maurice bejart

01 dicembre 2007 ore 12:56 segnala

 

MILANO - Il coreografo francese Maurice Béjart è morto a Losanna. Lo ha dichiarato all'Afp il "Béjart Ballet" di Losanna che l'artista dirigeva da 20 anni. Béjart aveva 80 anni.

LA MALATTIA - Bejart era stato ricoverato in un ospedale di Losanna, in Svizzera, una settimana fa per essere sottoposto a una serie di cure per la durata di alcune settimane. Bejart si trovava in degenza all'ospedale universitario della città dove dirigeva il balletto della Fondazione Bejart di Losanna: nonostante ciò, aveva precisato un portavoce della stessa fondazione, il coreografo continuava a seguire l'allestimento della nuova creazione, «Il giro del mondo in 80 giorni», che debutterá nel teatro della cittá elvetica nel prosssimo mese di dicembre. Secondo quanto ha precisato la fondazione intitolata a uno dei più grandi coreografi del XX secolo, lo stato di salute di Bejart nelle ultime settimane si sarebbe aggravato, con nuovi problemi cardiaci e renali. 

 

-Pochi giorni fa è morto un'artista con la A maiuscola che ho avuto l'onore di conoscere di persona. A coloro i quali non sanno neanke chi sia consiglio di guardare questo video...uno dei tanti meravigliosi spettacoli di Maurice. CI MANCHERAI...-

ULTRà vs POLIZIA

13 novembre 2007 ore 12:07 segnala

Santa pazienza aiutami tu!!!Voglio che tu sia la mia santa di riferimento....non ne posso + di trattenermi su questo discorso,sorvolare sulla questione o dare qlc piccolo parere. Sarà anke possibile che mi sbagli,ci mancherebbe...ma ne ho le palle così piene di sentire tutte ste cavolate che oggi ho deciso di abbandonare il mio linguaggio aulico da principessa e dire finalmente tutto quello che penso sulla nuova guerra(ultras vs polizia).Prima di tutto ci tengo a precisare che secondo il mio modestissimo parere stiamo sbagliando tutti; stiamo parlando della tragica morte di un ragazzo in autogrill come se fosse avvenuta in uno stadio. NO!!! Il caclio in questo caso nn c'entra veramente un ca**o(vi avevo avvertiti!!). Un miserabile ignorante ha sparato ad un ragazzo. Nn è importante di che squadra questo fosse, di quante trasferte facesse,di quanti cori avesse cantato. E' MORTO UN INNOCENTE. PUNTO E BASTA! Tornando a noi...ogni sabato allo stadio Braglia(così cm in tutti gli stadi)c'è un gruppo di "ultras"che da vita a una serie d cori imbecilli come:..mestiere di merda carabiniere..., nn ne possiamo + delle divise blu.... e ...libertà per gli ultrà....!MA BOIA DI UN BOIA io mi rifuito e mi incazzo come una belva. Ma xkè????????Nn che tutti i poliziotti siano degli stinchi di santo, ma è ovvio che se devo scegliere se coalizzarmi con il lavoratore onesto(io da giurista confido sempre nella buona fede) che ha come scopo quello di difendere la patria o coalizzarmi con il monello di 13 anni munito di spranga,sciarpa sul viso e occhiali scuri che urla "MILLE DI QUESTI RACITI",senza dubbio patteggio per il primo.LIBERTà X GLI ULTRà???Ma libertà di cosa brutto imbecille. Ma ti devo dire io dove ti devi mettere quel coro e quel microfono?Secondo te se proprio si potesse regalare la totale libertà la regaleremmo proprio a te che nn sei neanke in grado di capire che se chiedi che la legge sia uguale x tutti non ti puoi permettere di bruciare macchine e motorini,lanciare fumogeni e petardi,portare zero rispetto x le altre idee(politiche e calcistiche) e fare tutto quel cazzo che vuoi senza essere punito. E poi nn chiedetemi la monetina x i diffidati xkè se fosse x me i diffidati se ne starebbero a marcire in galera altro che in questura a fare la firmetta.

Adesso non mi venite a dire che gli ultrà si caratterizzano x la loro fede calcistica, x il loro attaccamento alla maglia o x l'affetto x la propria città. Sono tutte cagate,o meglio, queste 3 splendide caratteristiche le hanno anke il 99,9%dei tifosi NON ULTRà. 

SECONDO ME

omaggio a gene wilder

10 novembre 2007 ore 19:00 segnala
Come with me
And you'll be
In a world of
Pure imagination
Take a look
And you'll see
Into your imagination

We'll begin
With a spin
Traveling in
The world of my creation
What we'll see
Will defy
Explanation

If you want to view paradise
Simply look around and view it
Anything you want to, do it
Wanta change the world?
There's nothing
To it

There is no
Life I know
To compare with
Pure imagination
Living there
You'll be free
If you truly wish to be

If you want to view paradise
Simply look around and view it
Anything you want to, do it
Wanta change the world?
There's nothing
To it

There is no
Life I know
To compare with
Pure imagination
Living there
You'll be free
If you truly
Wish to be

nel mio mondo ideal

07 novembre 2007 ore 09:17 segnala
Se io avessi un mondo

come piace a me
la tutto sarebbe
assurdo,niente

sarebbe com’è
perché tutto sarebbe

come non è,
e viceversa

ciò che è non sarebbe,

e ciò che non è sarebbe

…chiaro?

 Le bestiole

anche lor vivrebbero in casette,

 ben vestite in guanti e con scarpette

nel mio mondo ideal

 ogni fiore,

 se io fossi
un po’ di malumore

 per distrarmi passerebbe l’ore
chiacchierando nel mio mondo ideal

gli uccellini, sempre

allegri, affabili e carini

canterebber l’aria di Puccini

in quel mondo ideal

se un ruscello odi mormorar
potrai capir di cosa vuol parlar

che bellezza se sapessi che

quel mondo delle meraviglie

C’è

william shakespeare

07 novembre 2007 ore 08:54 segnala
Maledetti siano i vostri occhi: m'hanno stregata e m'hanno diviso in due. Una metà di me è vostra, l'altra metà è ancor essa vostra. Vorrei poterla dir mia. Ma se è mia, ne consegue ch'è vostra. E così è tutto vostro.

...

06 novembre 2007 ore 23:10 segnala
I HAVE INSIDE ME BLOOD OF KINGS
I HAVE NO RIVAL, NO MAN CAN BE MY EQUAL.

BORN TO BE KING, PRINCES OF THE UNIVERSE.

forse...

06 novembre 2007 ore 23:00 segnala
...forse sono i nostri errori a determinare il nostro destino.
Senza quelli che senso avrebbe la nostra vita...
Probabilmente se non cambiassimo mai strada non potremmo innamorarci, avere un figlio, essere ciò che siamo....del resto le stagioni cambiano, e così pure le città.
La gente entra nella tua vita e poi ne esce, ma è confortante sapere che coloro che ami rimangono per sempre impressi nel tuo cuore.