Sepolto vivo.

19 marzo 2012 ore 15:34 segnala
A bbelli!
Che se dice? Io so' Peter, e vengo dalla capitale, modestamente so' er mejo de tutta Roma Nord, a bbelli!
Ma facciamo i seri, ho una storia da raccontare.
Io ho solo un anno, ma qualcosa dalla vita l'ho imparata: mai e dico MAI giocare a nascondino. E' il gioco più pericoloso del mondo.
A me prima piaceva, ma poi il mio padrone ha iniziato a barare, ed ha smesso di essere divertente.
Dato che io lo trovavo sempre, anche se mi lasciava in giro e se ne andava, ha scavato una bella buca, il disonesto.
E mi ci ha messo dentro.
Ma io sono un tipetto tonico e muscoloso, e sono riuscito a scappare.
Allora ci ha piantato un bel paletto, e mi ci ha legato.
Ma ho anche una dentatura niente male, mi sono liberato e l'ho trovato di nuovo.
Sono geniale, vè?
Però a lui non piaceva perdere, così ha preso un bel pezzo di fil di ferro e me l'ha girato tre volte attorno al collo.
E quello è stato troppo.
Ho aspettato che tornasse, ma niente. Allora l'ho chiamato, forte, fortissimo.
Volevo che sapesse che ok, aveva vinto, era il più forte. Mi arrendevo.
Ma forse si era allontanato troppo, e non mi ha sentito.
Comunque, dopo tre giorni di pianti disperati, sono arrivate due signorine molto carine che mi hanno preso e portato a casa.
Mi hanno dato da bere (dopo tre giorni a becco asciutto, che sete avevo!), da mangiare (mantenere un fisico così in forma costa energie) e un bel cuscino morbido. Mi hanno trovato un posticino per qualche giorno, sono ospite da un'altra signorina, che è 'na dolcezza, e dalla sua cagnetta ('na bonazza da paura) ma non possono tenermi per sempre.
Chi mi vuole?
Il mio vecchio padrone mi ha sconfitto, ma io non cedo.
Voglio la rivincita.

Peter, forza d'animo.

Peter è un meticcio di taglia piccola, ha un anno al massimo.
E' un cane dolcissimo, buono buono, affettuoso all'inverosimile. Ha subito un trauma enorme, eppure bastano due carezze, e lui ti ha già dato tutto il cuore.
Merita di essere amato, merita di dimenticare, e in cambio avrete tutto l'amore del mondo.
Per una vita intera.

Perugia
37b5b4b1-2a34-4a08-ade5-5b35f4cc3c60
A bbelli! Che se dice? Io so' Peter, e vengo dalla capitale, modestamente so' er mejo de tutta Roma Nord, a bbelli! Ma facciamo i seri, ho una storia da raccontare. Io ho solo un anno, ma qualcosa dalla vita l'ho imparata: mai e dico MAI giocare a nascondino. E' il gioco più pericoloso del...
Post
19/03/2012 15:34:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.