...ANDREA TI AMO...

28 gennaio 2008 ore 21:09 segnala

NN HO PAROLE L IMMAGINE PARLA DA SOLA %-) M PIACEREBBE KE LUI FACESSE QLK X ME, QLK SORPRESA..

ULTIMI GG..

28 gennaio 2008 ore 20:28 segnala

MA CIAOOOOOOOOOOOOO :bye

SN FINALMENTE TORNATA A SCRIVERE QLK SUL MIO BLOGGHINO... :-))) M MANCAVA PROPRIO..

CMQ DEVO TRP DIRVI QNT COSE (BELLE&BRUTTE) M SN SUCCESSE IN QST GG!!!

PER INIZIARE VENERDI TUTTA LA SCUOLA IN PALESTRA, SEDUTI SUGLI SPALTI X LA PREMIAZIONE DELLO SPIRIT WEEK :-))) QND ALICE&CHIARA (2TIPE D 5^) ARRIVANO A PREMIARE IL MERCOLEDI...NELLA CONFUSIONE GENERALE SENTO IL MIO NOME!!!! :many ERO FELICISSIMA :-))) POI OLTRE AD ALTRI MIEI COMPA SIAMO STATI PREMIATI CM LA CLASSE PIU STILOSA :bataviva

SABATO SERA FESTA AL FEMMINILE A CASA D LOLA.. C SIAMO TRP DIVERTITE, DISASTRO GENERALE, RISATE A NN FINIRE; ERA DA UN PO KE NN M DIVERTIVO A QUEL PUNTO :bataparty 

DOMENICA POME SHOPPING PAZZO CON VERO E ALE :many (HO SPESO UNA FORTUNA) MA ALLO SHOPPING KON LE AMICHE NN SI RINUNCIA MAI!!!!!!

TRA QST GG IMPEGNATI ANDREA (NN IL MIO AMORE ATTUALE MA IL MIO EX) E' TORNATO ALLA RISCOSSA.. HO SCOPERTO KE E' ANKORA INNAMORATO D ME, M HA CHIESTO D PROVARE A RIMETTERCI INSIEME XCHE LUI NN HA MAI SMESSO D PENSARE A ME,ECC.. COSA IMPORTANTE LUI E' FIDANZATO :hell

LA COSA KE M FA INCA E' KE STA PRENDENDO X IL CULO LA SUA TIPA, X FORTUNA IO NN GLI DO CORDA SE NO QLL SAREBBE CORNUTA E IN QNT DONNA FOSSI IN LEI C STAREI MALE.. QUINDI CERCO D NN FARE AGLI ALTRI CIO KE A ME FAREBBE MALE..

SEMBRA UNA FRASE FATTA XO A VOLTE C PENSO E CERCO D METTERLA IN PRATICA..

IL MIO ANDREA BO.. OGNI TNT M CHIEDO SE E' VIVO POI M FA UNO SQUILLO E ALMENO CAPISCO KE STA BENE %-) (QNT LO AMO?!!, FORSE TRP) :cuore :bacio :cuore

QND C SIAMO SENTITI SABATO, PARLANDO M HA SCRITTO VIVO X TE !!!! (AVEVO IL SORRISO A 100000000000 DENTI) :many

ORA VADO A FARE LATINO :picche ( NN C CREDO NEMMENO IO)

:batadorme :bacio :bacio :bacio  BACIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

 

DEDICATO..AL MIO AMOREEEEE

22 gennaio 2008 ore 20:52 segnala

VOLEVO INVIARGLIELO MA NN C RIESCO ;-( CMQ IERI SERA SN STATA TRP FELICE NEL LEGGERE UN SUO SMS DELLA BUONANOTTE :batadorme

OSSERVARE KON OKKI DIVERSI LA TRISTE VERITA'

15 gennaio 2008 ore 18:47 segnala

OSSERVO DALLA FINESTRA DI CAMERA MIA IL PAESAGGIO CIRCOSTANTE E VEDO IN LONTANANZA UN TRENO IN ARRIVO VERSO LA STAZIONE; AL SUO INTERNO CI SONO MOLTE PERSONE MA SE GUARDO CON GLI OCCHI DELL' AMORE TUTTI QUEI SEDILI, TUTTO IL MONDO INTORNO A ME è VUOTO ;-( XCHè NON C'è LUI LI SEDUTO, CHE VIENE DA ME, ACCORCIANDO COSì I KILOMETRI CHE CI DIVIDONO..

