Distratti

14 gennaio 2014 ore 17:05 segnala

La vita a volte ci passa davanti ma spesso nemmeno ce ne accorgiamo.

Restiamo l seduti, immobili.

Con lo sguardo perso nel vuoto.

Con una sigaretta in mano.

Con note musicali che ci confondono i pensieri.

Con la solitudine che ci pervade, invade.

Con la malinconia nel cuore.
744c3075-13aa-4eb2-9168-adff5a2bd0f6
immagine La vita a volte ci passa davanti ma spesso nemmeno ce ne accorgiamo. Restiamo l seduti, immobili. Con lo sguardo perso nel vuoto. Con una sigaretta in mano. Con note musicali che ci confondono i pensieri. Con la solitudine che ci pervade, invade. Con la malinconia nel cuor...
Post
14/01/2014 17:05:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment
    1

In volo.

13 gennaio 2014 ore 20:28 segnala
Un anno, quasi. Eppure a me sembra ieri. Solo ieri.
Non lo so perch sto scrivendo qui, non so nemmeno perch ho aperto questo blog, ma so per certo che con te che voglio iniziare a scriverlo, lo faremo insieme perch tu mi accompagnerai in queste pagine, in queste righe, dove io e te ci siamo conosciuti.
E' difficile scrivere qualcosa senza cadere nel banale, soprattutto difficile parlare di te al passato. L, i ricordi sono cosi tanti che non riesco a mettere ordine, anche se a dire il vero, non c' preferenza. Vorrei tanto tornare a Febbraio, l'ultima volta che ci siamo sentiti e fermare il tempo. Dici che possibile, L? :cuore
Mi hanno sempre detto che la mancanza la pi forte presenza che si possa sentire.
Come non dar ragione ad una frase cosi vera? Mi hanno detto anche: ma tu se vai in un giardino di fiori, quale raccogli? Ecco, lass vogliono sempre i fiori migliori.
No no no no. Parole parole, solo parole. Quanto parla la gente, eh L? E poi ci sei Tu. Quel fiore :rosa che io continuo a coltivare nel MIO giardino, dove l tu resterai per sempre. Quel giardino dove spesso mi ritrovo sola, ma se alzo lo sguardo mi perdo in quell'immenso cielo dove tu mi regali una lacrima per continuare ad annaffiare il nostro giardino. E' tutto cosi difficile, L. Ci si appiglia a ci che ci rimane, i ricordi, i momenti trascorsi, per nascondere quanto sia terribile l'evidenza che tu non ci sia pi.
Ti porto sempre con me, i tutti i miei viaggi. Quello che amavi fare tu. :cuore
Amo sentirti sorridere.
Questa la frase che mi ripetevi sempre tu; non voglio prometterti che non verser pi lacrime, ma voglio dirti che ci prover. :cuore
Cieli Blu, ovunque sei. :-*
6a56330b-c640-4607-903c-e988a0563ac9
Un anno, quasi. Eppure a me sembra ieri. Solo ieri. Non lo so perch sto scrivendo qui, non so nemmeno perch ho aperto questo blog, ma so per certo che con te che voglio iniziare a scriverlo, lo faremo insieme perch tu mi accompagnerai in queste pagine, in queste righe, dove io e te ci siamo...
Post
13/01/2014 20:28:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment