Imparerò

03 giugno 2021 ore 20:58 segnala



Imparerò a leggerti
come una favola.
Frammenti di pensieri
su pagine
di un libro mai scritto.

Imparerò a raccontarti
come una favola.
Frammenti di colori
in un sorriso
perso tra nuvole grigie.



ea445f11-f1e3-4b9d-bc37-76789d576e15
« immagine » Imparerò a leggerti come una favola. Frammenti di pensieri su pagine di un libro mai scritto. Imparerò a raccontarti come una favola. Frammenti di colori in un sorriso perso tra nuvole grigie. « video »
Post
03/06/2021 20:58:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment

Alfonsina Storni, da "Io sono come la lupa"

01 giugno 2021 ore 20:47 segnala



Io sono come la lupa.
Me ne vado sola
e rido del branco.
Mi guadagno il cibo
ed è mio dovunque sia,
poiché ho una mano
che sa lavorare e cervello sano.
Chi mi può seguire venga con me,
ma io me ne sto ritta,
di fronte al nemico, la vita,
e non temo il suo impeto fatale
perché ho sempre un pugnale
pronto in mano.

fec153e4-6f6a-4457-94ab-934c29952e7d
« immagine » Io sono come la lupa. Me ne vado sola e rido del branco. Mi guadagno il cibo ed è mio dovunque sia, poiché ho una mano che sa lavorare e cervello sano. Chi mi può seguire venga con me, ma io me ne sto ritta, di fronte al nemico, la vita, e non temo il suo impeto...
Post
01/06/2021 20:47:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Giordano Bruno

23 maggio 2021 ore 14:51 segnala



Dimentica tutto quello che ti hanno insegnato i pedanti. Convinciti che niente ti è impossibile. Pensati in grado di comprendere tutto: le arti, le scienze, la natura di ogni essere vivente. Richiama a te tutte le sensazioni di ciò che esiste: del fuoco, dell'acqua Immagina di essere ovunque, sulla terra, nel mare, in cielo, di non essere ancora nato, poi di trovarti nel grembo materno, quindi di essere adolescente, vecchio, morto, al di là della morte.

399c6e30-bd5d-418c-b6ed-77daf7e0ce12
« immagine » Dimentica tutto quello che ti hanno insegnato i pedanti. Convinciti che niente ti è impossibile. Pensati in grado di comprendere tutto: le arti, le scienze, la natura di ogni essere vivente. Richiama a te tutte le sensazioni di ciò che esiste: del fuoco, dell'acqua Immagina di...
Post
23/05/2021 14:51:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Franco Battiato, 2005

18 maggio 2021 ore 20:57 segnala



Siamo schiacciati da sotto e da sopra.
Siamo sottomessi a miliardi d’influenze,
la malvagità che ci attraversa è la somma
tra il nostro demone interno e le forze del male che ci sovrastano.
Ma io credo che alla fine, a vincere, sarà il bene.
Bisognerà che cresca la nostra capacità di cogliere l’assoluto, al di là delle contingenze umane.
Viviamo in un mondo refrattario alla spiritualità, e del resto la strada verso lo spirito è così impervia.
Ma la mia esperienza di musicista mi insegna a non disperare.
Il pubblico non è omogeneo, non so mai se applaudono la gradevolezza delle mie canzoni
o la spiritualità che me le ha ispirate.
Ho la sensazione, però, che una parte del mio uditorio percepisca e condivida questa tensione, noto, a volte, un ascolto quasi religioso.
E allora dico: c’è, nella gente, un bisogno di spiritualità del quale i più non sono ancora consapevoli.
Aspettiamo che venga alla luce.



344eaeef-b6d8-47f8-9d37-2be5f9bce768
« immagine » Siamo schiacciati da sotto e da sopra. Siamo sottomessi a miliardi d’influenze, la malvagità che ci attraversa è la somma tra il nostro demone interno e le forze del male che ci sovrastano. Ma io credo che alla fine, a vincere, sarà il bene. Bisognerà che cresca la nostra...
Post
18/05/2021 20:57:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    6

Lascialo libero di amare.

10 maggio 2021 ore 20:53 segnala



Difendere il cuore
significa barricarlo.

Ma tutto ciò che è bloccato
non si espande.

Lascialo libero di amare.

Egli sa come
curare le sue ferite.

Lascia andare l'illusione
secondo la quale lo preserverai.

No.

Non si salva niente
se impedisci la vita...