MA SE GUARDO TUTTO QUESTO CON GLI OCCHI DELLA MENTE MI VIENE DA PENSARE CHE NON C'è SOLTANTO QUALCHE KILOMETRO A DIVIDERCI... ;-( ;-(

P.S SONO 3 GG KE NN CI PARLIAMO.. ;-(

  

...RIFLESSIONE...

10 gennaio 2008 ore 21:34 segnala

OGGI DOPO PRANZO STAVO GUARDANDO UNA SERIE TV KE M PIACE MLT: LAGUNA BEACH.. E OSSERVANDO UNA SCENA M SN SORTI VARI PENSIERI X LA TESTA..

A VOLTE HO PAURA D INNAMORARMI O CMQ AFFEZIONARMI AD UN RAGAZZO X PAURA D POI SOFFRIRE..

HO PAURA KE TTT FINISCA COSI, KE TTT QST FELICITA' KE STO PROVANDO IN QST PERIODO SVANISCA DA UN GG ALL ALTRO, KE TTT QLL KE PROVA X ME POSSA FINIRE E KE IO M RITROVO D NUOVO A SOFFRIRE, A PIANGERE NELLA MIA STANZA ABBRACCIANDO IL CUSCINO E ASCOLTANDO CANZONI DAL RITMO LENTO E DOLCE.

HO TIMORE D ESSERE UNA DELLE TNT, UN DIVERTIMENTO D QST PERIODO, UN PASSATEMPO KE QND NE SI TROVA UN ALTRO LO SI PUO TRASCURARE. 

HO PAURA D ESSERMI ILLUSA :shy , SCOTTATA X NULLA.

MA LUI X ME CONTA MLTISSIMO PIU D QNT AVREI CREDUTO, PIU D QNT IMMAGINAVO E' ENTRATO NELLA MIA VITA, NELLE MIE GIORNATE E SOPRATTT NEI MIE PENSIERI. 

E'  UN PENSIERO COSTANTE KE NN M ABBANDONA MAI, NEMMENO X UN SECONDO, KE M PULSA NEL CERVELLO E KE M FA BATTERE IL CUORE.

HA SCONVOLTO TTT, TTT QLL KE STAVO CREANDO KON ALTRI POSSIBILI FUTURI RAGAZZI; IO NN M SN OPPOSTA, L HO LASCIATO CONQUISTARMI XCHE M PIACEEEEEEEE..

QUINDI CREDO KE SE VOGLIO LUI DEVO TENER CONTO DELLA POSSIBILITA KE TTT FINISCA CM E' INIZIATO.. 

SE DEVO SCEGLIERE TRA LUI E LA VITA DA SINGLE KON STORIELLE QUALUNQUI SENZA LA POSSIBILITA D SOFFRIRE.. SAPETE COSA SCELGO??? :-))) 

LUIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII, SCELGO L AMORE, IL MIO AMORE, SCELGO COSA M DICE IL CUORE, LE MIE EMOZIONI!! %-) :cuore %-) :cuore %-) :cuore %-) :cuore 

:bacio BACIIIIII A TTT :bacio :bacio    

.....SPIRIT WEEK....

09 gennaio 2008 ore 21:20 segnala

ciaoooooooooo a ttt:-)))

uffi ieri volevo connettermi x scrivere 1po' sul mio blogghino ma m diceva ke c era un timeout durante la connessione :pianto io nn c capisco proprio nulla d pc :-))) (pensate ke sto facendo il corso d e.c.d.l)

cmq devo dirmi una cosa trp carina... :-))

oggi in classe sn venute chiara e alice (2raga d quinta) a dirci d un progetto fighissimo ke inizia da lunedi.. praticamente x ttt la settimana verranno attaccati a skuola dei cartelloni kon dei temi e ttt i raga dovranno vestirsi secondo il tema del gg %-) poi a fine sett verranno premiati un raga e una raga ke s sn vestiti seguendo meglio i temi..

secondo me è un idea carina infatti cerchero d seguire alla lettera il tema del gg :-)))  poi ho gia pensato ogni gg faccio la fotina cosi v aggiorno :bataviva

p.s credo ke lunedi c sia hip-hop devo pensare a cm vestirmi :-))) ah.. dimenticavo se avete suggerimenti qnd leggete il blog fatemeli sapere :-)) m farebbe mlt piacere ricevere il vostro aiuto :many

:bacio :bacio (andrea m manca) :bacio

RITORNO A SKUOLA....

