Repliche di sabbia

30 luglio 2019 ore 10:36 segnala
Orme di noi, raccolte in essenze di sale, soffiate da brezze, cariche di sole, che non le guardo, se non vedo te..
maestrale di amori e naufraghi, dispersi poi, senza vedere il tempo del noi.. e ricordi di fuochi e brine, nelle vie dei colori accesi sulla tavolozza di Dio, che disegna tramonti in mare, per credere ancora, poi per sperare..
attimi in noi, ed io in te, stretto nei silenzi e fughe di sguardi, mentre ci rincorriamo in spire di vento, rubandoci il fiato, spezzandogli il senso..
dimmelo tu, con quali lacci hai stretto l'invisibile che mi circonda, perché mi abbraccia come i tuoi respiri, e mi parla ancora di te, ora che non ci sei..

09994ceb-964a-4963-98f0-c28ad32b0291
Orme di noi, raccolte in essenze di sale, soffiate da brezze, cariche di sole, che non le guardo, se non vedo te.. maestrale di amori e naufraghi, dispersi poi, senza vedere il tempo del noi.. e ricordi di fuochi e brine, nelle vie dei colori accesi sulla tavolozza di Dio, che disegna tramonti in...
Post
30/07/2019 10:36:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Hyna.Z 30 luglio 2019 ore 10:45
    Bellissimo e struggente.

    Mi ha ricordato questi versi:
    E mi avanza e mi manca mezzo io
    perché mi manchi tu,
    mia mezza vita
  2. teraera 28 settembre 2020 ore 09:23
    :rosa grazie..

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.