Buona notte

14 settembre 2011 ore 23:18 segnala
Buona notte ai sognatori,a chi riesce a guardare la luna fantasticando.Buona notte a chi guarda le stelle ed in ognuna vede un pezzo di vita,quante volte ne abbiamo osservata insistentemente una,e cosa stavamo vivendo in quel momento?lei lo sa.Lei sa se erano lacrime di gioia o di dolore,quelle che hanno rigato il nostro volto,amica conosciuta,tieniti il segreto.Buona notte a chi la notte la vivrà,sfatando il mito del vivere sotto il sole,si può vivere felici,sotto un cielo stellato,osservando le lucine degli aerei che sembrano trapassare le stelle.Buona notte a chi stanco si coricherà,sperando non solo nel meritato riposo,ma in un sogno che gli faccia vivere,seppur irrealmente,un desiderio voluto.Buona notte a te,che pur distante vedi la stessa luna,le stesse stelle e senza vederlo,senti il mio cuore pulsare d'amore.Dormi serena,io veglio sul tuo sonno.Buona notte al mondo
a5e78b6f-4af9-4f80-999b-a465efab99e9
Buona notte ai sognatori,a chi riesce a guardare la luna fantasticando.Buona notte a chi guarda le stelle ed in ognuna vede un pezzo di vita,quante volte ne abbiamo adocchiata una,e cosa stavamo...
Post
14/09/2011 23:18:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    8

Nero,colore perfetto per quanto mi riguarda

14 settembre 2011 ore 15:40 segnala
Tra poco sarà sera...finalmente,le ombre si allungheranno deformi,claudicanti.Cambieranno i rumori,i versi degli animali,gli stati d'animo.La magia del tramonto verrà tinta da mille colori,che mai nessun pittore potrà riportare su tela.Tutto è incanto,il passaggio lento e docile dalla luce alla penombra,la pace interiore che solo la sera mi può donare,attimi,solo attimi,da gustare fino in fondo.Piano piano i colori cesseranno di esistere,e arriverà lui,padrone della notte,il nero.Darà spazio ad amanti e cortigiane a lui gradite,la luna e le stelle.Le vedi danzare in suo onore,loro lucenti,perchè lui lo vuole,si inchinano riverenti al passaggio del loro signore,illuminandogli la via.La magia di questo re dei colori è infinita,la bontà che in esso è espressa,illimitata.Nei vari feudi creati da lui,trovano riparo uomini e animali,scompaiono le differenze,tutto viene azzerato,lui nasconde tutto,porta l'ordine naturale.Elimina il bello e il brutto,il reietto convivrà con l'eletto e nessuno vedrà differenze,tutti saranno liberi di esprimersi senza paure o vergogna del loro essere ed esistere.E' un mondo perfetto,che durerà poche ore.
5d5e240b-24b8-40c3-b1e4-bb404bebcd3d
Tra poco sarà sera...finalmente,le ombre si allungheranno deformi,claudicanti.Cambieranno i rumori,i versi degli animali,gli stati d'animo.La magia del tramonto verrà tinta da mille colori,che mai...
Post
14/09/2011 15:40:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Giochi pericolosi

14 settembre 2011 ore 11:52 segnala
Toc toc..."chi sei?"
"Sono l'amore"
"cosa vuoi?"
"Giocare con te,la gioia se vinci,sofferenza se perdi..."
"E' da anni che ci gioco,e ho sempre perso,vattene"
Toc toc..."chi sei?"
"la gioia e vengo a donarmi a te°
"Sei effimera.arrivi e te ne vai quando vuoi,non ti apro".
Toc toc..."Chi sei?"
°Sono il dolore,cercavo,l'amore,è da te?°
"passa ogni giorno,ma è da un pò che non gli apro,vuole solo giocare,ed essendo io un perdente mi darebbe solo sofferenza"
°Sai dove posso trovarlo?°
"Segui il fiume di lacrime,lo troverai alla fine"
Morale:Per entrare dentro casa,devi sfondare la porta,allora capirò quanto lo desideravi.
9036b6a2-5dd8-4dc6-8e56-9c18502f0489
Toc toc..."chi sei? "Sono l'amore" "cosa vuoi?"" "Giocare con te,la gioia se vinci,sofferenza se perdi..." "E' da anni che ci gioco,e ho sempre perso,vattene". Toc toc..."chi sei?" "la gioia e vengo...
Post
14/09/2011 11:52:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Fonte magica

