondo reale..io sogno..io ragiono...io mi immergo nella mia dolce realta', guardo il mio sogno e sogno  ad occhi apert....quindi cerco di ragionare..e nn avere altre illusioni....che starna la vita..se gno nel m mio dolce sonno...che brutto il risveglio..eppure cio' che sogniamo e' il nostro desiderio..la nostra vita di magia di fantasia...il sognare nn e' il potersi allontare dal mondo..e capire il mondo..capire cosa si sogna e cosa e difficile sognare..il sogno la pura ragione..la ragione il puro sogno...Il mondo di sogni..il mondo di ragione....io amo sognare..amo la liberta' nel farlo..sogno ad occhi aperti..spesso mi viene piu ' facile cambiare sipario...eppure mi diverte...guardo il mondo da esterno..lo guardo e sogno immaginando come sarebbe il mondo da questa prospettiva...sogno la vita---di gioia di pace..di serenita'...una vita da amare...

    sogno la realta e' vedo:la vita amara..vita di guerre..vite distrutte..vite odiate...una vita da dimenticare....

    ma mi domando:

    sognare cn ragione...cosa cambia in questo mondo??

    dolce notte..da adrk..:_)

     

  36. un.amorepersempre 04 febbraio 2010 ore 09:09

    nell'equilibrio, ma nello squilibrio totale di tutto...io sono una sognatrice per questo sono arrivata fin qua :-)...e guai se la ragione scalfisce un mio solo sogno...la ragione la sto acquisendo con l'età (forse)...anche se sono estremamente convinata che la follia dei sogni è ineguagliabile a qualsiasi ragione...poi l'equilibrio è un evento naturale della vita, arriva da sè...

    ciao e buona giornata

    lucia

  37. coccinella06 04 febbraio 2010 ore 12:04

    zietto passo ad augurarti una serena giornata ti abbraccio :bacio

  38. luzzy40 04 febbraio 2010 ore 13:55

    :wow un'uomo :slurp
    che nn guarda le mezze misure :testata ;-( ;-(
    :spazzolino :hehe

     io vivo sempre sulle :batanuvola
    e quanno scenno :-( sempre a Milano me arritrovoooo :incazzato :testata

     ma sempre ;-) come un buon coctello :batacin
    :-p :-p

    cià neh :-)) :flower

    P.S. l'amica in comune tornerà presto :mmm forse :hihi se stà ancora a ripijià :esaurito :hihi ma ringrazia :-)) :bacio

     
  39. milady444 04 febbraio 2010 ore 14:52

    si puo vivere senza sogni

    sono quelli che ti danno lo stimolo

    la forza per andare avanti  pur fra mille difficolta.....

    altro è vivere "di" sogni

    che non è altro che rifiutare la realta ed estraniarsi da essa

    la ragione è quella che fa da catalizzatore ai nostri sogni

    buon giorno tc:rosa

     

    ps nonmi chiamo agata:hoho

  40. Shakiki.290 04 febbraio 2010 ore 16:15

    Buona serata....Chiara!

  41. aloven 04 febbraio 2010 ore 17:24

    Caro Tc.. a volte sognare non vuol dire perdere i contatti..ma forse farli apparire migliori di come sono...la ragione vige in noi, è reale...il sogno è l'irreale!!

    cmq sognare non fa male a nessuno e poi...non costa nulla!!!

    un bacio carissimo...:kissy :kissy :kissy :clap :clap :bye :bye :fiore :fiore

  42. nerorosso 04 febbraio 2010 ore 17:42
    CIAO TC BUONA SERATA :clap
  43. lowryder 04 febbraio 2010 ore 18:26
    si che ce' un modo per mettere d' accordo il sogno con la ragione....basta sognare solo di notte!!! .... :-)
    e poi vivere con razionalita' sempre....lasciandosi ogni tanto far prendere dall' istintivita'.....e' lei che ci porta incosciamente a raggiungere i nostri sogni e magari anche a riuscire a realizzarli
    ciao  e grazie anche a te per gli argomenti che proponi sempre ottimi
    :rosa

  44. aishia.65 04 febbraio 2010 ore 18:54

    sognare si ma sempre avere gli occhi nella relta'

    mai perdersi nei sogni..la testa fra le nuvole si rischia di non saper piu' affronatare la vita poi

    buona serata :rosa

  45. tecerco 04 febbraio 2010 ore 21:03

    Tradurrei in tal caso il termine "sogni" in "speranze". In realtà, quando le nostre speranze vengono deluse, smettiamo di sognare e scendiamo con i piedi per terra.

