aspetto

17 novembre 2011 ore 14:41 segnala
Aspetto, passano i treni, il caso, gli sguardi.
Ma io non voglio i cieli nuovi.
Voglio stare dove sono già stato.
Con te, tornare. Quale immensa novità tornare ancora,
ripetere, mai uguale, quello stupore infinito!
E finché tu non verrai, io rimarrò alle soglie
dei voli, dei sogni, delle scie.
Immobile.
cb4f47ba-e1d8-4403-a82e-9eaf512e78f6
Aspetto, passano i treni, il caso, gli sguardi. Ma io non voglio i cieli nuovi. Voglio stare dove sono già stato. Con te, tornare. Quale immensa novità tornare ancora, ripetere, mai uguale, quello...
Post
17/11/2011 14:41:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Pietro.67FZ 22 novembre 2011 ore 18:16
    Complimenti, scrivi davvero beme...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.