14 settembre 2011 ore 10:06 segnala
Sentivo il mio cuore voglioso spargere desiderio,implorante muoversi verso la fonte.L'acqua che sgorgava era fatata,placava la mia sete,ristorava la mia gola,placava la sete d'amore del mio cuore.Ne bevevo fino alla nausea, per annaffiarlo.Dove nasce l'amore,è prato da irrorare continuamente,per alimentarne la crescita,permettere fioriture e la crescita di alberi fruttuosi,dai quali cogliere prelibatezze.Ne sono cresciuti in questo giardino,un paio maestosi e mi hanno nutrito,saziato di tutto,dato ombra,quando il sole di Luglio offuscava la mia mente,riparato da pioggia e grandine.Il bisbiglìo che mi pareva portato dal vento,era la loro voce, le loro parole che mi donavano pace.Io steso sotto di loro che mi amavano,facendomi l'amore,e io gaudente e finalmente felice a farmi accarezzare da brezze incantevoli e ristoratrici in afose giornate estive.Era bello il mio giardino.Ora la fontana è vuota,resta uno scheletro impotente,sono cresciute erbe strane,maligne,l'ortica lo adorna,e nel mezzo i due alberi senza linfa,secchi e che da anni non fruttificano.Li guardo,ed elemosino una goccia d'acqua che li faccia rifiorire,per rivivere con loro momenti meravigliosi.Ma la fonte magica è vuota e dentro il tuo giardino non ci saranno più fioriture.
4111146a-8999-4326-b9ca-ea30c449cf4b
Sentivo il mio cuore voglioso spargere desiderio,implorante muoversi verso la fonte.L'acqua che sgorgava era fatata,placava la mia sete,ristorava la mia gola,placava la sete d'amore del mio cuore.Ne...
Post
14/09/2011 10:06:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Il buio nasconde

14 settembre 2011 ore 00:16 segnala
Cosa dovrebbe regalare la vita a te,uomo insignificante,A te che sai solo amare,e che cerchi solo amore.Puoi rubarle qualche momento,carpire la sua fìducia,venderle l'anima che andrebbe prima mondata,chi la vuole un'anima nera?Purifica i tuoi pensieri,evita da buon puritano ogni desiderio impuro,vivi una vita monastica e lascia tutto quello che può renderti felice fuori dal tuo cuore.Fustigati più volte al giorno,il dolore fisico,scaccerà ogni desiderio impuro e tu potrai,stimarti uomo retto.Le emozioni le vivono i peccatori,quelli fuori dagli schemi,che vivono alla luce,quelli da additare come cattivi esempi.Amare è peccato,meglio soffrire ma non doversi confessare.E così iniziano sofferenze,incertezze,dubbi e falsità.L'amore fatto di momenti da rubare dentro la macchina,o in una stanza d'albergo di second'ordine dove le lenzuola hanno tre giorni di attività.Uscire immacolati e felici,nessuno ha scoperto la nostra tresca,lo squallore lo nascondiamo sotto la gonna o dentro i jeans.Ciao,allora tra una settimana all'hotel Venice e mi raccomando dal retro,un quarto d'ora dopo il mio arrivo.Nessuna paura ho la spirale,evviva l'AMORE,non troppo tardi alle 17 inizia la messa vespertina e devo esserci,ci sono i miei.Viva l'AMORE
4a0fbfa1-df33-43b9-9bb9-28366c3d97e1
Cosa dovrebbe regalare la vita a te,uomo insignificante,A te che sai solo amare,e che cerchi solo amore.Puoi rubarle qualche momento,carpire la sua fìducia,venderle l'anima che andrebbe prima...
Post
14/09/2011 00:16:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    6

E' semplice amare chi vuol essere amato

13 settembre 2011 ore 23:11 segnala
Ama la luna,guardala suadente,ammiccante,vogliosa.Puoi cantarla,parlarle d'amore,gemere di dolore,lei sarà tua compagna in tutto.Ti guarda gioiosa da lassù,non nasconde vergognosa le sue forme,te le dona,felice che tu le possieda.Ama ogni stella che brilla nel cielo,in una notte serena,ognuna ti ricorda un pensiero che ti è partito dal cuore e si è posato nel firmamento.Ama la pioggia,confonde le lacrime che versi,e nasconde i pensieri dolorosi che brillerebbero in lunghe notti cupe e insonni.Ama tutto quello che è facile amare,ma mai una donna se non ricambia il tuo amore.
a3685ad5-3a32-4ceb-84b9-2271513e3a60
Ama la luna,guardala suadente,ammiccante,vogliosa.Puoi cantarla,parlarle d'amore,gemere di dolore,lei sarà tua compagna in tutto.Ti guarda gioiosa da lassù,non nasconde vergognosa le sue forme,te le...
Post
13/09/2011 23:11:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    7

Il lupo cattivo non esiste

13 settembre 2011 ore 17:27 segnala
Mi allaccio a quanto scritto da un'amica cara,modificandolo in "forse è tardi".Non si danno illusioni se non si è certi di poterle vivere.ognuno di noi è diverso nel modo di essere sensibile,e questo accentua il livello di sofferenza quando si sente tradito.Tradito nella fiducia,in quella che era sincerità,scambiata per opportunismo.Avevo veramente tanti sogni,tanta voglia di realizzarli,tanto da donare,ora sono una pianta che non da frutti,un terreno arido,un uomo vuoto.Nessuno è inserito dentro la mia storia,la mia è solo una favola,non a lieto fine, raccontata ad amiche ed amici,una sorta di richiesta di onestà di comportamento.Dentro quello che scriviamo in questa chat,c'è vita vissuta,a volte esperienze pesanti da ricordare,mie e vostre.Mai tradirò la fiducia di una persona che me la chiederà,altrettanto vorrei da voi.Purtroppo il coraggio di essere sinceri fino in fondo manca a parecchia gente,se volete parlarmi,io ci sono,non ho astio,rancore o quant'altro nei vostri confronti,e risponderò sempre ad ogni scritto.Sono fatto così,quando qualcuno mi costringe a staccare,io stacco,non invado spazi che non posso avere,e nemmeno sono ossessivo nel richiederli.Ho scritto in una precedente che per me un no,è un no,e in quel momento si chiude una porta.Questo non vuol dire che in me subentrano sentimenti indecenti,resto quello di prima con qualche persona in meno a cui scrivere,ma che comunque ricordo con piacere.

La mia chat

13 settembre 2011 ore 10:59 segnala
La notte è stata lunga,meglio,io amo la notte.Faticavo a prendere sonno e mulinavo pensieri che,secondo me dentro questo mondo (la chat)sono reali.Chi entra uomo o donna che sia,tradisce il proprio cuore e la propria mente con frasi"cerco amici con cui dialogare,conoscenze che portano a vivere una bel rapporto d'amicizia,etc etc."Frottole,ed io non mi tolgo dalla massa dei cuori solitari,che dentro questo mondo,cercano,se possibile,affetto,amore,persone da vedere e toccare,per le immagini e le frasi dolci ma non reali,mi sembra esista la tv.Sarebbe sbagliato,pensare di sentire interiormente qualcosa di bello e sentimentale,chattando o parlando al telefono,questo mi hanno fatto credere,io penso invece che una persona sensibile,possa innamorarsi anche di una voce che parla di futuro con quel tremolio tipico dell'emozione procurato dal momento dolce che vive,della conoscenza che si avvera virtualmente,e che dovrebbe portare a quella reale.In quel momento avviene dentro di noi,una tempesta polare,non riusciamo più a vedere ripari,mille dubbi ci assalgono,la paura diventa la nostra principale alleata,le scuse puerili che usiamo ci riportano sull'altalena dondolante dell'asilo,e chi ti è di fronte si stacca impotente per non essere accusato di pedofilia.Può anche capitare che vedi qualcuno,qualche incontro ci può essere,piantati paletti profondi un migliaio di metri,impossibili da spostare,ti bevi un caffè,mangi un gelato e torni a casa portandoti una "bella amicizia"e pensando"se mi avessero regalato bellezza e fascino,ora starei tornando a casa?",ma scusa non avevi scritto sulla tua bacheca "cercasi uomo,donna,con questo e quest'altro e quell'altro ancora"salvo poi capire che cercavi solo un bell'uomo o una bella donna e che le doti morali servivano solo come parole per riempire la bacheca di fesserie.Un no,è un no,non può avere altre interpretazioni,si dice no a una cosa che non si vuole avere,vedere,possedere,si dice no a chi ti chiede:posso provare ad amarti?,se tu non vuoi provarci.Il no è semplice e permette di capire,a volte provoca dolore,ma è necessario per essere schietti,sinceri,ma allora perchè quelle scritte nei post?Questa è la mia chat,non vuole essere la vostra.Ognuno ha esperienze diverse da portare,leggerò,se vorrete scriverle le vostre.Penso che scambiandoci esperienze potremo capirci o almeno anche un ignorante come me,potrà capire.Concludo dicendo che secondo me l'amore si costruisce,o almeno ci si prova,quando lo si desidera,ma è il mio solito pensiero assurdo.Buona giornata
7ae57c3a-5ad8-410d-82ce-92bfffc1efa3
La notte è stata lunga,meglio,io amo la notte.Faticavo a prendere sonno e mulinavo pensieri che,secondo me dentro questo mondo (la chat)sono reali.Chi entra uomo o donna che sia,tradisce il proprio...
Post
13/09/2011 10:59:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    6