    Grazie.

  46. lafarfallablu 04 febbraio 2010 ore 22:12

    Io adoro sognare ad occhi aperti. Quando ovviamente cio' e' possibile. E' certo che se devo pagare un mutuo da 600 euro al mese, c'e' poco da illudersi! Volente o nolente i soldi li devi sborsare. Se invece parliamo di sentimenti, di rapporti umani, allora si, ci si puo' lasciare andare alla passione, alla tenerezza. L'unica lingua che in questi casi conosco e' quella del cuore. Ci si puo' lasciare andare, solo dopo che la ragione ci ha dato il suo ok. Quindi prima osservo, valuto e analizzo e poi in un secondo momento posso decidere di abbassare un po' la guardia. 

    Un bacio e notte...:kissy

  47. robertapall 04 febbraio 2010 ore 22:15

    non credo esistono  sogni ma solo obiettivi da realizzare, ogni persona rincorre qualcosa, ma le persone cambiano in base alle esperienze che vivono ,alle persone che conoscono e di conseguenza cambiano anche i loro obiettivi e i loro progetti e il modo di affrontare la vita....I sogni svaniscono, nn durano in eterno e alla fine non ti resta nulla, solo amarezza ,delusione e un senso di rabbia per nn aver avuto bene i piedi saldati a terra..eh si preferisco essere realista come sono e non credere alle favolette, ma ti confesso che una volta ho creduto che i sogni potessero realizzarsi ma poi mi sono resa conto che la realta' e' ben diversa e allora preferisco nn sognare....solo chi nn ha sogni da realizzare nn sara' mai deluso.....bene..dopo questa parata logorroica ti lascio un abbraccio...kiss:kissy

  48. milady444 04 febbraio 2010 ore 22:38

    buona serata:rosa

    graziella

  49. cuocaprovetta74 04 febbraio 2010 ore 23:10
    hai ragione bisognerebbe dosare le due cose:batafioresognare in fondo è bello e ti fa vivere:batafiore a troppo ci fa perdere il senso della realtà..e qui bisogna ragionare:batafiore hihi..passo sempre con molto piacere da te perchè sei molto simpatico:batafioreciauz:bacio
  50. tecerco 05 febbraio 2010 ore 00:20

    Esattamente come dici tu, ed anche altri....sogni, si , ma i sogni importanti si inseguono e si raggiungono, facendoli diventare realtà!

    Grazie.

  51. tramontoassolato 09 febbraio 2010 ore 07:54

     

    Buon giorno!!! :ok

    Albarosa

     

  52. Serenella1950 09 febbraio 2010 ore 22:17

    Il sogno e la ragione....sembra quasi il titolo di un best seller..

    Credo ci voglia molta razionalità...il sogno può portarti ad essere irragionevole...la ragione serve per frenare il sogno e dargli il giusto senso e significato e magari provare a far si che si realizzi...

    Certo...la vita nn sarebbe ampiamente vissuta se non ci fossero i sogni a fomentarla....già..i famosi sogni nel cassetto...

    questo è ciò che nel mio profilo ho inserito:

    Sognare...teneri chiusi dei cassetti...e poi accorgersi che qualcosa si è perduto fra quegli stessi cassetti... senza realizzarsi...ma che importa...sognare è andare al di fuori della realtà...non sogniamo forse tutti?

    Sono una sognatrice tanto quanto la ragione me lo permette...

    Si credo che ci sia modo di metterli entrambi in connubbio...e provare a far si...che nulla sia irreale e nulla sia irragionevole..

    Un bacioneeeeee

    Annarella

     

  53. ninfeadelnilo 10 febbraio 2010 ore 02:14

    sognare non ha mai fatto male a nessuno..si può sognare pur restando con  i piedi per terra..da bambina la mia favola preferita era ed è ancora cenerentola e la canzone che lei  cantava diceva..i sogni son desideri di felicità.. la ragione è la realtà che ci fa riflettere su ciò che è possibile e non..che ci aiuta a rimanere reali spingendoci al meglio..ma alcuni spazi della mia esistenza sono dedicati a sognare.. guai se non si sognasse più si perderebbe la purezza e la bellezza che è dentro di noi..senza questi valori non potremmo dare amore a chi ci è vicino.  haug...raffy

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.