cAFFEllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllATTE

29 gennaio 2023 ore 10:06 segnala


La fede e' una nota sospesa
lunga tutta una vita
Gli anni spensierati della gioventinezza
da semplici complementari
sono divenuti l'essenza del culto
mi faccio la barba sul bancone del bar
usando la crema del mio caffelatte con molta schiuma
il barista e la gente immobili mi guardano
indossando occhiali finti
che montano, anziche' lenti, degli jojo dalle forme bizzarre Parman mi aspetta al tavolo impaziente
e quando finalmente ho finito
mi sorride e col suo
inconfondibile accento milanese
mi dice "Ueh,che roba,hai due baffetti da sparviero che sono una bomba"
cosi,cambiando di umore improvvisamente
e chinando il mio capo la verso dove le lacrime stanno scendendo
rivedo tutte le scelte che feci
come se fossero sprite dei videogame a quattro bit
cosi il Parman mi si avvicina lentamente
e col suo inafferrabile accento romano mi dice
"aoh,co a crisi che c'e de sti tempi,me perdonerai,ma nun se butta niente, sti lacrimoni da donna offesa che me stai a fa
scuseme,ma li metto ner caff p coreggelo,daje".


cff5251b-afbf-4435-b736-98d57b71ea33
immagine La fede e' una nota sospesa lunga tutta una vita Gli anni spensierati della gioventinezza da semplici complementari sono divenuti l'essenza del culto mi faccio la barba sul bancone del bar usando la crema del mio caffelatte con molta schiuma il barista e la gente immobili mi guardan...
Post
29/01/2023 10:06:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.