IL MIO AMICO STITCH.....

26 giugno 2008 ore 13:56 segnala
C'era una volta

un piccolo alieno di nome stitch caduto sulla terra per scappare dal suo pianeta natale dove gli davano la caccia. Il suo primo istinto fu subito  quello di scappare da quel pianeta con cosi tanta acqua e con persone che si sarebbero fermate solo al suo spaventoso aspetto. Poi , a un tratto , alzo gli occhi .. e vide il Sole , il brillantissimo ,accecante sole che portava luce a quegli stupidi umani . Decise che in fondo poteva considerare la Terra come un punto d'osservazione  perfetto per il suo pianeta incandescente personale , e rimase li  . Mentre stava li seduto conobbe altri amici , come Lilo , ad esempio .

Mentre lui passava le giornate a guardare il sole capitava che lei studiasse diritto vicino a lui . Ma un giorno qualcosa di orribile capitò . Il sole fu oscurato da un altro pianeta tutto nero che piano piano lo inghiottiva. Il pianeta nero era enorme e superava il sole in grandezza di almeno dieci volte ...sarebbero passati  giorni , forse mesi , prima che quel minaccioso astro continuasse il suo percorso stellare..

Sulla terra, stitch non poteva credere ai suoi occhi , pianse per giorni , si chiese il perche , disse che non voleva continuare cosi e allora un giorno , decise di ripartire .

Lilo gli chiese quel giorno " ehi stitch...come va..? ma che stai facendo con quel sacco ?"

Stitch : " torno sul mio p-pianeeta...qua buio...e sole non mi sorride piu..."

e Lilo: " ma se dovesse tornare ? "

Stitch : "il S-sole non tornera. ..il mio amore da solo no è suff-ficiente a tenerlo stretto alla Terra "

e Lilo " e quanto tempo resterai sul tuo pianeta ?"

e stitch " quanto bastera per non soffrire piu ..non vo-voglio che il sole t-torni per pieta, pero se lo fara io ri-ricambiero il sorriso ...ma lo aspettero...cosi s-se v-verra m-mai a c-cercarmi ..sapra dove t-trovarmi..."

 

nON fu scritto un finale ... intanto arrivederci Sole mio , devo stare un po al buio per scordare quant'era bello guardare il tuo sorriso . ..... :-(

 

9564986
C'era una volta un piccolo alieno di nome stitch caduto sulla terra per scappare dal suo pianeta natale dove gli davano la caccia. Il suo primo istinto fu subito  quello di scappare da quel pianeta con cosi tanta acqua e con persone che si sarebbero fermate solo al suo spaventoso...
Post
26/06/2008 13:56:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Malko08 26 giugno 2008 ore 17:42

    Assordanti i ricordi quando bussano alla porta del cuore, parlano di uno sguardo antico che ti regalava la vita, dolci i suoi occhi, tenera la sua mano, tiranno il tempo l'ha portata via , aspetti la notte amica inseguendo i suoi sogni , cercando il  tempo che non verra'........

                                              Malko

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.