Scoprire...........

02 ottobre 2007 ore 20:50 segnala

Alla fine scoprirai che le cose più leggere son le uniche
che il vento non è riuscito a portar via
un ritornello antico
una carezza al momento giusto
lo sfogliare un libro di poesie
l’odore stesso che aveva un giorno il vento.

Mario Quintana

:angel    :cuore

ANGELO

02 ottobre 2007 ore 18:51 segnala
:-)    :angel

AMARE..........

01 ottobre 2007 ore 00:16 segnala

Amare chi non t'ama è un dolore troppo grande, non sfioro i tuoi pensieri, né senti nessun bisogno di me... era solo un'illusione del tuo tempo... il tuo silenzio mi soffoca, ma non lo saprai mai...

:angel

Preghiera al mio angelo

30 settembre 2007 ore 23:47 segnala
Mio dolce angelo
colma il mio cuore
pieno di angoscia
riempilo d'amore
e colmalo di gioia.
Scaccia la tristezza
che pervade l'anima mia
rendila gentile
fà che torni ad essere io.
Abbracciami, innondami
della tua luce
non abbandonarmi
e donami la forza,
il coraggio
di essere sempre forte.
Attendo...attendo il tuo calore!

[Elena]

:angel

BRICIOLE DI NOSTALGIA

30 settembre 2007 ore 18:36 segnala

Non ho più lacrime
perché le ho piante tutte
e insieme a loro
ho perso quei momenti
quando la mia felicità
era compagna della tua.
Non ho colori
per dipingere poesia,
o forse sarà il mio sguardo
che non riesce più vedere.
Non più parole
che possono spiegare
a chi con gli occhi
non può guardare.
Non trovo il cielo
la luna e tutte le stelle,
il rumore della vita
me le ha portate via.
Vorrei frugarmi dentro
e cercare briciole
di quei momenti
e per un attimo
ritrovarmi con una lacrima
in piacevole compagnia.

TRISTEZZA

30 settembre 2007 ore 18:30 segnala

Anche la luna
non sembra
la stessa di ieri,
le manca il sorriso
di tutte le stelle,
perché questa sera
non brillano in cielo
si sono nascoste
dietro a nuvole nere.
Non cantano i grilli
gli uccelli,
dormono tutti 
ed è solo un silenzio
la notte che viene.
Come cambia la vita,
basta un battito di ciglia
e la gioia
lascia il posto 
alla tristezza
che ti fa compagnia.
Chissà!!!
quelle nuvole nere
se fan parte del cielo
oppure... 
sono dentro di me
e ad occhi chiusi
riesco a vedere
quello che 
mi nasconde 
la bugiarda realtà.

GGiammarco

TU NON SEI MAI SOLO

30 settembre 2007 ore 18:15 segnala

Tu non sei mai solo,
hai un Angelo accanto a te,
anche se può sembrarti lontano,
là da qualche parte nel cielo
che vola tra le nuvole,
ma quello è il posto
da cui gli Angeli provengono,
non dove risiedono.
Tu devi solo chiamarli
perché siano subito al tuo fianco.
Perché tu non si mai solo,
tu hai un Angelo accanto a te,
almeno uno se non di più.
Chiedi loro qualcosa,
aspetta la risposta
attraverso la TV,
la posta o attraverso i sogni,
ci sarà un loro messaggio
dall'alto per aiutarti, guidarti,
per farti sentire amato.
Perché tu non sei mai solo,
c'è un Angelo accanto a te.
Quindi, se ti senti solo,
o se ti senti triste, ricorda
tu non si mai solo, c'è un Angelo accanto a te

:angel

NOTTE INFINITA

30 settembre 2007 ore 18:07 segnala
Il nostro breve cammino su questa terra serve a prepararci ad un’altra vita più bella e più lunga.

         La madre, come diceva Seneca, ci tiene sul suo grembo per nove mesi preparandoci al momento in cui vedremo la luce, capaci di respirare e di resistere all’aria libera.

         Da quel momento incomincia il cammino che va dall’infanzia alla vecchiaia e che ci rende maturi per un altro parto, più importante: una nascita senza fine.

         Sin dalla prima nascita vive con noi un compagno invisibile che spesso rimane nascosto, incapace di uscire dalla giungla delle sensazioni fisiche, e affiora soltanto quando siamo noi a liberarlo, a portarlo alla luce.

Quando riusciamo a far questo, ci rendiamo conto che non possiamo mai morire del tutto e che nessuno scomparirà nel nulla. Non riusciamo a vedere quelli che se ne sono già andati perché non siamo capaci di concentrarci abbastanza per scorgerli nelle nuove forme adatte al mondo astrale dove sono andati.

         La nostra mente e i nostri occhi ci inducono a pensare che la vita abbia un confine e che al  di là di quella linea nulla sia possibile: invece non è così. Nel silenzio della nostra anima dobbiamo cercare di aprire l’occhio misterioso che ci da la possibilità di vedere il mondo invisibile che ci circonda.

         Nel corso della vita pensiamo alla morte come ad un avvenimento che dovrà accadere in un futuro lontano e non ci accorgiamo invece che la vita in parte è già passata, è ormai alle nostre spalle. Il tempo è l’unico bene che l’uomo non puo’ accumulare ed è costretto a spenderlo fino all’ultimo spicciolo.

         Per questo occorre far tesoro di tutto il tempo che abbiamo a disposizione, così sarete padrone dell’oggi e meno schiavo del domani.

         Cercate di trovare una casa per il vostro compagno invisibile quando il treno bianco dell’eternità passerà a prendervi. Solo così potrete continuare a vivere nella persona che avete scelto e che vi è cara; non solo, ma dalla vostra vita potrà nascere una nuova vita.  

Romano Battaglia

 

:angel

ANGELO

30 settembre 2007 ore 17:59 segnala

Io so bene che dentro la mia stanza
c'è un amico invisibile,
non si rivela con qualche movimento
né parla per darmi una conferma.

Non c'è bisogno che io gli trovi posto:
è una cortesia più conveniente
l'ospitale intuizione
della sua compagnia.

La sola libertà che si concede
è di essere presente.
Né io né lui violiamo con un suono
l'integrità di questa muta intesa.

Non non potrei mai stancarmi di lui:
sarebbe come se un atomo ad un tratto
si annoiasse di stare sempre insieme
agli innumerevoli elementi dello spazio.

Ignoro se visti anche altri,
se rimanga con loro oppure no.
Ma il mio istinto lo sa riconoscere:
il suo nome è Immortalità.

Emily Dickinson

:angel

ANGELI

30 settembre 2007 ore 17:41 segnala

Non posso essere sola,
mi viene a visitare
una schiera di ospiti,
non sono registrati,
non usano la chiave,
non han né vesti, né nomi,
né climi, né almanacchi,
ma dimore comuni,
proprio come gli gnomi,
messaggeri interiori
ne annunciano l’arrivo,
invece la partenza
non è annunciata, infatti
non sono mai partiti.

Emily Dickinson 
 

:angel