i giovani

12 settembre 2011 ore 22:52 segnala
Sarà una serata lunga,la notte non porterà consiglio.Affacciato alla finestra,scruto il mondo,il suo ruotare Dantesco,la gioia effimera delle risate isteriche ,quasi costrette dalle volgarità delle frasi.Del resto il pub sotto casa è frequentato da ragazzi e loro pensano di avere ogni tipo di diritto.Amo i giovani,quando esprimono quella brillantezza che in noi scema,quella voglia di vivere che esce da ogni tiro di sigaretta,pur nella sua nocività.Li amo un pò meno quando a branchi assaltano la preda e per sentirsi vivi,usano ogni tipo di nefandezza e improperi che dovrebbero,secondo loro renderli adulti.Cresceranno,cambieranno atteggiamento,capiranno che la dignità porta a comportamenti diversi,che il porco... non ti alza la statura.Guardo e ammiro sembrerebbero felici,bei ragazzi vestiti da rapper,amo questa loro moda,come odio questa musica,ragazze in minigonna,bellissime nei loro fisici curati e nello splendore dei loro 20 anni.Li guardo e penso,un giorno sarete voi alla finestra ad osservare la generazione futura,chissà cosa penserete di loro.Vorrei che ricordando la vostra gioventù,pensaste che gli stessi diritti vostri,ora li hanno loro,salvo quello di essere stupidi.Il futuro vi arrida e vi colori la vita,io sono con voi.
af063568-e9fa-432d-8e94-48a152fa0d1a
Sarà una serata lunga,la notte non so se porterà consiglio.Affacciato alla finestra,scruto il mondo,il suo ruotare Dantesco,la gioia effimera delle risate isteriche ,quasi costrette dalle volgarità...
Post
12/09/2011 22:52:51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    6

La rabbia del vivere o del non vivere?

12 settembre 2011 ore 19:46 segnala
La rabbia è un riempitivo del dolore,lo completa e lo rende vivo.La senti che ti stringe dentro,risale dal cuore e si sfoga in un urlo di sofferenza o in lacrime che mai la scacceranno.La vivi,devi viverla,sei costretto a viverla,impotente,seduto con il capo tra le mani,in questo momento vorresti cancellarti anni di vita o cancellare la vita.La vita ti segue,disegna strane traiettorie,mulinelli e vortici dentro i quali potresti andare a fondo,la vita prova a farsi amare,la ami?Direi di no,da come l'hai trattata.Lei meritava altro,che essere la tua vita.Ora che vorresti riparare e ridargli almeno qualche attimo sereno,ti accorgi che è lei a non volerli.troppo abituata alle tue stravaganze,ai maltrattamenti che le hai riservato,ora vuole solo essere staccata dal tuo cuore.Concedile questo,poni fine alla sue sofferenze,lascia che il tuo cuore si chiuda,e non le rechi più dolore.Col tempo si abituerà a non avere questo desiderio d'amare che l'annienta,nessuno più la deluderà.Vivrai l'impotenza dell'esistere e del sentirti vivo, fino a fartene una ragione.Hai provato a spezzare le catene,queste si sono strette ancor di più,ora respira piano se non vuoi soffocare.
44552ff4-3afc-40c8-bd3a-cdb4ac81727c
La rabbia è un riempitivo del dolore,lo completa e lo rende vivo.La senti che ti stringe dentro,risale dal cuore e si sfoga in un urlo di sofferenza o in lacrime che mai la scacceranno.La vivi,devi...
Post
12/09/2011 19:46:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    6