07 gennaio 2008 ore 21:37 segnala

OGGI PURTRP è LUNEDì... E SI è RITORNATI A SKUOLA.. ;-(

IERI SERA SOLO ALL IDEA D SVEGLIARMI PRESTO OGGI M VENIVA MALE.. STAMATTINA M SN SVEGLIATA (OLTRE AL MIO SOLITO RITARDO) 15 MINUTI DOPO.. :-x  TRAGEDIA A PREPARARMI IN COSI POKO TEMPO..

PER FORTUNA STAMA NONOSTANTE LATINO, ECC.. IO E ALCUNI MIEI COMPA ABBIAMO RISO CM MATTI, AD ESSERE SINCERA ANKE SE OVVIAMENTE LE VACANZE SN BELLE, M MANCAVANO.. :many  SN TRP SYMPA E M DIVERTO KON LORO; X FORTUNA SE NO SAREBBE DA SPARARSI..

:hell  XO TT QST ALLEGRIA è FINITA QND SN ARR A CASA.. NN SO XCHE.. (:-x AD ESSERE SINCERI LA COLPA è D ANDREA :-x ) MA ANKE X TTT QLL KE HO DA STUD X DOMA!!! :pianto AIUTOOOOOOO NN SO SE CE LA FACCIO.. VA Bè CMQ X QNT RIGUARDA ANDREA NN GLI DICO NULLA VOGLIO VEDERE SE C ARR DA SOLO A CAPIRE LO SBAGLIO.. ANKE SE CREDO KE DIVENTERò VEKKIA AD ASPETTARE.. :-))) QUINDI CONOSCENDOMI GLIENE PARLERO :-))

P.S. DEVO TRP RINGRAZIARE LA MY MIGLIORE AMICA (CHIARA| FRENK) XCHE M HA PASSATO ALCUNI COMPITI DELLE VACANZE SE NO NN C E L AVREI MAI PIU FATTA.. :-))) GRAZIEEEEEEEEE :rosa :bacio

:bacio :bacio  BUONA NANNA A TTT :bacio :bacio

IL RAGAZZO PIU DOLCE!!!

07 gennaio 2008 ore 21:34 segnala
Ragazza:Ti amo.
Ragazzo:Si lo so tutti lo fanno!
Ragazza:Davvero?
Ragazzo:Si… tutte le mie amiche me lo dicono.
Ragazza:Oh...ma io sono solo una tua amica?
Ragazzo: No...tu sei la mia ragazza… perchè?
Ragazza:Allora quando lo dico… intendo veramente.
Ragazzo:Si lo so che dici veramente...è solo che non mi devi dire che mi ami ancora perche’ so che mi ami dal giorno che stiamo insieme e ti amo ogni giorno di piu’.
Ragazza:......
Ragazzo:Allora vuoi andare da qualche parte stanotte per il tuo settimo anniversario?
Ragazza:Si.. dove?
Ragazzo:Non so…magari un film e poi cena?
Ragazza:Ok.
Ragazzo:Ti passo a prendere appena stacco e sono pronto ok?
Ragazza:Ok. A che ora stacchi?
Ragazzo:Tra 2 hours poi vado a casa e mi preparo che ci vorrano circa 15-20 minuti...
Ragazza:hey...pensavo non dovessi lavorare oggi...
Ragazzo:Uno dei miei colleghi ha chiamato in malattia.
Ragazza:Oh okay! Ci vediamo intorno alle 7.30 allora?
Ragazzo:Si! E piccola?
Ragazza:Si?
Ragazzo:Ti amo.
Ragazza:Ti amo anch’io!
Ragazzo:Ok il mio capo mi sta guardando quindi.... devo andare.
Ragazza:Ok ciao.
Ragazzo:Ciao. 2 ore dopo...
Il ragazzo guida fino a casa della sua ragazza cammina fino alla porta e suona il campanello.
Ragazza:Hey! (bacia il suo ragazzo)
Ragazzo:Com’e’...pronta?
Ragazza:Um...aspetta...fammi prendere la borsa e possiamo andare ok?
Ragazzo:Ok.
Entrambi han visto un film e cenato...dopo aver cenato si avviano alla macchina ma prima che lei salga in macchina...
Ragazzo:Aspetta! Posso bendarti?
Ragazza:Perchè??!
Ragazzo:E’ una sorpresa.
Ragazza:Che genere di sorpresa?
Ragazzo:Una grande.
Ragazza: Ok ma solo se mi prometti di tenermi la mano mentre andiamo.
Ragazzo:Prometto.
Ragazza:Ok bendami...
Cosi’ vanno in macchina per un pò...........e poi si fermano.
Ragazzo:Ok eccoci!
Ragazza:Dove?
Ragazzo:Aspetta ti porto nel posto!
Ragazza:Che posto?
Ragazzo:Da qualche parte! (e la bacia sulle labbra)
Ragazza:Piccolo!...
Il ragazzo la accompagna nel posto.
Ragazzo:Ok… fammi togliere la benda.
Ragazza:Dove siamo?
Le toglie la benda, lei apre gli occhi e vede il panorama della citta’ dallo stesso posto... era dove lui le aveva chiesto di diventare la sua ragazza....
Ragazza:O mio dio...(scendono le lacrime)
Ragazzo:Perchè piangi?
Ragazza:E’ dove me l’hai chiesto...
 Ragazzo:Che farai il resto della tua vita?
(lo chiede in ginocchio e dopo... dietro di lui...in aria c’e’ scritto "Mi sposerai?" coi fuochi d’artificio)
Ragazza:(scendono più lacrime)
Ragazzo:Non ero a lavoro quando mi hai chiamato...Stavo programmando tutto!
Ragazza:Alzati!
Ragazzo:Si?
Ragazza:(lo bacia)
Ragazzo:E’ un si o un no?
Ragazza:Si.
Se non copi questo intervento sul tuo blog avrai la vita piu’ sola di tutte!
MA....
Se lo copi, avrai una relazione che durerà quanto vuoi tu!
Hai 3 minuti per ripostarlo.
Se sei una ragazza ripostalo come "IL RAGAZZO PIU’ DOLCE!!!"
Se sei un ragazzo ripostalo come "COSA MERITA UNA RAGAZZA
  

