25 luglio

25 luglio 2022 ore 22:45 segnala



Il 25 Luglio è da sempre un giorno sacro fuori dal tempo. Un giorno dell'intero anno per essere solo presenti al vostro presente.
Vangate la terra arida e piantate i semi dell'intenzione lasciandovi raggiungere da ciò che state cercando.
Le frequenze di questo giorno fuori dal tempo scorrono per voi. Per portare un reset, per rinnovarvi, per respirare liberi la nuova aria, per tornare a splendere di luce propria. La vita è il vostro paradiso personale. Lo strumento creativo è il desiderio unito alla gioia. La conoscenza e l'amore fungono da ali. Date voce ai vostri desideri. La ricchezza dell'universo cerca di farsi strada per voi. Sentite il viaggio e continuate a deporre semi d'amore, semi di pace, semi di armonia. Co - create benessere per voi e per chi vi scorre accanto. Invitate la mente e il cuore a vibrare all'unisono lasciandovi nutrire dal silenzio affinchè la vostra vita diventi un giardino di opportunità...

0b6e8ba2-71eb-49ae-91b6-39a580256533
« immagine » Il 25 Luglio è da sempre un giorno sacro fuori dal tempo. Un giorno dell'intero anno per essere solo presenti al vostro presente. Vangate la terra arida e piantate i semi dell'intenzione lasciandovi raggiungere da ciò che state cercando. Le frequenze di questo giorno fuori dal...
Post
25/07/2022 22:45:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Athey Thompson

05 luglio 2022 ore 14:00 segnala



Lo farò
Radunatevi
Tutte le anime perdute
Che vagano per questa terra
Tutti quelli che sono soli
Tutti quelli che sono rotti
Tutti quelli che non ci sono mai stati davvero
Li radunerò tutti
E insieme troveremo casa...

8ec378dd-01fa-4326-bf29-1e143ae9720f
« immagine » Lo farò Radunatevi Tutte le anime perdute Che vagano per questa terra Tutti quelli che sono soli Tutti quelli che sono rotti Tutti quelli che non ci sono mai stati davvero Li radunerò tutti E insieme troveremo casa...
Post
05/07/2022 14:00:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Mi sei venuta in mente tu

22 giugno 2022 ore 14:07 segnala



Ho iniziato a pensare a me stesso
e mi sei venuta in mente Tu...




93fdf8da-173b-4b0c-9bdb-56e38e421a20
« immagine » Ho iniziato a pensare a me stesso e mi sei venuta in mente Tu... « video »
Post
22/06/2022 14:07:51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Emma Watson

09 giugno 2022 ore 18:28 segnala



Bellezza non sono i capelli lunghi, le gambe magre, la pelle abbronzata e i denti perfetti. Fidatevi di me. Bellezza è il viso di chi ha pianto e ora sorride. Bellezza è la cicatrice sul ginocchio fin da quando sei caduta da bambina. Bellezza sono le occhiaie quando l’amore non ti fa dormire. Bellezza è l’espressione sulla faccia quando suona la sveglia la mattina. È il trucco colato quando esci dalla doccia. È la risata quando fai una battuta che capisci solo tu. Incrociare il suo sguardo e smettere di capire. Il tuo sguardo quando vedi lui. Bellezza è quando piangi per le tue paranoie. Bellezza sono le rughe segnate dal tempo. Bellezza è tutto quello che proviamo dentro e si manifesta al di fuori. Bellezza sono i segni che la vita ci lascia addosso, i pugni e le carezze che i ricordi ci lasciano. Bellezza è lasciarsi vivere...

5df36740-ea5b-49c5-9d8e-d9802c6d97fa
« immagine » Bellezza non sono i capelli lunghi, le gambe magre, la pelle abbronzata e i denti perfetti. Fidatevi di me. Bellezza è il viso di chi ha pianto e ora sorride. Bellezza è la cicatrice sul ginocchio fin da quando sei caduta da bambina. Bellezza sono le occhiaie quando l’amore non ti...
Post
09/06/2022 18:28:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Lavender

07 giugno 2022 ore 19:19 segnala



Stavo camminando nel parco sognando una scintilla
Quando ho sentito gli irrigatori sussurrare,
Luccica nella foschia dei prati estivi.
Poi ho sentito i bambini cantare,
Correvano attraverso gli arcobaleni.
Stavano cantando una canzone per te.
Beh, sembrava essere una canzone per te,
Quello che volevo scrivere per te, per te, per te...

* * * * *

- Marillion -



4247bbf9-8dda-4ac7-829f-7f03135184f0
« immagine » Stavo camminando nel parco sognando una scintilla Quando ho sentito sussurrare gli irrigatori Brilla nella foschia dei prati estivi Poi ho sentito i bambini cantare Stavano correndo attraverso gli arcobaleni Stavano cantando una canzone per te Beh, sembrava essere una canzone per...
Post
07/06/2022 19:19:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    4

... allora sarai uno di loro...

06 giugno 2022 ore 20:41 segnala



I lupi sono "personalisti", prima di fidarsi ci vuole tempo, ma poi se riesci ad instaurare un rapporto di amicizia per loro sei unico.
Loro selvaggi, conquistare solo uno di loro diventa un privilegio.
Lui ti proteggerà per sempre, rappresenta la libertà assoluta e tu per lui.
Sarai un amico davvero speciale.
Se incrociando il suo sguardo non avrai paura, allora sarai uno di loro...