4f94b675-41bc-4feb-8862-a64c79b8003a
« immagine » Difendere il cuore significa barricarlo. Ma tutto ciò che è bloccato non si espande. Lascialo libero di amare. Egli sa come curare le sue ferite. Lascia andare l'illusione secondo la quale lo preserverai. No. Non si salva niente se impedisci la vita...
Post
10/05/2021 20:53:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Utilizzo la danza...

28 aprile 2021 ore 19:44 segnala




Utilizzo la danza
per far comprendere
a me stesso
ed a chi mi e vicino
di lasciar andare
gli ormeggi
e di librarsi
in una semplice danza...

Vibra
e tutto il mondo
vibra con te...



0cb3b41b-5a31-45f7-8c3a-ef9149d2fce5
« immagine » Utilizzo la danza per far comprendere a me stesso ed a chi mi e vicino di lasciar andare gli ormeggi e di librarsi in una semplice danza... Vibra e tutto il mondo vibra con te... « video »
Post
28/04/2021 19:44:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Essere un indiano

24 aprile 2021 ore 21:21 segnala



Essere un indiano significa abbracciare un albero. L'albero ha lezioni da insegnarci. Guarda oltre i suoi rami ondeggianti, lo so.
Si ergono in alto per onorare il Padre celeste. Le radici penetrano nella Madre Terra alla ricerca del dono del cibo. Il tronco è la congiunzione delle energie tra cielo e terra. La linfa scorre, rivelando la forza vitale, l'energia del Creatore si rinnova. Il mondo degli spiriti ci ha dato l'opportunità di imparare da questa verità...

f7724f93-812c-491f-a1b4-f1e54f022769
« immagine » Essere un indiano significa abbracciare un albero. L'albero ha lezioni da insegnarci. Guarda oltre i suoi rami ondeggianti, lo so. Si ergono in alto per onorare il Padre celeste. Le radici penetrano nella Madre Terra alla ricerca del dono del cibo. Il tronco è la congiunzione delle...
Post
24/04/2021 21:21:51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment
    7

William Shakespeare

23 aprile 2021 ore 21:43 segnala



Il 23 aprile è la data di nascita ma anche di morte, di uno dei drammaturghi più amati di sempre: William Shakespeare
L’amore trasmuta in forme dignitose e belle.
Non guarda con gli occhi, ma con il sentimento, ed è per questo che l'alato Cupìdo vien dipinto cieco.
Né il suo cervello ha mai avuto il senso della saggezza.
Ali ed occhi bendati stanno a significare un'inconsulta foga.
Ed è così che Amore è concepito fanciullo, lui che sovente s'inganna quando sceglie.
William Shakespeare, Sogno di una notte di mezza estate

bc8f3493-2b94-4388-ad20-f9cecf52d8cc
« immagine » Il 23 aprile è la data di nascita ma anche di morte, di uno dei drammaturghi più amati di sempre: William Shakespeare L’amore trasmuta in forme dignitose e belle. Non guarda con gli occhi, ma con il sentimento, ed è per questo che l'alato Cupìdo vien dipinto cieco. Né il suo...
Post
23/04/2021 21:43:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

Quando ti chiedono chi sono...

21 aprile 2021 ore 19:35 segnala



Quando ti chiedono chi sono, dì loro ...

"lui è il lupo che non potevano intrappolare,

la voce che non potevano mettere a tacere

e il feroce spirito selvaggio

che non potevano distruggere"...

2becef98-eebb-4a4f-900a-c4edcc2ebc93
« immagine » Quando ti chiedono chi sono, dì loro ... "lui è il lupo che non potevano intrappolare, la voce che non potevano mettere a tacere e il feroce spirito selvaggio che non potevano distruggere"...
Post
21/04/2021 19:35:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Rudolf Steiner

27 marzo 2021 ore 17:41 segnala



Sono tutti discorsi privi di fondamento quelli che affermano che un dolore possa essere più intenso nell’uomo che nell’animale.
Il dolore è nell’animale molto più profondo, e colma molto di più l’anima, di quanto non avvenga nell’uomo a seguito di un dolore puramente corporeo.

43b30e67-d119-4fe4-8582-1b6e2c9de7d7
« immagine » Sono tutti discorsi privi di fondamento quelli che affermano che un dolore possa essere più intenso nell’uomo che nell’animale. Il dolore è nell’animale molto più profondo, e colma molto di più l’anima, di quanto non avvenga nell’uomo a seguito di un dolore puramente corporeo.
Post
27/03/2021 17:41:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    5