Il dilemma

28 novembre 2011 ore 12:22 segnala
Frammenti di tempo,felici,infelici,la vita scorre e tu la guardi inebetito come se non ti appartenesse,come se non fosse tua.Ogni possibilità di renderla felice viene rimandata,quasi che la felicità fosse una colpa,quindi da non dover vivere..anzi da espiare.Sono,forse siamo persone incredibili,fuggiamo dalla felicità convinti inconsapevolmente di non meritarcela,fustigandoci interiormente affinchè subentrino sensi di colpa che ci facciano dire"vedi,è giusto così".Abbiamo eretto barriere insormontabili,cancellato ogni libertà di pensiero e di espressione,vittime del senso di peccato che ogni azione ci porta a credere di commettere.Amare o non amare più,penso esuli dall'essere inserito nel novero dei peccati.Se non amo devo essere sincero con la persona con la quale condividevo questo sentimento,fino a sciogliere un legame oramai logoro,che verrebbe tenuto assieme solo dalla paura della pena finale o della solitudine,peggio ancora dell'interesse economico.Penso che chi è preposto a giudicarci dall'alto,quando lo farà capirà il senso di determinate scelte,portate dall'onestà più che dal sadismo,nessuno vuole recare sofferenza,anche se a volte la sincerità ne è causa.Ecco allora la confusione che si crea dentro,soffrire o far soffrire,nemmeno Amleto saprebbe rispondere al dilemma.Io povero inetto dico:ognuno agisca secondo coscienza,l'amore non è costrizione,l'amore è emozione è gioia,è da vivere con chi ami e ti ama.
20bea21e-0d92-4b65-bba1-fbb9320f030b
Frammenti di tempo,felici,infelici,la vita scorre e tu la guardi inebetito come se non ti appartenesse,come se non fosse tua.Ogni possibilità di renderla felice viene rimandata,quasi che la felicità...
Post
28/11/2011 12:22:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. nelsy59 28 novembre 2011 ore 15:02
    devo dire molto confuso questa volta.... chissà come mai!!
    Ciao un kiss.
  2. 67altamarea 28 novembre 2011 ore 15:39
  3. tristano.MI 28 novembre 2011 ore 17:03
    Confuso lo sono sempre,penso sia nell'indole umana esserlo.La mia confusione è anche la mia salvezza,le certezze o presunte tali ti portano al non metterti in discussione,a trovare alibi per ogni errore,a scaricarli sempre sugli altri.Essere dubbiosi è sintomo di umiltà che ritengo essere una delle doti migliori da possedere,baci.
  4. nuvola49 04 dicembre 2011 ore 12:19
  5. Rugiadablu55 10 dicembre 2011 ore 11:54
    evvivaaaaaaaa ci sei.... :bacio
    Cris
  6. klardiluna 10 dicembre 2011 ore 16:14
    un caro saluto e...ben rivisto :fiore
  7. nelsy59 23 dicembre 2011 ore 12:05

    tanti auguri, che sia un inizio di serenità x te. kiss

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.