...quando penso...

22 settembre 2007 ore 22:21 segnala

Hi Daddy...

Sai, a volte mi ritrovo a pensare alle volte in cui non ti sono stata vicina, al tempo ke ho perso a chiudermi in camera e piangere, mentre tu, l'unica cosa che volevi era solo avermi accanto a te anche solo per 5 minuti.

ripenso a tutte quelle cose che avremmo fatto se tu fossi ancora qua.

Dovevamo andare a Detroit per vedere la tua vecchia casa. Avevi promesso che mi avresti portata a Las Vegas in un casinò, perchè sapevi quanto mi piacesse vedere i casinò mentre guardavo CSI ...sapevi quanto io stravedessi per las vegas.

Dovevamo andare insieme in Nuova Zelanda, era ed è il mio sogno e durante il volo tu mi avresti spiegato tutto sugli All Blacks e il vero significato dell' Aka. Ovviamente sapevi ke io ti avrei trascinato su uno dei tanti set del signore degli anelli...spiegandoti esattamente tutte le varie tecniche di ripresa. Dicesti ke la prima cosa ke volevi vedere...era il luccichio nei miei occhi.

Il motor Show a bologna. Il gran premio...

guardare i cartoni con te....

Caspita non immagini neanche quanto mi manca guardare cartoni con te...guardare dragon ball.

"Ma cosa fa quello là? gli basta tirare due urli e gli si tingono i capelli? Allora ci provo anche io!" continuavi a ripetere ogni volta ke vedevi goku trasformarsi.

Non sapevi neanke i nomi dei personaggi, però lo guardavi!

Per me era importante condividere le mie passioni con te, renderti partecipe di tutto. dirti ki mi stava simpatico e ki no. Farti vedere i miei disegni e i poster nuovi ke avevo in camera...

mentre adesso LEI...lei non le capisce queste cose...

LEI li vede come una totale perdita di tempo... dice che sono troppo grande per queste cose e che devo smetterla di tenere stupide statuine sulle mensole ...e che devo crescere.

Beh, io forse ho smesso di scescere nel momento in cui mi hai lasciata...

ma va bene così...almeno ho conservato i ricordi...

ti voglio bene daddy.

 

8139077
Hi Daddy... Sai, a volte mi ritrovo a pensare alle volte in cui non ti sono stata vicina, al tempo ke ho perso a chiudermi in camera e piangere, mentre tu, l'unica cosa che volevi era solo avermi accanto a te anche solo per 5 minuti. ripenso a tutte quelle cose che avremmo fatto se tu fossi...
Post
22/09/2007 22:21:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. topopigro68 23 aprile 2008 ore 01:34
    so se hai mai sentito la canzone "quella carezza della sera" leggendo quello che hai scritto mi è ritornata in mente....Perché dici lei con quella specie di disprezzo in fondo è tua madre e probabilmente soffre come te se non di più e magari quello che ti dice non lo fa con cattiveria ma perché probabilmente la vostra situazione è totalmente cambiata non solo per la questione affettiva ma anche per questioni più terrene che magari a te sembrano futili ma che purtroppo sono altrettanto importanti....Mettiti per un momento nei suoi panni tu hai tutta la vita che per te è appena iniziata anche se in questo momento ti senti persa ma per lei è finita.......Mia mamma sono 20 anni che dorme con la foto di mio padre.......Pensaci prima di provare rancora quando ti sprona a crescere forse capiresti il motivo......ciao dal topo

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.