0816439a-b018-4f32-88ba-fd623c239cc9
« immagine » I lupi sono "personalisti", prima di fidarsi ci vuole tempo, ma poi se riesci ad instaurare un rapporto di amicizia per loro sei unico. Loro selvaggi, conquistare solo uno di loro diventa un privilegio. Lui ti proteggerà per sempre, rappresenta la libertà assoluta e tu per...
Post
06/06/2022 20:41:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Gli anziani della panchina

30 maggio 2022 ore 16:32 segnala



Questa mattina, mentre attraversavo il parco, mi è venuto in mente un articolo che avevo letto molto tempo fa, così sono andato alla ricerca su "Santo Google" e ...

Gli anziani della panchina

"Cara panchina del parco, tu non sai quanto sollievo hai portato a chi è solo, a chi non può fare lunghe passeggiate, a chi ha voglia di sentire il vociare dei bambini per ricordare"...



Testo scritto da Mariella Nava,
interpretata magistralmente dal grandissimo Renato Zero...
bbb66152-c7c4-41d6-872d-7f1deb27ae7d
« immagine » Questa mattina, mentre attraversavo il parco, mi è venuto in mente un articolo che avevo letto molto tempo fa, così sono andato alla ricerca su "Santo Google"... Gli anziani della panchina "Cara panchina del parco, tu non sai quanto sollievo hai portato a chi è solo, a chi non...
Post
30/05/2022 16:32:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Mi duole in petto

26 maggio 2022 ore 21:30 segnala



Mi duole in petto la bellezza, mi dolgono le luci
nel pomeriggio arrugginito; mi duole
questo colore sulla nube – viola plumbeo,
viola repellente; il mezzo anello della luna
che brilla appena – mi duole. E’ passato un battello.
Una barca; i remi; gli innamorati; il tempo.
I ragazzi di ieri sono invecchiati. Non tornerai indietro.
Serata grigia, luna sottile – mi fa male il tempo
Il tuo corpo tagliato
da una lama di luce – per metà carne,
per metà ricordo.
L’aquilone si è rotto.
Lo spago tienilo.
Scolorire
Più passa il tempo e più ingrandisce il mare.
Contemporaneamente perde i suoi colori,
le cime si spezzano una a una. Innumerevoli ancore
arrugginiscono sulla terraferma. Quella che chiamavamo
libertà che non fosse la perdita? E che non sia
la perdita l’unico guadagno? Dopo
né perdita né guadagno. Niente. Le luci
della dogana e della taverna sul mare spente.
Solo la notte con le sue stelle false.

- Ghiannis Ritsos -


53072b50-3764-4ce7-a96a-046bebd52bbf
« immagine » Mi duole in petto la bellezza, mi dolgono le luci nel pomeriggio arrugginito; mi duole questo colore sulla nube – viola plumbeo, viola repellente; il mezzo anello della luna che brilla appena – mi duole. E’ passato un battello. Una barca; i remi; gli innamorati; il tempo. I ragazzi...
Post
26/05/2022 21:30:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment

Sono i più preziosi

25 maggio 2022 ore 21:02 segnala



Ci sono ancora esseri umani che hanno conversazioni con gli animali, le piante, i fiumi che li circondano.
Dicono semplici parole di gratitudine, non smettono mai di avere fiducia, di pregare per gli altri, di coltivare i veri valori e di piantare semi nei giardini, lasciando impronte dove nasceranno nuove cose.
Respirano la via della grazia, parlano il linguaggio dell'amore e sorridono come il sole.
Sono quelli che sentono profondamente, che vedono attraverso le illusioni, che osano essere veri anche in una folla di menzogne.
Che hanno occhi per vedere e riconoscere il soprannaturale nel naturale, che sono sensibili all'invisibile e coltivano il discernimento.
Sono coloro che sono immersi nelle intenzioni divine e non sono ingannati o distratti, conoscono se stessi, vivono con intuizione e il cuore e costruiscono il nuovo mondo con amore.
Anche se nessuno li vede, li apprezza o li conosce, l'universo e gli antenati vedono il loro operato.
Sono i più preziosi...

9ad3f8bd-a0eb-4a5f-8027-a81979873ade
« immagine » Ci sono ancora esseri umani che hanno conversazioni con gli animali, le piante, i fiumi che li circondano. Dicono semplici parole di gratitudine, non smettono mai di avere fiducia, di pregare per gli altri, di coltivare i veri valori e di piantare semi nei giardini, lasciando...
Post
25/05/2022 21:02:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    8

Insegnami il tango

24 maggio 2022 ore 19:50 segnala



Insegnami il tango,
scappo con te a Buenos Aires,
compro un paio di scarpe
di vernice e pantaloni neri.
Fammi scivolare dentro i tuoi passi,
insegnami la salida e attaccati a me,
fammi sentire il tuo corpo,
l'arco della schiena.
Aggancia i miei occhi
e non lasciarli andare.
Insegnami a sentire la milonga
e la tua gola che pulsa.
Lasciami senza fiato
con il cuore dentro ai piedi
per venirti appresso.
Insegnami il tango
e dopo dammi un bacio senza cuore,
un bacio che mi fa danzare fino a domani,
poi portami al Catedral
senza passare per il via,
con te attaccata
che fai l’amore mentre balli
e io che muoio
dentro il quattro quarti...



0c376598-f004-443d-b161-16b754d7afe8
« immagine » Insegnami il tango, scappo con te a Buenos Aires, compro un paio di scarpe di vernice e pantaloni neri. Fammi scivolare dentro i tuoi passi, insegnami la salida e attaccati a me, fammi sentire il tuo corpo, l'arco della schiena. Aggancia i miei occhi e non lasciarli...
Post
24/05/2022 19:50:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment