Neologismo, è bello!

26 febbraio 2021 ore 23:37 segnala
Sono affascinato dai neologismi. Ad es, se tutt' e due si dice "ambedue", evocando l'ambo ed il numero 2...tutt' e tre come si dice? Mi viene "ternetre", ad evocare il terno ed il numero 3. E tutt' e quattro? Quaternequattro! E tutt' e cinque? Cinquinecinque! Dove casca il ragionamento, se seguiamo le regole della tombola? E' che di "tombola" ne esce una sola, a fronte di tanti eventuali ambi, terni, quaterne e cinquine... :drunk Quantunque, nella "tombolata" che per solito il tec apparecchia feste natalizie durante, esistono anche il tombolino, il tomboletto, il tombolacchio.. e pure il tiramisu e la fetecchia, ma questa è un' altra storia! :batanatale
E insomma, la semantica si complica sotto le Feste, e con essa, la vita! Ma torniamo a noi. La sestina c'è anche giocando alla roulette...e allora, quando andiamo a giocare al Casinò nel we, trovandoci ad es con cinque altre persone ad un tavolo, tra una puntata e l'altra potremmo lanciare una frase-domanda accattivante, tipo: " Siamo in sei, ragazzi, una sestina... come possiamo definirci,amici miei di gioco, tutti e sei?" :yoyo
La settina non esiste, ma c'è la settimana...riflettiamoci. :clava E l'ottina e la novina? :nonono Be' io passerei direttamente alla decina con un fantastico "decinedieci"!!
Insomma, in buona sostanza, bisognerebbe inventare una regola, che regoli tanti e tanti neologismi campati in aria e, perciostesso, invisi a chi li osserva.
Ebbene, nonostante il consesso che mi legge, sia inclito e preparato nella linguistica... :sbav o si dice glottologia?...io direi, se nuncelafate a risolve' l'arcano, di rimandarne la soluzzzione al prossimo Natale :hehe . Vi invito, infatti, allorchè giocherete a tombola con i vostri amici, è vero, onde evitare che si annoino in attesa dei numeretti, a farli cogitare sulla vexata questio che vi ho proposto inopinatamente oggisera, anzi, data l'ora, ogginotte..e si, perchè ora è notte. E dunque, il termine "oggidì", quantunque il dì comprenda il giorno e la notte, mi sembrerebbe inopportuno, direi anzi azzardato e qualunquistico, usarlo dopo il crepuscolo...preferendogli,in conclusione, nella fattispecie di questo mio post notturno, "ogginotte", piuttosto che "oggisera" :ok

P.S. Segnalo la attenzione dei miei lettori, l'uso appropriato del "piuttosto che", da me riportato quasi in chiosa. Perchè, amici miei, Noi amanti della lingua, sappiamo bene che tale espressione ha il significato di "invece di", e non il becero significato spesso attribuitogli da numerosi giornalisti e politici ignoranti, di "oltre a". :gun :clap

TC :cuore
49bd7d09-ffdd-49fc-bedf-17e1a4691705
Sono affascinato dai neologismi. Ad es, se tutt' e due, si dice "ambedue", evocando l'ambo ed il numero 2...tutt' e tre, come si dice? Mi viene "ternetre", ad evocare il terno ed il numero 3. E tutt' e quattro? Quaternequattro! E tutt' e cinque? Cinquinecinque! Dove casca il ragionamento, se...
Post
26/02/2021 23:37:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. Evelin64 26 febbraio 2021 ore 23:42
    Secondo me, ossia partendo da seconda, dato che per primo hai scritto tu, l'arcano o l'argatto, lo risolveranno i terzi, se so' piccoli, i terzini ... quindi si deduce che gente come noi sei, ve ne sono solo cinque, perchè noi quattro, siamo i migliori tre e fra i due resto io che so' unica :ok :testata
  2. ninfeadelnilo 28 febbraio 2021 ore 00:57
    A quest'ora con Morfeo e Ipnos che mi rincorrono non sono riuscita a seguire quello che ho letto. :specchio che t'aggiadì? Boh! Mettici pure che con i numeri e i giochi a l'otto c'ho poca dimestichezza, trai tu le somme. :haha Poi me lo spieghi, sei troppo machiavellico per me. Tato me cala la palpebra. :ronf Notte :batadorme :rosa :bacio
  3. Edelvais63 03 marzo 2021 ore 20:00
    Un salutone e la gioia di rileggerti :clap :bataposta
  4. tecerco 05 marzo 2021 ore 14:40
    @Evelin64. E magari fossimo in sei, al momento almeno un paio mancano all'appello accorato che si leva dall'intimo del blog-tec. E saremmo allora in sei, di cui cinque al di sopra di ogni sospetto, mentre il sesto rimarrebbe unico nel suo genere: maschile, per l'appunto. Dunque, al momento, in questo inclito consesso vi è una sedefinita "unica" ed un unico effettivo. :flower
    @ninfeadelnilo. Guarda, Raffy, fatico anche io a seguire certe elucubrazioni mentali del tec...poi magari, quanto te la senti, studia il caso di questo post chenonsodadovesiauscitofuori e così me ne spieghi puramme. Tu che sei stata così comprensiva già un mesetto fa, in occasione di quel mio post...di storia. :clava :clava :clava Ecco, ho provveduto a flagellarmi... :flower
    @Edelvais63. Cara Rosanna, è un grande piacere rivederti da me, a riprendere anche qui il contatto tra di noi. :flower
  5. didi71 08 marzo 2021 ore 15:26
    ma tu dai numeri!!! veramente! :drunk
    Perchè non te conti le pecorelle e vai a dormi' Tato :ok
    conta fino a 69 e poi oggipomeriggio mi spieghi meglio :-)))
  6. tecerco 09 marzo 2021 ore 12:03
    @didi71. tata, me so' messo a conta' 'e pecorelle..so' arivato a 'na 60-ina e me so' addormito, me so'. Poi, ner sogno 'e pecore so' sparite e m'è apparso un montone, tata, che forse stava a guardia dee pecore sue. 'nsomma me so' svejato che ancora sto a scappa'..'ccisua. Tata er montone m'ha dato l'abbrivio pe' posta' er poste odierno. Vedi te si te pioce deppiu' er neonato post der tec. Vedi e dimme, anzi damme...er parere tuo inclito da buona, è vero intenditrice. Tata! %-) :batarosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.