Gioia e dolore

28 ottobre 2011 ore 12:47 segnala
Gioie,dolori,momenti da vivere con la stessa intensità,ma con uno stato d'animo diverso.La gioia,scaturisce da un momento sereno,dentro il quale il nostro cuore vive una pace che lo porta a coniugare con la mente attimi di estasi.Vorremmo non finissero mai quegli attimi,ma se così fosse non avrebbero l'intensità che hanno,non ci farebbero vivere pienamente la felicità,e per assurdo diventerebbero col tempo attimi noiosi.Il dolore,conseguenza non di una perdita cara,tralasciamo questa condizione,essendo ingestibile a livello emotivo,dicevo il dolore causato da momenti di gioia che non sono più nostri,ma che entrano nel novero di ricordi legati alla vita che viviamo,al lavoro,all'amore eccetera,difficili da sopportare e ancor più da gestire.E' assurdo e inspiegabile,capire che i dolori più grandi sono legati alle gioie più grandi,se però ci fermiamo un attimo a pensare e colleghiamo i vari momenti,arriviamo a capire che questa è la realtà.Cosa possiamo fare allora?Tralasciare la gioia per evitare il dolore,sarebbe un'assurdità tremenda e inaccettabile.Viviamo la gioia intensamente durante gli attimi che ci regala,evitando possibilmente ogni pensiero pauroso e negativo riguardante il futuro.Senza questa forza,saremmo in balia della paura che ci porterebbe a non vivere la felicità per timore di perderla.Se possiedo un quadro di valore,non lo tengo nascosto per paura dei ladri,lo espongo per poterlo guardare sempre,così devo vivere la gioia,senza il timore di perderla.Gli attimi felici che viviamo,hanno una intensità e soprattutto un valore diverso di quelli infelici,con i quali la natura umana ci costringe a vivere.Camminiamo a testa alta,nessun momento deve piegarci,la forza che è in noi ci basta,l'importante è sapere di possederla.
d0f35449-c66a-417e-a4a1-a7352d862dac
Gioie,dolori,momenti da vivere con la stessa intensità,ma con uno stato d'animo diverso.La gioia,scaturisce da un momento sereno,dentro il quale il nostro cuore vive una pace che lo porta a coniugare con la mente attimi di estasi.Vorremmo non finissero mai quegli attimi,ma se così fosse non...
Post
28/10/2011 12:47:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8

Commenti

  1. larchitettodeisogni 28 ottobre 2011 ore 12:56
    bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bellabella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella bella
  2. 67altamarea 29 ottobre 2011 ore 15:10
    In verità voi siete bilance che oscillano tra il dolore e la gioia.(Kahlil Gibran)

  3. LadyMestolo 06 gennaio 2015 ore 19:07
    Quando si ama non si pensa al dolore che potrebbe sopraggiungere....Se lo si facesse non si riuscirebbe a vivere completamente l'amore...:rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.