PIKKOLA STORIA, GRANDE VERITA'...letto da tdiibiza

06 gennaio 2008 ore 22:50 segnala
Un giorno, ero un ragazzino delle superiori, vidi un ragazzo della mia
classe che stava tornando a casa da scuola.Il suo nome era Arturo e
sembrava stesse portando tutti i suoi libri. Dissi tra me e me: perché
mai uno dovrebbe portarsi a casa tutti i libri di venerdì? Deve essere
un ragazzo strano.Io avevo il mio week end pianificato (feste e una
partita di pallone con i miei amici), così ho scrollato le spalle e mi
sono incamminato. Mentre stavo camminando vidi un gruppo di ragazzini
che correvano incontro ad Arturo .. Gli arrivarono addosso facendo
cadere tutti i suoi libri e lo spinsero facendolo cadere nel fango. I
suoi occhiali volarono via, e li vidi cadere nell’ erba un paio di
metri più in là. Lui guardò in su e v idi una terribile tristezza nei
suoi occhi. Mi rapì il cuore! Così mi incamminai verso di lui mentre
stava cercando i suoi occhiali e vidi una lacrima nei suoi occhi.
Raccolsi gli occhiali e glieli diedi dicendogli:quei ragazzi sono
proprio dei selvaggi, dovrebbero imparare a vivere. Arturo mi guardò
e disse: grazie! C’era un grosso sorriso sul suo viso, era uno di
quei sorrisi che mostrano vera gratitudine.Lo aiutai a raccogliere i
libri e gli chiesi dove viveva. Scoprii che viveva vicino a me così gli
chiesi come mai non lo avessi mai visto prima, lui mi spiegò che prima
andava in una scuola privata. Parlammo per tutta la strada e io lo
aiutai a portare alcuni libri. Mi sembrò un ragazzo molto carino ed
educato così gli chiesi se gli andava di giocare a calcio con i miei
amici e lui disse di si.Stemmo in giro tutto il week end e più lo
conoscevo più Arturo mi piaceva così come piaceva ai miei amici.
Arrivò il lunedì mattina ed ecco Arturo con tutta la pila dei libri
ancora. Lo fermai e gli dissi: ragazzo finirà che ti costruirai dei
muscoli incredibili con questa pila di libri ogni giorno!Egli rise
e mi diede metà dei libri. Nei successivi quattro anni io e Arturo
diventammo amici per la pelle.Una volta adolescenti cominciammo a
pensare all’università, Arturo decise per Roma ed io per un altra
città. Sapevo che saremmo sempre stati amici e che la distanza non
sarebbe stata un problema per noi. Arturo sarebbe diventato un dottore
mentre io mi sarei occupato di cause e litigi.Arturo era il primo
della nostra classe e io l’ho sempre preso in giro per essere un
secchione. Arturo doveva preparare un discorso per il diploma. Io fui
molto felice di non essere al suo posto sul podio a parlare. Il giorno
dei diplomi, vidi Arturo, aveva un ottimo aspetto. Lui era uno di quei
ragazzi che aveva veramente trovato se stesso durante le scuole
superiori. Si era un pò riempito nell’aspetto e stava molto bene con
gli occhiali. Aveva qualcosa in più e tutte le ragazze lo amavano.
Ragazzi qualche volta ero un pò geloso! Oggi era uno di quei giorni,
potevo vedere che era un pò nervoso per il discorso che doveva fare,
