La Libertà Di Parola

07 novembre 2015 ore 20:29 segnala



La libertà di parola è considerata un concetto basilare nelle democrazie liberali; tuttavia da considerarsi illimitato: i governi possono, sotto l'aiuto delle Nazioni Unite e dei Paesi che vi prendono parte, decidere di limitare particolari forme di espressione, come per esempio l'incitamento all'odio razziale, nazionale o religioso, oppure l'appello alla violenza contro un individuo o una comunità, che anche nel diritto italiano costituiscono reato.

Secondo il diritto internazionale, le limitazioni alla libertà di parola devono rispettare tre condizioni: devono essere specificate dalla legge, devono perseguire uno scopo riconosciuto come legittimo ed essere necessarie (ovvero proporzionate) al raggiungimento di quello scopo.




0b04159b-7b03-4f79-b1dc-e192d892a8d6
« immagine » La libertà di parola è considerata un concetto basilare nelle democrazie liberali; tuttavia da considerarsi illimitato: i governi possono, sotto l'aiuto delle Nazioni Unite e dei Paesi che vi prendono parte, decidere di limitare particolari forme di espressione, come per esempio l'i...
Post
07/11/2015 20:29:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. LEKTOR 08 novembre 2015 ore 02:43
    ti viene detto che hai diritto della libertà di parola ..ma quando la tua parola diventa tagliente per chi ti comanda ti censurano ..quindi non illuderti di averlo come diritto , sono sollo regole scritte in un pezzo di carta .. nella vita reale questi diritti sono limitati ...non esiste democrazia non esiste nessuna altra forma di politica che potrà mai darti il diritto di essere libero. sempre che qualcuno sappia veramente definire o spiegare cosa significa veramente la parola libertà....per me la libertà in questa terra non esiste ...e in pratica ho un diritto (non esistente) di parola ...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.