Gli occhi che una volta

05 febbraio 2010 ore 20:40 segnala
Ancora una volta mi trovo

tra i confini del tempo, solitario come sempre,

mi avvolgo ancora una volta di più,

insieme a questi minuti  di urli  silenziosi

Quando mai stanco di passione e infinità, mi addormento.

E come  se sarei tra le stelle lontane

che sembrano illuminare i sogni nel mio cuore…

Penso che ci sia  pace lungo le foglie sbiadite,

mentre lentamente  ho in mano detenuti erse senza risposta:

Gli occhi che una volta erano passione

indossate nel mio cuore

e svanito nei  boschi  arrotondati di foglie gialle

come meteora debole nel globo

ancora per l’ennesima volta urlo la mia tristezza…

 sul confine solitario dei miei occhi 

 

…………………….

 

Quando la  poesia vive nei giardini dei vostri occhi

e il  momento  possibile  bisogno di lei o di lui…

….. Da, i  miei sogni … Uli

L’infinito limite

05 febbraio 2010 ore 15:25 segnala
Non dirmi che il limite è inattivo
altrimenti sicuramente piango,
perché ci sono orme nel cuore
e sicuramente vi cercherà presto

nel più lungo infinito spazio
mantenendo tutto in una tale forza
come nei sogni illimitati
che scorre in flussi infiniti

Sogni che continuano a perseguire
l’alto cercato,
di raggiungere tutte le stelle in vista
sostenute da limiti attraverso
la speranza attiva
tenuta terra
quanto troppo alta per volare
ci ha invitati sul quadro della bellezza

Credi il possibile,
i sogni attivi, la forza.
La vita e vita, c'è lei,
l’infinito flusso scritto nelle stelle...

La danza dei narcisi

05 febbraio 2010 ore 02:05 segnala
Cerco da solo, come una nuvola

che galleggia sulle valli e colline alti,

quando tutto ad un tratto vidi una folla,

una moltitudine dorati  narcisi,

in riva al lago, sotto gli alberi,

svolazzanti balli nella brezza

continuano come stelle

che brillano sulla via lattea,

così strette  che, non finiscono mai le linee…

e, lungo il margine della baia,

ne vidi a migliaia

scuotendo la testa in una danza vivace,

mentre le onde accanto a loro

danzavano melodie oscillanti di gioia.

Io continuo a guardare con pochi pensieri

la ricchezza, lo spettacolo

mi aveva portato oltre l’infinito,

quando il tocco di un narciso

mi sfiora il viso,

ad un tratto un flash

sul mio occhio interiore,

trovo la beatitudine della solitudine.

E poi, il mio cuore si riempie di piacere:

e danzo con i narcisi…

.....................................

 

Curiosità: Il dubbio

Per il suo profumo inebriante, i suoi colori, la sua bellezza questo fiore è stato  spesso decantato dai poeti di un tempo, ma altrettanto temuto e deprecato dai popoli antichi per il suoi contenuti tossici, tanto da essere dedicato ad (( Ecate la regina e guida notturna dei *morti che amava stare accanto al sangue versato.))

Nel linguaggio dei fiori il narciso, da cui deriva narcisismo, simboleggia l’eccesso di autostima, la vanità e in definitiva ((* l'incapacità di amare…))

Sarà vero ? … nel dubbio,  Indagherò…*

Dopo aver indagato, ecco  la risoluzione del dubbio:

........  http://it.wikipedia.org/wiki/Narciso   ....

Leggete questa pagina interessante.. Mitologia greca!!!

 

L’amico

03 febbraio 2010 ore 03:02 segnala

e’ un marchio d'amore

e’ un pareggio per tutti i tempi,

e sarà la più lunga

indimenticabile corsa di vita 

in  quel tempo, sarà il più forte abbraccio ,

la forza che consente di vedere nel cuore

la stabilità di un amore 

 utilizzato per scegliere

sempre,... la parola amore...…

L’amico ricorda tutto

anche quello che  ascolta ,

ha un libro da qualche parte

per la prossima volta,

quando il tempo trascorre piano leggerà

il dolce  parlato, il pensiero, del cuore…

Un amico non  è mai solo

aziona il pensiero senza una  presenza

e silenzioso raccoglie  invisibili emozioni

per coloro che hanno bisogno

di una forza stabile nel cuore.

L’amico e’ una persona cara

e sottolinea le pareti

con i vostri nomi  archiviati nel cuore

e li barrica  in un modo di esservi sempre vicino,

lui consente di vedere ciò che potrebbe

si trova  al di là del quadro emozionato

e quando ti chiama per  nome

e silenzioso nel  suo cuore….

….Come lo sono io....

La vita di fiore in fiore

03 febbraio 2010 ore 02:13 segnala
A volte ci si rifugia nei ricordi

un passato indimenticabile

che sempre si ritorna

per guardare al di la delle cose

e vivere un frammento d’eternità.

Scopri così’ la ricchezza di giorno in giorno

anche se il futuro e’ un mistero,

bisogna amare la vita come si presenta,

amare anche se quella fragile luce

di certi giorni tristi senza disperdere nulla.

E così procedi di stagione in stagione,

di fiore in fiore.

Tutto rincomincia sempre

e tutto può trasfigurarsi

fino a diventare una sorgente in cammino

verso la verità di se stessi,

perché  nulla  possiamo temere,

ne la vita ne la malattia.

La vita ci viene donata

In cui  non sarà il tempo a passare,

ma, saremo noi a passare attraverso il tempo.

Uno spazio  misterioso

e nuovo e nato come una stella

dove non sono più necessarie

le parole per comprendersi.

Perché ogni ostacolo e’ come un gradino,

su cui salire per raggiungere il cielo

che e’ dentro di noi,

guardando al di là delle cose

per vivere un frammento d’eternità

e scoprire  di essere fra cielo e terra

immersi in un grande respiro.

Non c’e’ mai la stessa luce

Sopra lo stesso fiore,

mai un  inverno sempre uguale,

mai una primavera con gli stessi colori.

Ogni uomo e’ immenso nel proprio profondo

della propria vita e respira il suo silenzio

nel silenzio misterioso della profonda notte.

Bussa alla porta del tuo cuore

e di fiore in fiore

il tuo cuore aprirà nuovi orizzonti...

La distanza

02 gennaio 2010 ore 09:58 segnala
La distanza

e il tempo e quando il fuoco dell'amore diventa calore  ,

quando l'energia  di tocca  il conforto di un abbraccio,

quando il piacere e passione, 

quando le menti si sposano,

quando  diventa  desiderio,  

la distanza dell'assenza, 

il bisogno la  vicinanza,

Quando il sudore di due corpi  insieme,

diventa la perfezione di noi

nella distanza e il tempo

c'è qualcuno che non potrà mai dimenticarti…

che può mescolare le tue emozioni

e ti fanno sentire tante cose diverse

allo stesso tempo…

……………………………………….

Mi scuso per il mio mancato

Per la mia non presenza,

 per non avervi risposto,

per non essere stato

insieme a voi in questi 2 mesi..

Vi auguro un felice 2010

Stupendo e pieno di emozioni,

sorrisi,e sogni realizzabili…

Grazie di cuore a tutti voi amici.

Col cuore un abbraccio …

Vostro angelo invisibile…. ( Uli )

Un luogo nel cuore

18 ottobre 2009 ore 04:32 segnala
C'è un luogo privato

che solo voi potete vedere

un luogo dove vi e’ sogno perso

e vita reale , lenta, veloce…

Quando consente di andare 

dove  tutto  è necessario

vivi caldo nel cuore, … la tua miniera.

Quando sogni, dividi la strada

dove un uomo  può andare

in un sogno reale,

nelle vicinanze

del suo caldo mare.

Il tuo mondo  si ferma

In un suo luogo privato...

Il cuore

Ciao a tutti

17 ottobre 2009 ore 13:38 segnala
Scusatemi pel la mia mancanza..!! Di sicuro stasera dopo il lavoro passero' silenzioso in ogni vostro spazio ... con sincero affetto un grazie di cuore per i vostri commenti e per la preoccupazione ... Grazie ancora ...un abbraccio....Ciao!!!

La forza e’ amore

31 agosto 2009 ore 20:56 segnala
Ascolto la notte

la tua canzone

e canto nelle braccia

del tuo proibito

grido baci  silenziosi

sotto il caldo corpo

catturo  stelle

ora che, la sabbia

e morbida come i  tuoi capelli.

Ricorda di ogni momento, ogni secondo, ogni ora

i colori puri del mare

autentici e profondi come gli occhi

che brillano come la speranza e silenzio.

La distanza ci  separa

torna indietro

tempo contro l'oblio

la forza e’ amore,

una fiamma che brucia nel cuore,

non eliminar onde e maree

le strade sono

alcun modo che entrate

respiriamo  amore  necessario

come l'aria sopravvive…

tutto è  forza

non dimenticare!!

Ora vai !!!

Amore: parola difficile

31 agosto 2009 ore 20:07 segnala
L'amore è svegliarsi la mattina

e pensare a lei...

sicuro di aver avuto paura di addormentarti

per il timore di dimenticarlo.

Pensare a come sarebbe bello

averlo lì accanto...

pensare alla sera prima

e sorridere al ricordo di quei baci.

L'amore è passione, ossessione,

qualcuno senza cui non vivi.

L'amore è il cuore che batte quando lo vedi...

quando lo pensi, quando è lì accanto

e i tuoi occhi si perdono nei suoi.

L'amore è molto di più di quello

che può sembrare.

Non c'è una definizione...

esiste e basta.

E quando chiunque si chieda

Cos'è l'amore?...

si guardi dentro

e li troverà la risposta...

11080668
L'amore è svegliarsi la mattina e pensare a lei... sicuro di aver avuto paura di addormentarti per il timore di dimenticarlo. Pensare a come sarebbe bello averlo lì accanto... pensare alla sera...
Post
31/08/2009 20:07:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment