Anguria amica della salute e del sesso

16 agosto 2021 ore 21:56 segnala
Se ci fosse una classifica degli alimenti che più di tutti rappresentano l’estate, l’anguria sarebbe sicuramente al primo posto.
Personalmente non apprezzo questo frutto, principalmente perché tutto ciò che non si può friggere non stuzzica le mie papille gustative, ma ammetto che mi piace guardarlo; amo la sua forma tondeggiante, il colore della sua polpa puntellata dai semi di colore nero ed il verde della scorza che ricorda un enorme pezzo di malachite.

Ma prima di spiegare come mai l’anguria è amica della salute e del sesso una domanda:
si dice anguria oppure cocomero?

Il termine più appropriato, che ripete quello dei botanici, utilizzato in tutta l’Italia Centrale e soprattutto dai romani, è cocomero, vicino al latino scientifico Cucumis citrullus; anguria è un termine che invade tutto il Settentrione, con varianti dialettali notevoli.
Il nome risale al tardo greco angurion, che indicava propriamente il cetriolo termine giunto con la dominazione bizantina, intorno al VI secolo d.C., e diffuso in tutta l’Italia settentrionale attraverso l’Esarcato di Ravenna.
https://www.turismoroma.it/it/05082013-anguria-o-cocomero

Il fatto che chiamassero col medesimo nome sia il cocomero che il cetriolo significa, molto probabilmente, che le donne dell’epoca (e gli uomini gay o bisex) non erano soliti “baloccarsi” con frutta e verdura dato che pare evidente la differenza tra i due vegetali; oppure avevano orifizi particolarmente elastici e capienti.
Cronache dell’epoca narrano che la famosa frase “sco*are con te è stato come lanciare un salame in un corridoio” venne detta da un uomo dopo un amplesso con una donna dedita all’autoerotismo mediante l’uso dell’angurion (Cucumis citrullis). .

Ora veniamo al vero tema del post: i benefici dell’anguria per la salute e per il sesso...anzi, mettiamo da parte il discorso salute e concentriamoci sul sesso.


Nell'anguria è presente la citrullina (nome scientifico è Citrullus lanatus), un aminoacido, che il nostro organismo trasforma in arginina, una sostanza dall'azione vasodilatatoria utilizzata per la cura dei disturbi dell'erezione.
Uno studio dell'Università del Texas ha addirittura paragonato l'anguria al Viagra.

A questo punto già vi vedo correre dal fruttivendolo con l’intento di comprare un cocomero da 5 chili e prepararvi così all’incontro galante di stasera, nel quale vi esibirete in un’erezione così potente che con l’ucc*llo potreste piantare chiodi sul muro. Che poi vi piace pure gustarvi questo succoso e rinfrescante frutto…

Ma...c’è un ma:
se volete godere degli effetti benefici per l’appendice sottombelicale, non è la polpa che dovete mangiare, ma la scorza; pare infatti che la citrullina si concentri nella parte bianca della buccia, denominata albedo.

Ok ma quanta scorza di cocomero devo mangiare per ritrovarmi un blocco di granito tra le cosce?
La dosa consigliata di citrullina sarebbe di 3 grammi al giorno; considerato che 1 grammo di scorza di anguria contiene 28 mg di citrullina, direi che dovreste mangiare quasi 3 chili di scorza.
Non ho idea di quanti chili di cocomero si devono portare a casa per ottenere 3 chili di albedo ma...temo siano tanti.
Certo, uno potrebbe ovviare al problema setacciando tutti i cassonetti di rifiuto umido della città ma sarebbe decisamente faticoso e poi non starebbe nemmeno bene…

E, quindi, eccoci di fronte ad una notizia del ca**o: intitolare un articolo “Anguria il fattore citrullina: i clamorosi effetti a letto, una bomba per il sesso” (liberoquotidiano.it) è quantomeno fuorviante e crea false aspettative, soprattutto alla vostra lei, che pazientemente vi sta guardando rosicchiare scorze di cocomero, pensando siate dei deficienti e, comunque, sperando possa essere di qualche aiuto per poter di essere sco*ata come di deve.

Credo alla fine la vera cura per la disfunzione erettile sia una sola: fare sesso con una donna sexy.
Se la sera andate a letto e la vostra lei vi raggiunge con bigodini in testa ed una maschera antirughe allo sterco di gnu, nemmeno iniettandovi del plutonio riuscireste a risvegliare il vostro vecchio amico dal torpore, ergo: andate a letto con donne sexy e vedrete che andrà meglio.

Che poi sono quasi certo che anche la vostra lei sia sexy, solo che probabilmente quel lato lo riserva all’amante più giovane, il quale non ha problemi di erezione.

E comunque sappiate che donando lunghi ed appassionati cunnilingui, l'erezione diventa un fatto del tutto trascurabile

cbce9d79-0f25-4f0b-8da7-93b13d53bba3
Se ci fosse una classifica degli alimenti che più di tutti rappresentano l’estate, l’anguria sarebbe sicuramente al primo posto. Personalmente non apprezzo questo frutto, principalmente perché tutto ciò che non si può friggere non stuzzica le mie papille gustative, ma ammetto che mi piace...
Post
16/08/2021 21:56:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.