Quella volta che

19 aprile 2011 ore 17:15 segnala
Era ora di cena, la tavola imbandita con ogni ben di Dio, sul barbecue la carne faceva scintille. L'evento era per dare il benvenuto ad un frate di una comunità russa nella diocesi dei padroni di casa che, molto amichevolmente, avevano invitato anche me al convivio. I commensali tutte persone devote, pie, forse io ero un po' stonato nel contesto. Il preambolo era scanzonato, marcatamente scanzonato, ed il vino aveva già sciacquato più volte i bicchieri.
Tra i bagliori delle luci di fortuna e delle braci si presenta il parroco con l'ospite d'onore, dopo aver fatto la conoscenza di tutti ed aver notato che se la cavava bene con l'italiano mi presento io e, dopo avergli stretto la mano esordisco: "Andrej, piacere, ma non farai mica 'koimaski' di cognome?!".
Un silenzio tombale avvolse il giardino, ricevetti un'occhiata di rimbrotto da mia moglie ed i padroni di casa poi di nuovo fu il giubilo!

:hell
ebc9c4a6-0abd-4131-a71b-164eae9a3b0f
Era ora di cena, la tavola imbandita con ogni ben di Dio, sul barbecue la carne faceva scintille. L'evento era per dare il benvenuto ad un frate di una comunità russa nella diocesi dei padroni di...
Post
19/04/2011 17:15:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. serenella21 19 aprile 2011 ore 18:39
    ke figura ke hai fatto :many :many :many
    e nemo male ke c'era il vino eh :-)))
    buona serata :staff
  2. serenella21 21 aprile 2011 ore 20:41
    passo x augurarti una buona e serena pasqua a te e famiglia
    auguriiiiiiiiiiiiiiiii
  3. serenella21 22 aprile 2011 ore 16:28
    avevo dimenticato ke gia ti avevo fatto gli auguri
    ok ripetiamo eh
    buona paqsuaaaaaaaaaaa:bacio

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.