così gli diedi una pacca sulla spalla e gli dissi:giovane te la
caverai alla grande! Mi guardò con uno di quegli sguardi (quelli pieni
di gratitudine) sorrise e mi disse: ’grazie’. Iniziò il suo
discorso schiarendosi la voce:> ’nel giorno del diploma si usa
ringraziare coloro che ci hanno aiutato a farcela in questi anni duri.
I genitori, gli insegnanti, ma più di tutti i tuoi amici. Sono quì per
dire a tutti voi che essere amico di qualcuno è il più bel regalo che
voi potete fare. Voglio raccontarvi una storia:Guardai il mio amico
Arturo incredulo non appena cominciò a raccontare il giorno del nostro incontro. Lui aveva pianificato di suicidarsi durante il week end. Egli
raccontò di come aveva pulito il suo armadietto a scuola, così che la
madre non avesse dovuto farlo dopo, e di come si stesse portando a casa
tutte le sue cose. Arturo mi guardò intensamente e fece un piccolo
sorriso. Ringraziando il cielo fui salvato, il mio amico mi salvò dal
fare quel terribile gesto
Udii un brusio tra la gente a queste rivelazioni. ll ragazzo più
popolare ci aveva appena raccontato il suo momento più debole. Vidi
sua madre e suo padre che mi guardavano e mi sorridevano, lo stesso
sorriso pieno di gratitudine. Non avevo mai realizzato la profondità di
quel sorriso fino a quel momento.Non sottovalutate mai il potere
delle vostre azioni.Con un piccolo gesto potete cambiare la vita di
una persona, in meglio o in peggio.Dio fa incrociare le nostre vite perché ne possiamo beneficiare in qualche modo. Cercate il buono negli
altri.
Ora tu hai due scelte, tu puoi:
1) passare questo messaggio ai tuoi
amici o
2) cancellarlo e agire come se non ti avesse toccato il cuore.
Come puoi vedere io ho scelto la numero
1.gli amici sono angeli che ci
sollevano i piedi quando le nostre ali hanno problemi nel ricordare come
si vola. Non c
è né inizio né fine. Ieri è storia. Domani è mistero.

DIZIONARIO X I MASCHI E X LE FEMMINE!!!

06 gennaio 2008 ore 22:48 segnala
  Questo  breve  dizionario ti servirà per interpretare i suoi pikkoli gesti...
 
Tira fuori la lingua...= Ti chiede un bacio.
Ti fa l’occhiolino...= Ti seduce.
Ti da la sua mano...= Soffre d’amore.
Prende la tua mano...= Ti ama.
Si morde le labbra...= Ha paura di perderti.

Ti guarda molto...= Non può vivere senza di te.
Ti chiede un bacio...=è ben educato\a
Abbassa lo sguardo...= Ti chiede scusa.
Ti tira uno schiaffo...= Ti ama profondamente.
 Ti guarda negli occhi...= Ti ama di più di quello ke pensi.

Ti accarezza i capelli...= E’ pazzo/a di te.
Ti arriva addosso...= Sono solo delle scuse x parlarti.
Ti stringe forte...= Ti crede la/il più bella/o.
Ti saluta lentamente...= Non ti vuo lasciare andare.
Ti prende dalle anche...= Cerca qualcosa di più di un semplice bacio.
 
E ADESSO ..........ESPRIMI UN DESIDERIO:
 
 
1...............................
2...............................
3...............................
...VAI!!
 

 
SE VUOI KE IL TUO DESIDERIO SI REALIZZI...
 
 
 

Copia qst intervento sul tuo blog!!!