il diritto di vivere come voglio è per sempre

18 novembre 2011 ore 17:37 segnala
lampi del passato rischiarono il cielo nell'attesa del tuono,la tua vita.Ricordi il balenare di pensieri che si aggrovigliavano fino a non essere districabili,e tu impotente di fronte a loro,completamente in balia di una mente stanca che appassiva sempre più nella gestione impossibile di pensieri miracolosi che la guarissero.Torna sempre il sereno,magari per poco ma quello squarcio di sole basta per abbellire quadri di vite ,appesi alle pareti,difficili da decifrare,dipinti con pochi colori,oramai impolverati.La vita è un gratta e vinci,pulisci il biglietto e speri di trovarlo vincente,non ci sono certezze,si parla di speranza,ben consci che la speranza è illusione,futile motivo per rimandare sempre al domani la ricerca di certezze che potrebbero impaurirci.Vita misera se non la dividi con qualcuno che ti possa dare fiducia in un futuro breve,lungo,chi lo può dire?una persona che possa condividere assieme a te l'iter enigmatico di un futuro che vorresti ancora vivere.Non ammainiamo i nostri vessilli,noto che man mano che passano gli anni,noi appartenenti oramai alla così detta terza età,tendiamo a isolarci,pensiamo che nulla ci sia dovuto e come capi tribù saliamo la china del monte e lì rimaniamo fino a morire.Così non è e non deve essere,liberiamoci dai vincoli assurdi del semplice dovere e riscopriamo il gusto del diritto.Dedichiamo tempo e amore ai figli e alla parentela tutta,ma dedichiamoci tempo e amore,scopriamo la gioia di vivere,la voglia di fare cose che altri rinnegano per vergogna.Vergogna di cosa?Di sentirsi vivi e avere in sè quella forza che ti permette di essere parte integrante di questo mondo?Abbattiamo ogni barriera,vinciamo stupidi pregiudizi e lasciamo agli altri il diritto di critica,sorridendo a cotanta banalità.
01a21109-7d10-4be8-9de6-6c271493d9ed
lampi del passato rischiarono il cielo nell'attesa del tuono,la tua vita.Ricordi il balenare di pensieri che si aggrovigliavano fino a non essere districabili,e tu impotente di fronte a loro,completamente in balia di una mente stanca che appassiva sempre più nella gestione impossibile di pensieri...
Post
18/11/2011 17:37:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. 1.000GRAZIE 18 novembre 2011 ore 19:22
  2. nelsy59 18 novembre 2011 ore 20:31


    perfetto...........ora. bacio.
  3. tristano.MI 18 novembre 2011 ore 22:41
    Grazie,bacio
  4. 1.000GRAZIE 24 novembre 2011 ore 22:45
    buona sera
  5. LadyMestolo 06 gennaio 2015 ore 18:48
    Vivo come mi piace , il tempo lo dedico a me ed e' una sensazione di liberta' fantastica...Buona serata..:rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.